Gaetano Tufariello
Gaetano Tufariello
Attualità

Il bitontino Gaetano Tufariello è il nuovo commissario prefettizio di Andria

La nomina è arrivata dal Prefetto dopo lo scioglimento del consiglio per la mancata approvazione del Bilancio

È il viceprefetto vicario bitontino Gaetano Tufariello il Commissario prefettizio per la provvisoria gestione del comune di Andria, nominato ieri dal Prefetto della BAT, Emilio Dario Sensi, che gli ha conferito, come previsto per legge, i poteri del Sindaco, della Giunta e del Consiglio.
La nomina è arrivata dopo la mancata approvazione del Bilancio di Previsione 2019 da parte del Consiglio comunale di Andria, che ha costretto il prefetto ad avviare il procedimento di scioglimento del Consiglio comunale ai sensi dell'art. 141, comma 1, lett.c, del decreto legislativo n.267/2000, disponendo al contempo la sospensione del Consiglio comunale di Andria con effetto immediato fino all'emanazione del relativo decreto di scioglimento e, comunque, per un periodo non superiore a 90 (novanta) giorni.

Tufariello dovrà ora approvare il bilancio e seguire tutta la procedura relativa al piano di riequilibrio finanziario, seguito alla procedura di pre dissesto, mentre dal Ministero nei giorni scorsi è arrivata una lettera in cui si ribadisce che avendo il consiglio comunale votato a novembre scorso il piano di riequilibrio economico, si deve adesso specificare nel concreto come s'intende implementarlo. In allegato anche una lista di 7 pagine di documentazione e numeri che il Ministero chiede di fornire entro 30 giorni.

Solo un anno fa, maggio 2018, Tufariello è stato nominato commissario prefettizio a Barletta prima delle elezioni di Mino Cannito a seguito delle dimissioni irrevocabili presentate dal Sindaco Pasquale Cascella.
  • bitonto
Altri contenuti a tema
Dall'accademia Arkè gli acconciatori, estetisti e make-up artist del futuro Dall'accademia Arkè gli acconciatori, estetisti e make-up artist del futuro A Bitonto una scuola di alta formazione riconosciuta dalla Regione Puglia
Un bitontino a Italia's Got Talent: su Sky e Tv8 la rumba 'thriller' di Vito 'Guarachando' Un bitontino a Italia's Got Talent: su Sky e Tv8 la rumba 'thriller' di Vito 'Guarachando' La sua perfomance incassa un solo si, da Bisio, ma il video dell'esibizione è già virale
Ufficio postale di via Magenta chiuso per infiltrazioni dal soffitto: dirigenti a caccia di nuovi locali in zona Ufficio postale di via Magenta chiuso per infiltrazioni dal soffitto: dirigenti a caccia di nuovi locali in zona Già due offerte ai responsabili provinciali di Poste Italiane per non spostare il servizio dal quartiere
Domani sciopero generale dei sindacati: a Bitonto garantiti solo i servizi minimi essenziali Domani sciopero generale dei sindacati: a Bitonto garantiti solo i servizi minimi essenziali A proclamarlo le sigle dei CUB, SGB, SI COBAS, USI-AIT e SLAI COBAS
Comitati di Quartiere: «Esperienza utile, ma i bitontini e la politica non sono pronti» Comitati di Quartiere: «Esperienza utile, ma i bitontini e la politica non sono pronti» Al termine del primo mandato i presidenti dei comitati fanno un bilancio delle attività
Invasione di formiche alate a Bitonto e in provincia: ecco perché Invasione di formiche alate a Bitonto e in provincia: ecco perché Sono innocue, ma decine sono le segnalazioni. Servirà solo un po' di pazienza
#riacenonsiarresta: scarsa a Bitonto la partecipazione alla manifestazione #riacenonsiarresta: scarsa a Bitonto la partecipazione alla manifestazione Circa 40 persone in piazza per sostenere l’idea di accoglienza del comune calabrese
Nasce l’Associazione dei Gal pugliesi: vicepresidente il bitontino Antonio Saracino Nasce l’Associazione dei Gal pugliesi: vicepresidente il bitontino Antonio Saracino «Un’ondata di finanziamenti investirà tutto il territorio»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.