I controlli della Polizia di Stato
I controlli della Polizia di Stato
Cronaca

Continuano i controlli ad alto impatto: rinvenuti 31 proiettili

Le munizioni sono state rinvenute in un locale disabitato della città vecchia nel corso di un servizio di controllo della Polizia di Stato

Polizia di Stato ancora in campo, perquisizioni domiciliari e personali, sequestro di proiettili e sostanze stupefacenti: è il bilancio di un blitz ad alto impatto (l'ennesimo) eseguito martedì pomeriggio nel centro storico di Bitonto, feudo del clan Cipriano.

La Squadra Mobile di Bari, in collaborazione con gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Bitonto e gli uomini del Reparto Prevenzione Crimine "Puglia Settentrionale", hanno passato al setaccio la città vecchia, in particolare la zona di Porta Robustina, a pochi passi da via delle Marteri: piazze, androni, ingressi e locali al pianterreno sono stati minuziosamente controllati.

L'azione di contrasto alla criminalità locale ha portato al sequestro di 40 grammi di droga e varie bustine di cellophane idonee al confezionamento delle dosi. Gli agenti, inoltre, si sono addentrati tra i vicoli giungendo fino ad un locale abbandonato. All'interno dell'immobile, i poliziotti hanno trovato 31 proiettili, alcuni calibro 9x19 Parabellum, altri calibro 20.

Continua, dunque, la risposta ferma, decisa e capace di ridare fiducia a tutti quei cittadini onesti che ogni giorno subiscono una presenza asfissiante della criminalità nella città vecchia di Bitonto. E tutto ciò rappresenta una vera vittoria dello Stato.
  • Controlli Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Blitz della Polizia nel cuore della movida bitontina: arrestato spacciatore Blitz della Polizia nel cuore della movida bitontina: arrestato spacciatore Cocaina e marijuana in un immobile del centro storico
Polizia a caccia di ambulanti abusivi a Bitonto, ma in molti li difendono Polizia a caccia di ambulanti abusivi a Bitonto, ma in molti li difendono Abbaticchio: «Danneggiano commercianti onesti, spesso anch’essi in condizioni di disagio»
Operazione anticrimine in Puglia: la gratitudine del Sindaco di Bitonto Operazione anticrimine in Puglia: la gratitudine del Sindaco di Bitonto Abbaticchio: «Ennesima brillante operazione dei Carabinieri. Forze dell’Ordine presenza costante»
Tenta furto di pompe idrauliche a Bari: arrestato pregiudicato bitontino Tenta furto di pompe idrauliche a Bari: arrestato pregiudicato bitontino Con un complice aveva tentato il colpo in un opificio sotto sequestro della zona industriale
La caccia al presunto boss Conte arriva a Chi l'ha visto La caccia al presunto boss Conte arriva a Chi l'ha visto Gli inquirenti hanno chiesto attraverso la trasmissione la collaborazione dei cittadini
Scacco al clan Capriati, 17 arresti. Tutti i nomi Scacco al clan Capriati, 17 arresti. Tutti i nomi Le attività illecite interessavano anche Bitonto. Tra gli arrestati Francesco Colasuonno e Vito Antonio Cotrufo
Evade quattro volte dai domiciliari: finisce in carcere Evade quattro volte dai domiciliari: finisce in carcere L'uomo, di 31 anni, è stato arrestato dalla Polizia di Stato in flagranza di reato
Aggredisce un ragazzo e poi i poliziotti: arrestato un 30enne Aggredisce un ragazzo e poi i poliziotti: arrestato un 30enne Nel centro storico, l'uomo ha aggredito anche gli agenti. Fermato dopo una colluttazione
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.