Un frame del video
Un frame del video
Cultura

Capitale Italiana Cultura 2020: ecco il video di presentazione del progetto bitontino

Mangini: «E' introdotto dal motto del nostro stemma. C'è da esserne fieri e orgogliosi»

Un video per raccontare, idealmente, una giornata bitontina, attraverso le sue ricchezze monumentali e artistiche, ma anche attraverso gli eventi e le attività che ne caratterizzano i suoi percorsi culturali. Inizierà così la presentazione del progetto bitontino con cui la città si è candidata a diventare Capitale Italiana per Cultura 2020, entrando fra le 10 finaliste dopo una lunga e impegnativa selezione.
«Abbiamo scelto il motto impresso sul nostro stemma comunale – spiega l'assessore al Marketing Territoriale del comune di Bitonto, Rino Mangini - per introdurre il video showreel di presentazione della Città di Bitonto, finalista per la Capitale Italiana della Cultura 2020».
Il contributo filmato, realizzato da Marco Agostinacchio, si apre con la frase latina Ad pacem promptum designat oliva Botontum - "L'oliva designa Bitonto promotrice di pace".
«Questo video – aggiunge Mangini - aprirà la nostra audizione del 5 febbraio al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Racconta idealmente di una giornata bitontina, dall'alba al tramonto, da gennaio a dicembre...passando per eventi, festival, feste, palazzi, chiese, musei, monumenti, cibo e ulivi! È la nostra città! Siamo noi! C'è da esserne fieri ed orgogliosi».
«Grazie – conclude l'assessore - a tutti colori che hanno reso possibile questa grande occasione per Bitonto!».
  • Capitale Italiana della Cultura 2020
  • Bitonto Capitale Italiana della Cultura 2020
  • Rino Rocco Mangini
Altri contenuti a tema
Mangini rassicura la città sulle chianche imbrattate: «Ripulite a spese degli organizzatori» Mangini rassicura la città sulle chianche imbrattate: «Ripulite a spese degli organizzatori» Ma dimentica che durante la festa piazza Cattedrale è stata la casa del kebab e della porchetta
Macchie di grasso sulle chianche secolari dopo il FolkFestival di Bitonto Macchie di grasso sulle chianche secolari dopo il FolkFestival di Bitonto Un “Percorso del gusto Slow Food”, si trasforma nella sagra del kebab e della porchetta. E i danni li paga la città
Capitali della Cultura: Bitonto e le altre candidate si incontrano a Macerata Capitali della Cultura: Bitonto e le altre candidate si incontrano a Macerata Prosegue il percorso della rete delle Città Finaliste 2020
Anziana investita in via Amm.Vacca: ‘Nova via’ chiede il ripristino del semaforo Anziana investita in via Amm.Vacca: ‘Nova via’ chiede il ripristino del semaforo Dal comitato di quartiere la richiesta per migliorare la sicurezza stradale della zona
Nasce l’asse Bitonto-Parma nel segno di cultura, turismo ed economia Nasce l’asse Bitonto-Parma nel segno di cultura, turismo ed economia Pizzarotti: «Occasione anche per scambiare buone prassi amministrative»
Al via la Bitonto Estate: ecco il programma completo da scaricare e conservare Al via la Bitonto Estate: ecco il programma completo da scaricare e conservare Abbaticchio: «Alimentiamo il ciclo virtuoso turistico. Tanti eventi di prossimità»
Torna il Festival Bandistico "Flatatum" dal 22 al 24 giugno Torna il Festival Bandistico "Flatatum" dal 22 al 24 giugno Lunedì 18 la conferenza stampa di presentazione all'interno della Biblioteca "Rogadeo"
Bitonto ottiene la qualifica di ‘Città che legge’ Bitonto ottiene la qualifica di ‘Città che legge’ Il MIUR la inserisce fra le italiane promotrici di lettura
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.