Scienza
Scienza
Scuola e Lavoro

Concorso “Vitale Giordano”: giovedì la premiazione dei vincitori con Massimo Temporelli

L'iniziativa promuove la divulgazione scientifica tra gli studenti

Ultimo appuntamento per il Concorso "Vitale Giordano", l'iniziativa dell'associazione omonima che promuove l'interesse verso le discipline scientifiche, la cultura della scienza e la divulgazione scientifica in tutte le sue forme.
Giovedì 11 aprile alle ore 9.30 nel Teatro "Traetta" di Bitonto saranno proclamati i vincitori della seconda edizione, dedicata al genio di Leonardo da Vinci.
A premiare i tre migliori team, uno per ciascuna categoria (elaborato scritto, video e application), saranno il prof. Leonardo Degennaro e la prof.ssa Lucia Achille dell'Accademia Vitale Giordano.
Al concorso hanno partecipato 20 squadre, per un totale di 200 studenti, di dieci istituti superiori di secondo grado, sette dalla Puglia e tre dalla Calabria.
Quest'anno, infatti, l'iniziativa è riuscita a valicare i confini regionali, grazie al patrocinio del Lions Club Cosenza Host e alla supervisione della professoressa Delly Fabiano, docente del Dipartimento di Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio e Ingegneria Chimica dell'Università della Calabria, nuovo socio onorario dell'Accademia e componente del comitato scientifico.
La giornata finale del Concorso sarà aperta dai saluti istituzionali di Michele Abbaticchio e Rino Mangini, sindaco e assessore al Marketing Territoriale del Comune di Bitonto che promuove e sostiene l'iniziativa. A nome della Regione Puglia, invece, interverrà il consigliere Domenico Damascelli. Saranno inoltre presenti i presidenti dei Lions Club di Bitonto, Molfetta, Palo del Colle e Toritto, partner e sostenitori del Concorso.

Il presidente dell'Accademia "Vitale Giordano", Silvio Vacca, introdurrà poi gli ospiti: Pietro Greco, giornalista scientifico e scrittore, già direttore del master in Comunicazione della Scienza della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste; il docente IED Milano e divulgatore scientifico, Massimo Temporelli, e Sandra Lucente, ricercatrice e docente di matematica presso l'Università di Bari e divulgatrice matematica.
L'evento sarà ripreso dalle telecamere di Radio00, mediapartner del Concorso 2018/2019. La diretta streaming sarà visibile sul sito web www.radio00.it o sulla pagina facebook ufficiale dell'Associazione Culturale Accademia Vitale Giordano (https://www.facebook.com/accademiavitalegiordano/).

L'iniziativa è patrocinata da: Regione Puglia, Aeronautica Militare – Ministero della Difesa, Consorzio Nazionale delle Ricerche, INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, INAF Istituto Nazionale di Astrofisica, ENEA Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, European Space Agency, ASI Agenzia Spaziale Italiana, ARTI Agenzia regionale per la tecnologia e l'innovazione della Regione Puglia, Politecnico di Bari, Università degli Studi di Bari, Università di Foggia, Università del Salento, Università degli Studi della Basilicata, Seminario di Storia della Scienza, Di.T.N.E., MEDIS DIH – Distretto Meccatronico Regionale e Digital Innovation Hub della Puglia, Distretto Produttivo dell'informatica, DTA Distretto Tecnologico Aerospaziale.
  • scuola
  • Vitale Giordano
Altri contenuti a tema
Scuola, i numeri dei contagi nel barese tra il 17 ed il 23 gennaio Scuola, i numeri dei contagi nel barese tra il 17 ed il 23 gennaio Positivi al Sars CoV2 anche 66 tra insegnanti ed operatori scolastici
Dalla ripresa delle lezioni 767 contagi nelle scuole Dalla ripresa delle lezioni 767 contagi nelle scuole I nuovi dati nel report dell'ASL Bari
Riapertura scuole, Abbaticchio decide di fidarsi delle autorità Riapertura scuole, Abbaticchio decide di fidarsi delle autorità Preoccupazione da parte di molti genitori e docenti
Scuola, Emiliano: «Impossibile emanare un'ordinanza» Scuola, Emiliano: «Impossibile emanare un'ordinanza» Il presidente regionale ha spiegato le sue motivazioni, pur condividendo le preoccupazioni di dirigenti, docenti e presidi
Le scuole di Bitonto in marcia per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza Le scuole di Bitonto in marcia per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza Giovedì 18 novembre in occasione della Giornata Internazionale si ricorderà la Convenzione ONU del 1989
Dal 3 novembre stop al doppio turno nelle scuole dell'Area Metropolitana di Bari Dal 3 novembre stop al doppio turno nelle scuole dell'Area Metropolitana di Bari La decisione presa durante il tavolo tecnico in Prefettura
Gli auguri del sindaco di Bitonto agli alunni Gli auguri del sindaco di Bitonto agli alunni Un post che parte dal personale e che arriva a tutte le famiglie bitontine
Strutture ad uso didattico, a Bitonto in arrivo 350mila euro Strutture ad uso didattico, a Bitonto in arrivo 350mila euro Si tratta di uno dei finanziamenti più corposi
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.