Premio BIOL
Premio BIOL
Territorio e Ambiente

Bitonto al Premio BIOL 2018 con Agridè

È in gara a Ostuni tra gli oltre 500 concorrenti al 23° Premio Internazionale per l'Olio Extravergine d'Oliva Biologico

Elezioni Regionali 2020
C'è anche Bitonto alla 23° edizione del Premio Biol, iniziata ieri e che prosegue anche oggi ad Ostuni, dove si sta dando risalto alle eccellenze olivicole mondiali. Il concorso ideato dal CI.BI. (Consorzio Italiano per il Biologico) è promosso dalla Regione Puglia - Assessorato all'Agricoltura e organizzato in collaborazione con il Comune di Ostuni. Tre giorni dedicati ai migliori oli biologici del mondo, tre giorni per conoscerli più a fondo attraverso una fitta serie di eventi tecnici, culturali e gastronomici. Focus, laboratori, convegni e degustazioni si combinano per la 23esima volta in un ricco programma, che rende assoluto protagonista l'olio extravergine d'oliva biologico, i suoi benefici per la salute, le ricerche scientifiche che ne segnano l'evoluzione qualitativa. Cinquecento gli oli extravergini d'oliva biologici in concorso, tra cui quello prodotto da Agridè di Bitonto che rappresenta la città all'evento, assaggiati da 30 giurati esperti provenienti da tutto il mondo per eleggere il miglior olio evo imbottigliato all'origine e pronto per la commercializzazione.
Al Premio BIOL, da attribuire al miglior olio evo, si affiancano altre sezioni di concorso: il BiolPack​, riguardante il packaging del prodotto più funzionale e invitante, ovvero la bottiglia che presenta il miglior design e l'etichettatura più chiara e svariati riconoscimenti territoriali e tematici, come ad esempio il BiolKids​, sezione riservata ai giovani palati delle scuole primarie del territorio e di altre regioni d'Italia che durante tutto l'anno seguono un percorso didattico di avvicinamento all'analisi sensoriale ed educazione al gusto.
Ricco il programma convegnistico anche per oggi, sabato 24 marzo. Alle ore 10 sarà possibile partecipare a due workshop di analisi sensoriale​, uno sulle olive da mensa e l'altro sul pane, a cura rispettivamente di Paola Fioravanti e Walter Cricrì che si svolgeranno nella Sala Assaggi. Contemporaneamente, nella Sala Conferenze "BiolMiel 2017: analisi di settore, risultati ottenuti e nuove opportunità per il miele biologico", mentre alle 11:30 è in programma la tavola rotonda "Il gusto del BIO: per un biologico di qualità superiore", un'occasione per stimolare la discussione sul tema dell'inserimento del requisito del panel test per tutti i prodotti bio che vorranno fregiarsi del nuovo standard 3.0 di qualità superiore anche sotto l'aspetto del gusto e della qualità organolettica.
Patrocinato dal Ministero delle Politiche Agricole e da Regione Puglia – Assessorato all'Agricoltura, la XXIII Edizione del Premio BIOL conta sui seguenti partner: il Comune di Ostuni, il Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere, il GAL Alto Salento, la Scuola Alberghiera "S. Pertini" di Carovigno, l'ITIS ostunese Itas-Pantanelli, Associazione L'Olio di Puglia Dialoghi Fluidi, Biolitalia, BUO crudo cotto e mangiato, Agribio Mediterranea, Rete Humus.
  • olio extra vergine d'oliva
  • Premio Biol
Altri contenuti a tema
Pronti, ripresa e via: le Aziende Agricole Di Martino pronte per l’estate Pronti, ripresa e via: le Aziende Agricole Di Martino pronte per l’estate Si ricomincia con grande entusiasmo dopo i mesi di lockdown
La Cooperativa Produttori Olivicoli di Bitonto prima in Italia per olive molite e olio prodotto La Cooperativa Produttori Olivicoli di Bitonto prima in Italia per olive molite e olio prodotto Sicolo (O.P. Oliveti Terra di Bari): «Orgogliosi dei risultati raggiunti»
A Bitonto la rassegna internazionale Biolnovello A Bitonto la rassegna internazionale Biolnovello L'edizione 2020 del premio che svela i migliori oli del mondo si terrà a dicembre
Ventilatori polmonari, tute e maschere dagli olivicoltori pugliesi al Policlinico Ventilatori polmonari, tute e maschere dagli olivicoltori pugliesi al Policlinico Il contributo della O.P. Oliveti Terra di Bari, Finoliva Global Service e Cia-Agricoltori Italiani Puglia
Aziende olearie di Bitonto donano ventilatori polmonari agli ospedali pugliesi Aziende olearie di Bitonto donano ventilatori polmonari agli ospedali pugliesi Dal gruppo Carelli generi alimentari a 100 famiglie in difficoltà. Abbaticchio: «La rete della solidarietà continua»
“Il Patriarca” di Bitonto è il “Ristorante dell'olio 2020” “Il Patriarca” di Bitonto è il “Ristorante dell'olio 2020” Lo chef Natalizio premiato a Firenze nel nome della Fondazione Veronesi. Dopo aver cucinato per Piero Angela
A Bitonto l’edizione 2020 del Premio Biol che premia il miglior olio EVO A Bitonto l’edizione 2020 del Premio Biol che premia il miglior olio EVO Il concorso internazionale inizia oggi con l'assaggio e la valutazione della qualità degli oli bitontini
A Bitonto la scienza a tavola con Antonio Moschetta A Bitonto la scienza a tavola con Antonio Moschetta Università degli Studi di Bari e ristorante Il Patriarca insieme per promuovere la cultura dell'olio e della coratina
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.