Il recupero della siringa
Il recupero della siringa
Cronaca

Siringhe abbandonate in via Traetta: i Sass le rimuovono

Il capitano Presicce: «L’indifferenza è la nostra peggior nemica»

Non è possibile stabilire se si tratti di uno strumento abbandonato da un tossicodipendente o un banale rifiuto sanitario utilizzato magari per qualche medicinale in una terapia domestica, ma la preoccupazione per i residenti c'era e grazie all'intervento dei Servizi Ausiliari per la Sicurezza Stradale e Sociale ci saranno adesso cittadini un po' più tranquilli.

È stata risolta dall'associazione bitontina del comandante Luigi Presicce la situazione di degrado in via Traetta dove era stata avvistata una siringa abbandonata a pochi passi da dove famiglie e bambini passeggiano ignari del pericolo. I volontari hanno prelevato il rifiuto con mezzi idonei e trasportato in un centro analisi autorizzato per l'opportuno smaltimento.

«L'indifferenza è la nostra peggior nemica - ha detto Presicce, commentando l'intervento - noi la contrastiamo da sempre e continueremo a farlo perché l'incolumità dei cittadini è una delle nostre priorità».
3 fotoIl recupero della siringa abbandonata
siringaIl recupero della siringaLo smaltimento del rifiuto
  • droga
  • SASS Puglia
Altri contenuti a tema
Domani l'arcivescovo Giuseppe Sciacca a Quasano per la festa di Santa Maria degli Angeli Domani l'arcivescovo Giuseppe Sciacca a Quasano per la festa di Santa Maria degli Angeli Protagonista la mandorla Filippo Cea. Assitenza civica affidata alla Sass Bitonto
Protesi dentali da 100 euro sul web: truffato 35enne bitontino Protesi dentali da 100 euro sul web: truffato 35enne bitontino Sperava di poter risolvere i problemi del suo sorriso, ma è stato raggirato
Droga dal Salento: 150 anni di carcere per l'organizzazione che riforniva le piazze bitontine Droga dal Salento: 150 anni di carcere per l'organizzazione che riforniva le piazze bitontine È la richiesta dei giudici nel processo contro le 37 persone arrestate nell'operazione Orione
Terremoto di Pizzoli: il sindaco ringrazia i volontari del Sass Bitonto Terremoto di Pizzoli: il sindaco ringrazia i volontari del Sass Bitonto «Speranza e conforto per noi col vostro aiuto e la vostra vicinanza»
Assalti ai Tir a colpi di kalashnikov: 5 arresti tra Bitonto e Cerignola Assalti ai Tir a colpi di kalashnikov: 5 arresti tra Bitonto e Cerignola Trovate armi da guerra, droga e flessibili per tagliere i furgoni blindati
Domenica passeggiata alla scoperta delle grotte di Chiancariello e Lama Balice Domenica passeggiata alla scoperta delle grotte di Chiancariello e Lama Balice Fare Verde e Sass Puglia Onlus per riscoprire la bellezza dell'area verde bitontina
Un 73enne di Molfetta scomparso e ritrovato grazie ai Carabinieri e ai Sass Bitonto Un 73enne di Molfetta scomparso e ritrovato grazie ai Carabinieri e ai Sass Bitonto I volontari hanno collaborato con i militari e le unità cinofile
Con #pensaachiresta il comune dichiara guerra alle vittime della strada per l'abuso di alcol, droghe e telefonini Con #pensaachiresta il comune dichiara guerra alle vittime della strada per l'abuso di alcol, droghe e telefonini Presentato negli scorsi il progetto di sensibilizzazione che coinvolge anche il comune di Bari
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.