Domenico Damascelli
Domenico Damascelli
Politica

Sottopasso via Santo Spirito, Damascelli: «Impegno iniziato in Regione Puglia»

Il consigliere comunale di Forza Italia ricorda il suo lavoro ed annuncia di voler vigilare sul buon andamento del cantiere

«Tra i rumori di chi l'ha ostacolata e di chi non se n'è mai occupato, suona con più forza la campanella d'inizio della gara per i lavori del sottopasso veicolare e pedonale su via Santo Spirito. Oggi tutti festeggiano una vittoria senza averne merito, addirittura proprio quelli che questa opera non la volevano. Sono enormemente felice che nonostante l'assenza di collaborazione e, in alcuni momenti, malgrado l'avversione di chi amministrava e amministra da sempre la città di Bitonto, alla fine questa battaglia l'ho vinta e ora è stata finalmente bandita la gara d'appalto per la realizzazione dell'opera». Così il consigliere Domenico Damascelli.

Si tratta di un intenso lavoro politico che viene da lontano: il 9 agosto 2017, infatti, da consigliere regionale «presentai una mozione in Regione, approvata all'unanimità il 5 aprile 2018 e, da quel momento in poi, le istituzioni hanno iniziato ad occuparsi di un caso da sempre completamente ignorato. Ho promosso riunioni e tavoli di concertazione regionali, che hanno portato a questo risultato. Per decenni non se n'è mai parlato se non in modo molto approssimativo. Dopo il mio intervento forte e le continue sollecitazioni - ricorda Damascelli - è iniziata un'attività costante di interesse verso un problema che, inizialmente, vedeva una sterile avversione della maggioranza di centrosinistra al Comune: questi cercavano in ogni modo di proporre soluzioni alternative, tecnicamente impossibili, come l'allargamento di via delle Fornaci, pur di evitare la proposta del sottopasso. Però chi la dura la vince».

In questo momento, sottolinea l'ex consigliere regionale, «siamo oltre i termini previsti, ma l'importante è che adesso si proceda a spron battuto per realizzare questa opera pubblica, senza dimenticare di interloquire con i titolari delle attività produttive e i residenti della zona per evitare danni e disagi. Auspico, inoltre, che siano risolti anche tutti i problemi relativi alla fogna bianca: la chiusura dei lavori doveva avvenire entro la fine del 2021 e l'opera è propedeutica alla realizzazione del sottopasso, per via della raccolta delle acque meteoriche».

E conclude: «Continuerò a vigilare sulla buona riuscita di questa importante infrastruttura che servirà a snellire la circolazione veicolare, agevolare la mobilità ferroviaria nella tratta Bari-Barletta e garantire sicurezza ai cittadini».
  • Domenico Damascelli
  • sottovia Santo Spirito
Altri contenuti a tema
Neuropsichiatria infantile, Damascelli: «Ricci dica quando sarà pronta scuola via Abbaticchio» Neuropsichiatria infantile, Damascelli: «Ricci dica quando sarà pronta scuola via Abbaticchio» Continua il botta e risposta a distanza tra sindaco e leader opposizioni
Neuropsichiatria infantile, Damascelli: «Si utilizzi scuola in via Abbaticchio» Neuropsichiatria infantile, Damascelli: «Si utilizzi scuola in via Abbaticchio» La proposta del consigliere comunale di Forza Italia
Neuropsichiatria infantile, Damascelli: «Ora basta, più spazio ed ambienti idonei» Neuropsichiatria infantile, Damascelli: «Ora basta, più spazio ed ambienti idonei» Una nota del consigliere comunale di opposizione dopo la seduta della commissione regionale Bilancio
Bitonto manifesta per salvare l'ex Ospedale Bitonto manifesta per salvare l'ex Ospedale Tutte le richieste da inviare alla Regione Puglia. Tanti cittadini hanno protestato con Domenico Damascelli
Sabato 10 dicembre manifestazione contro il depotenziamento dell'ex ospedale Sabato 10 dicembre manifestazione contro il depotenziamento dell'ex ospedale Incontro fissato alle ore 10.30 dinnanzi al Punto di Primo intervento
Neuropsichiatria infantile, Damascelli e genitori dei pazienti scrivono a Emiliano Neuropsichiatria infantile, Damascelli e genitori dei pazienti scrivono a Emiliano La lettera è stata firmata da circa trenta famiglie
Orizzonti Futuri dona un defibrillatore alla parrocchia di Cristo Re Universale Orizzonti Futuri dona un defibrillatore alla parrocchia di Cristo Re Universale La cerimonia di consegna si è concretizzata domenica 20 novembre
Furto all'ex ospedale di Bitonto. Damascelli: «Chiediamo una vigilanza h24» Furto all'ex ospedale di Bitonto. Damascelli: «Chiediamo una vigilanza h24» «La struttura è diventata preda quotidiana per i banditi che entrano ed escono a loro piacimento»
© 2001-2023 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.