La Lancia Musa recuperata dalle Guardie Campestri
La Lancia Musa recuperata dalle Guardie Campestri
Cronaca

Controlli nelle campagne tra Bitonto e Giovinazzo: recuperata una Lancia Musa rubata

È stata rubata a Terlizzi e ritrovata dalle Guardie Campestri. Sul posto anche i Carabinieri

Controlli a tappeto per prevenire e reprimere i furti di auto. Con questo piano operativo, ieri, le Guardie Campestri, in collaborazione con i Carabinieri della locale Stazione, sono state impegnate in una vasta attività di rastrellamento delle campagne giovinazzesi al confine con Bitonto.

Nel corso di una di queste attività ispettive, eseguite non senza difficoltà a causa della vasta estensione dell'agro e dello stato di semi-abbandono di alcuni fondi agricoli, gli uomini del Consorzio di via Gioia, giunti in località Cappella Evangelista, hanno scoperto, abilmente nascosta tra la vegetazione, una Lancia Musa risultata rubata a Terlizzi.

Dopo le verifiche del caso, l'autovettura rinvenuta dai vigilanti è stata restituita al legittimo proprietario. «Il nostro impegno - ha detto il presidente del Consorzio, Leo Magarelli - è finalizzato al contrasto dei reati predatori, soprattutto quello dei furti, ma anche a quello di rinvenire tali situazioni di illegalità all'interno delle campagne e delle proprietà dei nostri consorziati oltre a quello di prevenire tali fenomeni».

Tra i compiti del Consorzio, infatti, c'è anche quello di «segnalare alle competenti autorità situazioni e movimenti strani di auto e mezzi in genere lungo le vie e le strade rurali percorse dal nostro personale di vigilanza».
  • Furti auto Bitonto
Altri contenuti a tema
Sorpresi a rubare una Fiat Tipo, arrestati tre fratelli Sorpresi a rubare una Fiat Tipo, arrestati tre fratelli In manette un 21enne, un 19enne e un 17enne. Sequestrati gli arnesi da scasso
Presi i ladri d’auto seriali che impazzavano tra Bari e Matera: in manette due bitontini Presi i ladri d’auto seriali che impazzavano tra Bari e Matera: in manette due bitontini A disposizione una vera e propria centrale del furto con attrezzature tecnologiche. La refurtiva nascosta a Bitonto
Furto d’auto a Palo: mezzo ritrovato a Bitonto 4 giorni dopo. Ma è cannibalizzato Furto d’auto a Palo: mezzo ritrovato a Bitonto 4 giorni dopo. Ma è cannibalizzato La vettura è stata ritrovata dai Carabinieri della locale stazione
Furti d’auto: provincia di Bari seconda nella classifica nazionale Furti d’auto: provincia di Bari seconda nella classifica nazionale In vetta la provincia BAT. Puglia regina incontrastata
«Dammi 200 euro se rivuoi la tua auto». Tentano l'estorsione: presi in due «Dammi 200 euro se rivuoi la tua auto». Tentano l'estorsione: presi in due Un 34enne ed un 33enne sono finiti nei guai: all'appuntamento c'era anche la Polizia di Stato
Gli rubano l'auto lasciata accesa: preso 22enne di Bitonto Gli rubano l'auto lasciata accesa: preso 22enne di Bitonto L'episodio si è verificato a Molfetta. La vittima trascinata sull'asfalto dal ladro in fuga
Il ladro è troppo maldestro, il colpo finisce malissimo Il ladro è troppo maldestro, il colpo finisce malissimo Un bitontino, in trasferta a Molfetta, si è impossessato di un Fiat Scudo, per poi finire contro una fioriera
A bordo di furgone rubato a Bitonto cerca di speronare i Carabinieri: arrestato 27enne rumeno A bordo di furgone rubato a Bitonto cerca di speronare i Carabinieri: arrestato 27enne rumeno I militari lo hanno intercettato a Cerignola. Al fuggitivo concessi i domiciliari
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.