Slot Machine
Slot Machine
Cronaca

Ordinanza anti slot-machine: a Bitonto chiudono sette sale giochi

Abbaticchio: «Provvedimento diventato modello anche in altri comuni»

Sarebbero sette le sale giochi costrette a chiudere i battenti a Bitonto a causa dell'ordinanza sugli orari disposta dal sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, per tutelare in particolare i giovanissimi.
Un provvedimento in realtà non recente, visto che risale al 2015, ma tanto efficace da aver prodotto, nel tempo, risultati importanti nella lotta alla ludopatia.
«Scrissi l'ordinanza ispirandomi ai principi di Avviso Pubblico – spiega il primo cittadino a BitontoViva – con il supporto della Fondazione Antiusura Roma che subito la prese come punto di riferimento. Tanto che col passare dei mesi e alla luce dei risultati prodotti divenne il modello a cui si ispirarono altri comuni italiani».
Il provvedimento sindacale impediva l'apertura delle sale in cui erano presenti le slot machine dalle 10 di mattina al primo pomeriggio, scoraggiando la frequentazione delle stesse da parte degli studenti e dunque rendendo meno conveniente l'apertura dei centri.
Col passare dei mesi molte sono state le strutture che hanno deciso di chiudere i battenti, quasi tutte nell'immediatezza dell'emanazione dell'ordinanza, e nessun'altra ha aperto al posto di quelle chiuse. Altre hanno provato a violare la norma e per loro è stata disposta la chiusura da parte delle Forze dell'Ordine.
«Il contrasto al gioco – spiega l'Agenzia giornalistica del Mercato del Gioco - prosegue anche a Lecce, dove sono state segnalate dieci sale giochi troppo vicine a scuole, chiese e luoghi di aggregazione e che ora rischiano di chiudere. Nei giorni scorsi, infine, sei centri non in regola erano stati individuati nella zona di Gallipoli».
  • Michele Abbaticchio
  • Slot machine Bitonto
Altri contenuti a tema
Inizia giovedì il Natale a Bitonto: ecco tutti gli eventi Inizia giovedì il Natale a Bitonto: ecco tutti gli eventi Tra i più attesi, il Giardino Incantato nella Villa Comunale, Natale in Robustina e i presepi viventi delle frazioni
FI Bitonto: «Strade rurali in abbandono. L’amministrazione se ne infischia» FI Bitonto: «Strade rurali in abbandono. L’amministrazione se ne infischia» Rossiello: «Si espongono i cittadini a pericoli per incuria e sciatteria»
Ambulanze senza medici e smantellamento SPRAR: Italia in Comune dice ‘no’ Ambulanze senza medici e smantellamento SPRAR: Italia in Comune dice ‘no’ Abbaticchio: «Diritto alla salute uguale in tutta Italia». E sul decreto Salvini: «un vessillo alla cancellazione degli esseri umani»
Tre nuovi defibrillatori a Bitonto col progetto “Cuore Nostro” Tre nuovi defibrillatori a Bitonto col progetto “Cuore Nostro” Saranno consegnati domani e saranno dislocati nel centro urbano, a Palombaio e Mariotto
Bomba sotto l’auto di un Carabiniere, Abbaticchio (ItC): «Siamo preoccupati» Bomba sotto l’auto di un Carabiniere, Abbaticchio (ItC): «Siamo preoccupati» Per il sindaco di Bitonto, «siamo dinanzi a veri e propri attentati istituzionali»
La differenziata a Bitonto supera il 50%: evitata l’ecotassa La differenziata a Bitonto supera il 50%: evitata l’ecotassa Fondamentali le raccolte straordinarie di pneumatici e ingombranti per far lievitare il dato
Pubblicati i bandi per i lavori alla palestra della scuola Sylos Pubblicati i bandi per i lavori alla palestra della scuola Sylos La struttura verrà completamente recuperata. Pronti anche i lavori di manutenzione straordinaria alla scuola Cassano
Stop alla plastica nelle mense delle scuole di Bitonto Stop alla plastica nelle mense delle scuole di Bitonto L’iniziativa degli amministratori di Italia in Comune accolta anche a Palazzo Gentile. Abbaticchio: «Buona prassi da esportare»
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.