Elezioni
Elezioni
Attualità

Elezioni Europee 2019: si può votare anche da casa. Ecco come

Le istruzioni per esprimere il proprio voto anche per chi è affetto da gravi infermità

Entro il 6 maggio le elettrici e gli elettori che intendono essere ammessi al voto a domicilio in occasione delle elezioni europee di domenica 26 maggio 2019 dovranno presentare all'Ufficio elettorale comunale la relativa dichiarazione. La normativa in materia prevede la possibilità di voto domiciliare per coloro, che sono impossibilitati a recarsi al seggio elettorale, in quanto impediti ad allontanarsi dalla propria abitazione perché affetti da gravissime infermità o in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

Sul sito internet del Comune di Bitonto (nella pagina dedicata alle Elezioni Europee 2019 della sezione In evidenza) gli interessi possono consultare e scaricare l'informativa e l'avviso relativo al voto a domicilio, nonché il modello da utilizzare per la dichiarazione, in carta libera, che va presentata entro i termini indicati, allegando la certificazione rilasciata da un medico designato dall'Azienda sanitaria locale attestante l'infermità che rende impossibile l'allontanamento da casa con una prognosi di almeno 60 giorni dalla data del certificato, ovvero le condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali. Nel certificato dovrà essere attestata l'eventuale necessità di un accompagnatore per l'esercizio del voto, sempre che ciò non sia già evidenziato sulla tessera elettorale con il timbro "AVD". Per essere valida la certificazione medica non deve essere di data anteriore all'11 aprile 2019 (45° giorno precedente la data delle votazioni). Oltre alla certificazione medica andrà allegata la copia della tessera elettorale e del documento di riconoscimento.

Nella pagina Elezioni Europee 2019 è possibile consultare anche l'informativa relativa al voto assistito, previsto per gli elettori affetti da infermità fisiche, che non consentono l'autonoma espressione del diritto di voto. Le ipotesi tipiche previste dalla legge riguardano cecità, amputazione delle mani, paralisi o altro impedimento fisico di analoga gravità.
Per ulteriori informazioni su voto a domicilio e voto assistito è possibile rivolgersi all'Uffico elettorale comunale, che ha sede in piazza Marconi n. 9 (tel: 0803739139 – mail: elettorale@comune.bitonto.ba.it).
  • elezioni
  • disabilità
Altri contenuti a tema
Dai disegni dei bambini della Neuropsichiatria di Bitonto un videoclip commovente Dai disegni dei bambini della Neuropsichiatria di Bitonto un videoclip commovente Una fiaba musicale intitolata “Superkids – La Corona” per esorcizzare la paura del virus
A Bitonto un parco aperto per le persone con autismo A Bitonto un parco aperto per le persone con autismo Le famiglie potranno portare i loro figli in totale sicurezza in deroga ai limiti imposti dalle norme anticontagio
«Nessuna interruzione di servizio per i disabili di Bitonto, Ruvo e Molfetta» «Nessuna interruzione di servizio per i disabili di Bitonto, Ruvo e Molfetta» L'Asl rassicura pazienti e famiglie. Sospiro di sollievo anche per la ROAD. Ma continua la battaglia sull'ADI
Anziani e disabili di Bitonto senza aiuto a soggetti non autosufficienti Anziani e disabili di Bitonto senza aiuto a soggetti non autosufficienti La Regione blocca il servizio ADI per l'esaurimento dei fondi. Damascelli: «Pazienti e famiglie abbandonati a se stessi»
«Michele Abbaticchio candidato presidente alla regione Puglia» «Michele Abbaticchio candidato presidente alla regione Puglia» La notizia nel day time de La7. Ma il sindaco di Bitonto frena: «Onorato, ma facciamo sintesi con Emiliano»
Al bitontino Franco Bonasia la Stella al Merito Paralimpico Al bitontino Franco Bonasia la Stella al Merito Paralimpico Da oltre 40 anni impegnato a promuovere la cultura dello sport per tutti
Le magnifiche fragilità in mostra oggi a Bitonto Le magnifiche fragilità in mostra oggi a Bitonto La disabilità diventa arte grazie all'installazione fotografica della ROAD nel Torrione Angioino
A Bitonto una “due giorni” dedicata allo sport paralimpico A Bitonto una “due giorni” dedicata allo sport paralimpico Protagonista Polisportiva Paralimpica Elos “Michele Cioce”
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.