Monsignor Cacucci e monsignor Satriano
Monsignor Cacucci e monsignor Satriano
null

La Caritas saluta monsignor Cacucci e dà il benvenuto al Vescovo Satriano

Don Vito Piccinonna: «Ci ha sempre amorevolmente incoraggiati e sostenuti»

Mentre monsignor Cacucci si congeda dal suo incarico vescovile nella arcidiocesi di Bari-Bitonto, lasciando il posto al successore Giuseppe Satriano, la Caritas Diocesana, guidata dal rettore della Basilica dei Santi Medici di Bitonto, don Vito Piccinonna, abbraccia in segno di riconoscimento il metropolita uscente e dà il benvenuto al nuovo pastore.

«Nel progetto pastorale mistagogico proposto da mons. Cacucci – hanno ricordato dalla Caritas - la carità è un perno essenziale della vita comunitaria diocesana e parrocchiale non meno che la Liturgia e la Catechesi. Una dimensione sempre presente, sempre messa in evidenza e raccomandata, lontano da modalità vistose ma capace di scavare nel profondo e di porre gesti significativi. Una dimensione, quella della carità, che realizza quanto celebrato e annunciato e connotata da una forte valenza pedagogica: essere carità anzitutto e non solo fare la carità è stato il leit motiv di mons. Cacucci, ispirato dalla convinzione di Paolo VI circa la dimensione pedagogica-educativa».

«Come non gioire – si legge ancora nella lettera di commiato - per la concreta vicinanza dimostrata nel grande mosaico della carità dove le singole tessere sono le parrocchie con i loro pastori, primo presidio dell'attenzione ai poveri, le diverse esperienze di realtà di accompagnamento per le persone che si trovano in difficoltà, dall'accoglienza delle persone senza dimora presso il primo dormitorio "don Vito Diana", inaugurato all'indomani del Congresso eucaristico, alle tante e diversificate attività in favore di soggetti svantaggiati, dalle varie fondazioni che promuovono progetti sociosanitari, socioeducativi e socioculturali, l'impegno contro l'usura, alle diverse mense come alle numerose occasioni di formazione organizzate attraverso percorsi formativi».

«Come équipe Caritas – si legge ancora nella nota - non possiamo dimenticare quanta fiducia e sostegno ci è stata riservata. Siamo stati amorevolmente affiancati, incoraggiati nella fatica, stimolati a continuare il nostro lavoro, anche nei momenti più faticosi. Ci permettiamo nel nostro grazie anche di inserire il grazie per il lavoro compiuto da quanti ci hanno preceduto negli anni di episcopato dell'Arcivescovo Francesco, ringraziando il buon Dio per la dedizione generosa di don Dorino Angelillo con don Mimmo Lieggi, di don Antonio Ruccia, di suor Mariarosaria Imperatore».

«Quanto realizzato – conclude la Caritas - quanto nei progetti per il futuro, il frutto di questo fecondo ministero, consegniamo ora al nostro nuovo pastore, al quale diamo il benvenuto e la nostra piena disponibilità e docilità ad accogliere prospettive e passi da compiere, non facendo mancare il supporto della preghiera. Le sfide erano già tante ma di certo questa emergenza pandemica provoca ascolto-sguardo-operatività a 360 gradi. Ci accompagna la consapevolezza di un cammino ecclesiale, vissuto insieme, seguendo le orme di nostro fratello Gesù Cristo che vive e regna già ora nei più piccoli e fragili verso cui le nostre comunità sono chiamate a farsi solidali e inclusive sempre di più».
  • Caritas Diocesana Bari-Bitonto
  • monsignor Francesco Cacucci
  • don Vito Piccinonna
  • Giuseppe Satriano
Altri contenuti a tema
Santi Medici, don Vito Piccinonna: «Atteggiamento Vescovi è amore paterno» Santi Medici, don Vito Piccinonna: «Atteggiamento Vescovi è amore paterno» Decisione di non tenere la processione in pieno accordo con le autorità civili
L'Arcidiocesi di Bari-Bitonto raccoglie fondi per Afghanistan e Haiti L'Arcidiocesi di Bari-Bitonto raccoglie fondi per Afghanistan e Haiti Domenica 22 agosto preghiera per vittime, profughi e famiglie nel dramma
Migliorano le condizioni dell'arcivescovo di Bari-Bitonto ricoverato per Covid Migliorano le condizioni dell'arcivescovo di Bari-Bitonto ricoverato per Covid «Monsignor Satriano continua a rispondere positivamente alle terapie. Recupero promettente»
L'arcivescovo emerito di Bari-Bitonto positivo al Covid L'arcivescovo emerito di Bari-Bitonto positivo al Covid Monsignor Cacucci presenta sintomi lievi ed è in isolamento
Arcivescovo Satriano ricoverato per Covid: «Quadro generale oggettivamente complesso» Arcivescovo Satriano ricoverato per Covid: «Quadro generale oggettivamente complesso» Secondo i medici però risponde alle cure. Il presule di Bari-Bitonto: «Sperimento il difficile cammino della sofferenza»
L'arcivescovo di Bari-Bitonto positivo al Covid L'arcivescovo di Bari-Bitonto positivo al Covid Monsignor Satriano si era sottoposto a un test antigenico per alcuni lievi sintomi
Pacchi alimentari per i poveri alla Caritas di don Vito Piccinonna dall'associazione Lilly Colucci Pacchi alimentari per i poveri alla Caritas di don Vito Piccinonna dall'associazione Lilly Colucci Il rettore della Basilica dei Ss Medici di Bitonto grato ai volontari per la donazione: «Testimonianza di comunità solidale»
Don Vito Piccinonna: «Un pensiero agli ammalati non solo oggi» Don Vito Piccinonna: «Un pensiero agli ammalati non solo oggi» L'appello del rettore della Basilica dei Ss Medici di Bitonto: «Non si ritrovino mai soli: sarebbe peggio della malattia»
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.