Migranti in mare. <span>Foto wereporter.it</span>
Migranti in mare. Foto wereporter.it
Attualità

Stamattina il digiuno di giustizia in solidarietà con i migranti

Bari avrà il suo digiuno, tra i partecipanti anche volontari bitontini

Un digiuno di giustizia, una volta al mese, il primo mercoledì del mese, ormai da tre anni in solidarietà con i migranti. Anche Bari avrà il suo digiuno il 5 maggio, dalle ore 18 alle 20, in Piazza Prefettura per esprimere la dimensione politica del Digiuno di giustizia e del Digiuno a staffetta promosso dal Cantiere della Casa Comune. Tra i partecipanti, anche volontari bitontini.

«Mai come in questo momento c'è bisogno di alzare la voce, di gridare la nostra indignazione per quanto sta avvenendo nel Mediterraneo dove, tra il 21 e il 22 aprile, sono naufragati due barconi: uno con 130 migranti, l'altro con 40.Tutte le autorità libiche, italiane, maltesi e della UE erano state avvertite già dal 20 aprile, ma nessuno ha voluto aiutarli. Abbiamo lasciato annegare 170 persone, li abbiamo condannati a morte» si legge nel comunicato firmato da Padre Alex Zanotelli.

«Siamo davanti a veri e propri crimini di Stato che gridano giustizia al cospetto di Dio e degli uomini. Tutto questo sta avvenendo nel Mediterraneo senza alcuna missione di soccorso da parte dell'Unione Europea, ed è altrettanto grave che la Ministra degli Interni Lamorgese blocchi le navi salva-vite delle ONG nei porti italiani per futili ragioni, mentre i migranti affogano in mare» continua il missionario «con questo digiuno chiediamo all'Europa che metta in mare subito un'operazione simile a 'Mare Nostrum' e di smetterla con la politica razzista di 'esternalizzare le frontiere'; al Governo italiano di non sostenere la Guardia Costiera libica dove si annidano criminali e trafficanti di esseri umani; al Parlamento italiano che si rifiuti di rifinanziare la Guardia Costiera libica; e alla Ministra degli Interni che non blocchi nei porti, per futili ragioni, le navi salva-vite, mentre i migranti affogano in mare e di sospendere i respingimenti».
  • migranti
Altri contenuti a tema
“We Wish”, la campagna di Anestetico Urbano a sostegno di Refugees “We Wish”, la campagna di Anestetico Urbano a sostegno di Refugees Cartoline augurali speciali e una mostra virtuale per promuovere l’inclusione, in vendita fino al 6 gennaio presso Ergot, a Bitonto.
L’avvocato bitontino Romina Centrone selezionata per il progetto europeo T.R.A.U.M.A. L’avvocato bitontino Romina Centrone selezionata per il progetto europeo T.R.A.U.M.A. Sarà fra i 90 professionisti italiani impegnati nella tutela dei minori dei migranti non accompagnati
Nelle chiese di Bitonto una targa per ricordare i migranti morti in mare Nelle chiese di Bitonto una targa per ricordare i migranti morti in mare L'Arcidiocesi: «Ognuno di loro potrebbe essere nostro figlio
Chi sono, da dove vengono e perchè scappano i migranti? Se ne parla oggi a Bitonto Chi sono, da dove vengono e perchè scappano i migranti? Se ne parla oggi a Bitonto Un incontro alla Fondazione Ss.Medici per approfondire la questione con medici, psicologi, volontari e assistenti sociali
Tensione sul bus a Bitonto. Lite tra autista e passeggero: «Sei un razzista» Tensione sul bus a Bitonto. Lite tra autista e passeggero: «Sei un razzista» Problemi di biglietto per un giovane di colore. In un video le immagini della discussione
Chiude il Cara di Bari Palese: l'annuncio di Salvini su Facebook Chiude il Cara di Bari Palese: l'annuncio di Salvini su Facebook Per strada anche i migranti spostati nella struttura da Bitonto
Sgomberato a Bitonto il centro di accoglienza di Casale Fon Sylos Sgomberato a Bitonto il centro di accoglienza di Casale Fon Sylos I migranti spostati nel Cara di Palese per razionalizzare le spese
Migranti, in parlamento passa la proposta Gemmato Migranti, in parlamento passa la proposta Gemmato Un migrante non deve costare allo Stato più dell'assegno sociale
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.