Antonio Moschetta AIRC
Antonio Moschetta AIRC
Cultura, Eventi e Spettacolo

Oggi Antonio Moschetta in piazza Cattedrale per Libri nel Borgo Antico

L'iniziativa biscegliese fa tappa a Bitonto per parlare delle opere del ricercatore dell'AIRC

Si è conclusa ieri la Decima edizione di Libri nel Borgo Antico, ma il Festival prosegue con cinque date fuori Bisceglie. Con la collaborazione dell'Unpli Puglia, l'Associazione Borgo Antico porta il Festival letterario in tutta la Puglia, per cinque appuntamenti che si svolgeranno da oggi, 26 agosto, a venerdì 30.
Si inizia oggi, a Bitonto (con la collaborazione della Pro Loco di Bitonto e del Comune di Bitonto) con il professor Antonio Moschetta.

Medico e professore ordinario di Medicina interna all'Università Aldo Moro di Bari, Moschetta è stato anche dottore di ricerca in epatologia presso l'Università di Utrecht, in Olanda, negli anni 1998-2011, nonchè allievo del premio Nobel Al Gilman presso l'Howard Hughes Medical Institute di Dallas, Texas, dal 2012 al 2015. È titolare del progetto di ricerca AIRC su metabolismo dei tumori e regolazione genica. Autore di numerose pubblicazioni, ha ricevuto riconoscimenti internazionali come il Richard Weitzman Award a Chicago, il Rising Star in epatologia a Vienna, il David Williams Award a Vail (Colorado) e l'European Lipid Award a Göteborg.

Due i suoi libri al centro della conversazione: "Il tuo metabolismo - L'utilità della dieta nella prevenzione e cura del cancro" e "L'intestino in testa - Il ruolo guida dell'intestino per la salute di tutto il corpo".
Converseranno con l'Autore la dottoressa Nicoletta Guaragnella, ricercatore di biologia applicata all'università di Bari e giornalista, e Donato Iannuzziello, responsabile dell'Unità di Gastroenterologia Clinica della "Mater Dei" di Bari.
  • Antonio Moschetta
Altri contenuti a tema
Al ricercatore bitontino Antonio Moschetta il premio Wake Up Puglia! 2019 Al ricercatore bitontino Antonio Moschetta il premio Wake Up Puglia! 2019 Il riconoscimento sarà conferito domani a Barletta
A 24 ore dall'uscita, il nuovo libro di Antonio Moschetta è già bestseller Amazon A 24 ore dall'uscita, il nuovo libro di Antonio Moschetta è già bestseller Amazon «L'intestino in testa» è anche “in testa” alle classifiche dei libri
Laurea Honoris Causa al vescovo Francesco Savino Laurea Honoris Causa al vescovo Francesco Savino Gli sarà conferita venerdì prossimo dall'Università degli Studi di Bari
L’extravergine d’oliva è ufficialmente un farmaco: determinanti gli studi di Antonio Moschetta L’extravergine d’oliva è ufficialmente un farmaco: determinanti gli studi di Antonio Moschetta Per il severo ente governativo americano Food and Drug Administradion fa talmente bene da essere considerato una medicina
Nell’olio la cura per i tumori: la straordinaria scoperta di Antonio Moschetta Nell’olio la cura per i tumori: la straordinaria scoperta di Antonio Moschetta Il ricercatore bitontino ha studiato, col suo gruppo, la sostanza che fa bene all’intestino: l’acido oleico
Stasera a Bitonto il concerto benefico nel ricordo di Vito Vacca Stasera a Bitonto il concerto benefico nel ricordo di Vito Vacca In piazza Cattedrale decine di musicisti per sostenere la ricerca contro il cancro
Olio EVO protagonista oggi a Bitonto con Antonio Moschetta e lo chef Natalizio Olio EVO protagonista oggi a Bitonto con Antonio Moschetta e lo chef Natalizio In piazza Cattedrale tavola rotonda su buona alimentazione e qualità della vita con gli specialisti del settore
Antonio Moschetta con ‘Il tuo metabolismo’ svela i rischi tumorali connessi all’alimentazione Antonio Moschetta con ‘Il tuo metabolismo’ svela i rischi tumorali connessi all’alimentazione Il libro presentato negli scorsi giorni al teatro Traetta di Bitonto
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.