Slot Machine
Slot Machine
Cronaca

Ordinanza anti slot-machine: a Bitonto chiudono sette sale giochi

Abbaticchio: «Provvedimento diventato modello anche in altri comuni»

Sarebbero sette le sale giochi costrette a chiudere i battenti a Bitonto a causa dell'ordinanza sugli orari disposta dal sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, per tutelare in particolare i giovanissimi.
Un provvedimento in realtà non recente, visto che risale al 2015, ma tanto efficace da aver prodotto, nel tempo, risultati importanti nella lotta alla ludopatia.
«Scrissi l'ordinanza ispirandomi ai principi di Avviso Pubblico – spiega il primo cittadino a BitontoViva – con il supporto della Fondazione Antiusura Roma che subito la prese come punto di riferimento. Tanto che col passare dei mesi e alla luce dei risultati prodotti divenne il modello a cui si ispirarono altri comuni italiani».
Il provvedimento sindacale impediva l'apertura delle sale in cui erano presenti le slot machine dalle 10 di mattina al primo pomeriggio, scoraggiando la frequentazione delle stesse da parte degli studenti e dunque rendendo meno conveniente l'apertura dei centri.
Col passare dei mesi molte sono state le strutture che hanno deciso di chiudere i battenti, quasi tutte nell'immediatezza dell'emanazione dell'ordinanza, e nessun'altra ha aperto al posto di quelle chiuse. Altre hanno provato a violare la norma e per loro è stata disposta la chiusura da parte delle Forze dell'Ordine.
«Il contrasto al gioco – spiega l'Agenzia giornalistica del Mercato del Gioco - prosegue anche a Lecce, dove sono state segnalate dieci sale giochi troppo vicine a scuole, chiese e luoghi di aggregazione e che ora rischiano di chiudere. Nei giorni scorsi, infine, sei centri non in regola erano stati individuati nella zona di Gallipoli».
  • Michele Abbaticchio
  • Slot machine Bitonto
Altri contenuti a tema
Meno forze dell’ordine a Bitonto, FI: «Dov’è finita la fa(s)ccia del sindaco?» Meno forze dell’ordine a Bitonto, FI: «Dov’è finita la fa(s)ccia del sindaco?» Sarcastico Abbaticchio: «Grazie a Forza Italia per questa commovente battaglia che ci vede uniti»
SI Bitonto: «Sulle lampade votive le nostre domande risvegliano l’amministrazione» SI Bitonto: «Sulle lampade votive le nostre domande risvegliano l’amministrazione» La locale sezione del partito chiede altri chiarimenti sulla questione
Al via i lavori per la costruzione di 120 nuovi loculi nel cimitero di Bitonto Al via i lavori per la costruzione di 120 nuovi loculi nel cimitero di Bitonto Sulle lampade votive Abbaticchio rassicura: «Soluzione entro la prossima settimana. E ridurremo i costi»
Sinistra Italiana: «Amministrazione Abbaticchio come il Governo nazionale» Sinistra Italiana: «Amministrazione Abbaticchio come il Governo nazionale» «Ancora nessun concessionario per le lampade votive del Cimitero dopo la rescissione col vecchio gestore»
«Il Ministro al quartiere Libertà di Bari. E Bitonto?» «Il Ministro al quartiere Libertà di Bari. E Bitonto?» Il sindaco Abbaticchio ricorda l’impegno di Salvini: «Aveva promesso un vertice sulla sicurezza a Bitonto. Attendiamo ancora l’aumento di organico»
La bitontina Luciana Marzella tra i migliori chirurghi della mano al mondo La bitontina Luciana Marzella tra i migliori chirurghi della mano al mondo È nella delegazione italiana che partecipa a Boston al 73° meeting dell’American Society for Surgery of the Hand
Mimmo Incantalupo torna assessore all’Ambiente del comune di Bitonto Mimmo Incantalupo torna assessore all’Ambiente del comune di Bitonto Ieri la firma della delega. In consiglio entra Elisabetta Nuzzo
Le dediche da Bitonto a Bianca Guaccero commuovono la conduttrice in diretta Le dediche da Bitonto a Bianca Guaccero commuovono la conduttrice in diretta Lacrime alla prima puntata di Detto Fatto affidata all’attrice e showgirl bitontina, promossa a pieni voti
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.