Un'aula di Tribunale
Un'aula di Tribunale
Cronaca

Truffe da 20 milioni in agricoltura: indagati 3 bitontini

La Finanza ha perquisito uffici legali in tutta Italia dopo la denuncia del governatore Michele Emiliano

Avrebbero dichiarato il falso per ottenere i fondi pubblici destinati alle aree agricole svantaggiate dando vita a una maxi truffa da circa 20 milioni di euro. È su questo capo d'accusa che sta cercando di fare luce l'inchiesta coordinata dal procuratore di Bari, Roberto Rossi, e che vede fra gli indagati 3 bitontini. Si tratta dell'avvocato Michele Primavera, la moglie Anna Maria Deruvo e il loro figlio, Enrico Domenico Primavera. Con loro anche Assunta Iorio (di Cercola, Napoli), Oronzo Panebianco e Francesca Fiore (di Bari) e Salvatore Lanciano (di Cassano allo Ionio, Cosenza).

L'indagine è partita da una denuncia sporta dal governatore della Regione Puglia Michele Emiliano. Si ipotizzano i reati di associazione per delinquere finalizzata alla truffa e truffa aggravata.
La Guardia di Finanza ha avviato perquisizioni in diverse città d'Italia: secondo l'accusa, alcuni avvocati compiacenti avrebbero permesso alle aziende agricole di entrare in possesso di fondi pubblici della Regione Puglia, originariamente destinati alle aree svantaggiate.
  • guardia di finanza
  • Truffe Bitonto
Altri contenuti a tema
1 Bitonto all'assalto dei bancomat francesi: sequestrati beni per circa 60 milioni Bitonto all'assalto dei bancomat francesi: sequestrati beni per circa 60 milioni Con altri 5 complici sono accusati di aver commesso numerosi colpi in molte città oltreconfine
Ritrovato anche grazie ai finanzieri di Bitonto il corpo senza vita di un anziano scomparso Ritrovato anche grazie ai finanzieri di Bitonto il corpo senza vita di un anziano scomparso Le immagini dell’operazione nella zona industriale di Bari
Abiti "taroccati" donati alla Caritas di San Leucio di Bitonto Abiti "taroccati" donati alla Caritas di San Leucio di Bitonto La Guardia di Finanza a sostegno del quotidiano impegno della Caritas
Operazione anti-contraffazione: sequestrati 21.805 pezzi Operazione anti-contraffazione: sequestrati 21.805 pezzi Tra le merce sequestrata dai finanzieri della locale Tenenza, articoli di elettronica e capi di abbigliamento
Grave incidente sulla provinciale 231: 3 feriti e 4 veicoli coinvolti Grave incidente sulla provinciale 231: 3 feriti e 4 veicoli coinvolti I Vigili del Fuoco hanno estratto una donna dall’abitacolo di una vettura distrutta
Imprenditore bitontino arrestato per bancarotta Imprenditore bitontino arrestato per bancarotta Gaetano Cuccinella avrebbe sottratto 3 milioni alla sua azienda per portarla al fallimento
L’IISS Volta-De Gemmis protagonista domani al Degli Ulivi per promuovere la legalità L’IISS Volta-De Gemmis protagonista domani al Degli Ulivi per promuovere la legalità In programma anche una dimostrazione delle unità cinofile della GdF e del gruppo Elicotteristi dei Carabinieri
Lavoro nero: la Finanza scova più di 200 lavoratori irregolari Lavoro nero: la Finanza scova più di 200 lavoratori irregolari In alcuni casi tutti gli operai dell’azienda sono risultati assunti in nero: i numeri della Tenenza di Bitonto
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.