Un frame del video
Un frame del video
Cultura

Capitale Italiana Cultura 2020: ecco il video di presentazione del progetto bitontino

Mangini: «E' introdotto dal motto del nostro stemma. C'è da esserne fieri e orgogliosi»

Un video per raccontare, idealmente, una giornata bitontina, attraverso le sue ricchezze monumentali e artistiche, ma anche attraverso gli eventi e le attività che ne caratterizzano i suoi percorsi culturali. Inizierà così la presentazione del progetto bitontino con cui la città si è candidata a diventare Capitale Italiana per Cultura 2020, entrando fra le 10 finaliste dopo una lunga e impegnativa selezione.
«Abbiamo scelto il motto impresso sul nostro stemma comunale – spiega l'assessore al Marketing Territoriale del comune di Bitonto, Rino Mangini - per introdurre il video showreel di presentazione della Città di Bitonto, finalista per la Capitale Italiana della Cultura 2020».
Il contributo filmato, realizzato da Marco Agostinacchio, si apre con la frase latina Ad pacem promptum designat oliva Botontum - "L'oliva designa Bitonto promotrice di pace".
«Questo video – aggiunge Mangini - aprirà la nostra audizione del 5 febbraio al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Racconta idealmente di una giornata bitontina, dall'alba al tramonto, da gennaio a dicembre...passando per eventi, festival, feste, palazzi, chiese, musei, monumenti, cibo e ulivi! È la nostra città! Siamo noi! C'è da esserne fieri ed orgogliosi».
«Grazie – conclude l'assessore - a tutti colori che hanno reso possibile questa grande occasione per Bitonto!».
  • Capitale Italiana della Cultura 2020
  • Bitonto Capitale Italiana della Cultura 2020
  • Rino Rocco Mangini
Altri contenuti a tema
Da Santiago a Gerusalemme, passando per Bitonto, con un'asina per diffondere la pace Da Santiago a Gerusalemme, passando per Bitonto, con un'asina per diffondere la pace Arriva anche nella città degli ulivi il viandante Bruno, in viaggio da quattro anni col suo messaggio d'amore e fratellanza
Gli alunni di Bitonto a teatro con la rassegna dedicata ad Anna Rosa Tarantino Gli alunni di Bitonto a teatro con la rassegna dedicata ad Anna Rosa Tarantino Abbaticchio: «Insegniamo loro a combattere la criminalità in modo diverso». Le videointerviste
Primo giorno di allerta meteo senza neve a Bitonto Primo giorno di allerta meteo senza neve a Bitonto La città dell’olio “graziata” dal gelo. Ma l’attenzione resta alta almeno fino a domani
Inizia giovedì il Natale a Bitonto: ecco tutti gli eventi Inizia giovedì il Natale a Bitonto: ecco tutti gli eventi Tra i più attesi, il Giardino Incantato nella Villa Comunale, Natale in Robustina e i presepi viventi delle frazioni
Il bitontino Michele Saulle vince il Roma Videoclip Indie Il bitontino Michele Saulle vince il Roma Videoclip Indie Il giovane regista ha ottenuto con il suo “Spero” dei Pheelow il Premio della Stampa
Cattedrale, Torrione, Teatro e Museo Diocesano di Bitonto finalmente a portata di disabile Cattedrale, Torrione, Teatro e Museo Diocesano di Bitonto finalmente a portata di disabile I lavori, finanziati dal progetto Cross the Gap, riguarderanno anche altri siti archeologici tra Puglia e Grecia
Domani a Bari la presentazione del Festival BiTalk di Bitonto Domani a Bari la presentazione del Festival BiTalk di Bitonto Tra gli ospiti, Sergio Cammariere, Gianrico Carofiglio, Erri De Luca e Mimmo Lucano
Morto l’attore Carlo Giuffrè: nel 2007 portò a Bitonto un memorabile ‘Medico dei pazzi’ Morto l’attore Carlo Giuffrè: nel 2007 portò a Bitonto un memorabile ‘Medico dei pazzi’ Questo pomeriggio, intanto, sarà presentata la nuova stagione del Teatro Traetta. Ma non lo sa nessuno
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.