La Polizia di Stato
La Polizia di Stato
Cronaca

Furti d'auto, 12 colpi in due mesi: 4 arresti, la base logistica a Bitonto

Operazione all'alba di ieri della Polizia di Stato: i colpi commessi tra aprile e maggio 2023, sequestrata un'Audi RS3

Blitz alle prime luci dell'alba di ieri, nel centro di Bitonto, dove la Polizia di Stato ha eseguito un provvedimento cautelare nei confronti di quattro giovani bitontini, tre dei quali con precedenti di polizia, ritenuti responsabili dei reati di furto e riciclaggio di autovetture. 12 i colpi avvenuti in due mesi, tra aprile e maggio 2023.

In manette, secondo la misura del giudice per le indagini preliminari del Tribunale, Giuseppe Ronzino, sono finiti i fratelli Donato e Leonardo Montrone, di 21 e di 24 anni, Leonardo Fortunato, di 23 anni, e Gaetano Caputo, di 21 anni: per i primi tre sono stati disposti i domiciliari, per il quarto l'obbligo di dimora. L'indagine, condotta dalla Questura di Bari, è stata avviata per arginare l'escalation di furti di auto, verificatisi nell'hinterland barese nel corso dell'intera primavera del 2023.

«Un fenomeno criminale amplificato, peraltro, dalla diffusione virale di un video sui social media - è scritto in una nota della Questura -, che documentava il furto di un'auto, di giorno, sulla riviera di Santo Spirito, località turistica di Bari». Le azioni investigative, fra attività di appostamento, pedinamento e videosorveglianza, hanno consentito di individuare, un solido gruppo criminale, con un'unica cabina di regia, dedito al furto e riciclaggio di auto, anche di nuovissima generazione.

Un gruppo che poteva contare anche su basi logistiche, all'interno delle quali custodiva le auto, anche di grossa cilindrata, utilizzate per compiere i furti, inibitori di frequenze, i cosiddetti jammer, e numerosi altri arnesi atti allo scasso. In un primo momento, le attività di indagine si sono concentrate nelle campagne della città di Bitonto, ove le auto rubate dal gruppo o acquisite nella loro disponibilità, sono state cannibalizzate in pochissimi minuti per il mercato nero dei ricambi.

Fondamentale nell'economia dell'indagine, l'individuazione e il sequestro da parte degli investigatori della Squadra Mobile, all'interno di uno stabile comprensivo di abitazione con annesso capannone industriale recintato a Bitonto, di un'autovettura Audi RS3 di colore nero, avente le medesime caratteristiche di un'auto più volte sfuggita ai controlli delle forze dell'ordine fra Bari e la sua area metropolitana, anche attraverso pericolosi inseguimenti fra il traffico dei vari centri urbani.

L'autovettura, dai successivi accertamenti degli agenti, è risultata provento di un furto, con annesso numero di telaio contraffatto. Complessivamente, al gruppo criminale individuato, sono stati contestati 12 episodi delittuosi, tutti tra aprile e maggio 2023. Tre sono finiti ai domiciliari, il quarto non potrà lasciare Bitonto.
  • Arresti Bitonto
  • Furti Bitonto
Altri contenuti a tema
Controlli ad "alto impatto" a Bitonto. Un arresto, sequestrata droga Controlli ad "alto impatto" a Bitonto. Un arresto, sequestrata droga Vasta operazione della Polizia di Stato in via La Malfa al quartiere 167: sequestrati oltre 150 grammi tra marijuana e hashish
Soldi per evitare danni agli ulivi: arrestate due Guardie Campestri Soldi per evitare danni agli ulivi: arrestate due Guardie Campestri Secondo l'accusa, i due avrebbero «obbligato gli imprenditori a versare denaro, vantando contatti con la criminalità»
Estorsione per un debito di droga, tre arresti. Uno è di Bitonto Estorsione per un debito di droga, tre arresti. Uno è di Bitonto L'uomo, di 35 anni, è considerato il mandante delle presunte richieste estorsive: è finito in carcere
Ladri feriti durante il colpo alla Deutsche Bank, disposto il fermo Ladri feriti durante il colpo alla Deutsche Bank, disposto il fermo Sottoposti ad un intervento chirurgico, sono ancora ricoverati al Policlinico: hanno 27 e 38 anni
Rubati i bonsai dal vivaio Pollice Verde: il furgone ritrovato a Bitonto Rubati i bonsai dal vivaio Pollice Verde: il furgone ritrovato a Bitonto Il colpo risale ad oltre dieci giorni fa, sparite le piante più prestigiose. La pista è quella di un furto su commissione
Ferrotramviaria denuncia furti di cavi tra Bitonto e Terlizzi Ferrotramviaria denuncia furti di cavi tra Bitonto e Terlizzi Complessivamente sull'intera tratta 16 azioni criminali in 50 giorni
Assaltano il Monte dei Paschi a Bitonto: ladri in fuga con 50mila euro. IL VIDEO Assaltano il Monte dei Paschi a Bitonto: ladri in fuga con 50mila euro. IL VIDEO Il colpo alle ore 04.30 in corso Vittorio Emanuele, sull'asfalto chiodi a tre punte. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri
Fiumi di droga tra la Puglia e l'Abruzzo, 29 arresti. Uno è di Bitonto Fiumi di droga tra la Puglia e l'Abruzzo, 29 arresti. Uno è di Bitonto In carcere, per un presunto traffico di stupefacenti, anche il 48enne Giuseppe Tatulli. Tra gli indagati Michele Mongiello
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.