La piccola Molly appena ritrovata dai volontari
La piccola Molly appena ritrovata dai volontari
Cronaca

Attaccata e uccisa dai cinghiali: cagnolina morta dopo un'aggressione

Le associazioni di difesa dei randagi chiedono l'intervento del sindaco

Viveva nei pressi dell'ITE Vitale Giordano di Bitonto insieme alla sua fedele compagna "Bella", ma qualche giorno fa ha subito l'attacco di un branco di cinghiali e non è riuscita a sopravvivere alle ferite riportate. È la storia di Molly, una randagia diventata da tempo "cane di quartiere", accudita da residenti e associazioni animaliste, morta, quasi certamente, dopo l'aggressione di un gruppo di facoceri.


«La piccola Molly stamattina ha subito un attacco dai cinghiali – racconta una volontaria che l'ha soccorso - lo dimostrano le decine di ferite grandi e profonde che aveva sul suo corpicino. Il veterinario ha fatto l'impossibile per salvarla, ma dopo 4 lunghe ore, il cuore di Molly ha smesso di battere».
La tragica fine di questo randagio è un destino cui potrebbero andare incontro anche altri animali domestici, ecco perchè l'appello al sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, è a «prendere seri provvedimenti, anche perchè Molly si trovava proprio alle spalle della ragioneria, praticamente nel centro abitato. Cosa state aspettando?».
In realtà la questione è di competenza regionale, ma da via Capruzzi poco o niente è stato fatto sull'argomento. Solo pochi giorni fa, con notevole ritardo rispetto alle denunce sull'aumento degli esemplari partite da anni ormai, sono iniziate le prime attività di contenimento da parte del Parco dell'Alta Murgia, che ha cominciato a disporre trappole e recinti di cattura nei fondi degli agricoltori che avevano dato disponibilità.
La speranza è che, almeno in parte, questi provvedimenti siano in grado di frenare il fenomeno.
  • Abbaticchio
  • Michele Abbaticchio
  • randagismo
Altri contenuti a tema
Tentato furto in una gioielleria di Bitonto: Abbaticchio chiede al Governo interventi urgenti Tentato furto in una gioielleria di Bitonto: Abbaticchio chiede al Governo interventi urgenti «Il ministro Salvini potenzi le Forze dell’Ordine o lascio la fascia sulla sua scrivania»
Bitonto5Stelle: «Le opere “disperse” del Simposio di Scultura usate per abbellire la città» Bitonto5Stelle: «Le opere “disperse” del Simposio di Scultura usate per abbellire la città» La proposta dei grillini bitontini che spingono anche per una Scuola gratuita per le Belle Arti bitontina
Abbaticchio: «Il Governo taglia i fondi a sicurezza scuole, case popolari e periferie» Abbaticchio: «Il Governo taglia i fondi a sicurezza scuole, case popolari e periferie» Disagi in vista per Bitonto: «Così stop anche ai progetti per le strutture sportive di Mariotto e Palombaio»
Il comune di Bitonto parte civile nel processo agli assassini di Anna Rosa Tarantino Il comune di Bitonto parte civile nel processo agli assassini di Anna Rosa Tarantino Abbaticchio: «Lesa profondamente la collettività e l’immagine della città»
Torna la luce sulla Cattedrale: riparati i fari di illuminazione Torna la luce sulla Cattedrale: riparati i fari di illuminazione Determinanti le segnalazioni di un residente della piazza
Tragedia nel Foggiano, Abbaticchio: «Morti ‘straniere’ che servono a non dare risposte» Tragedia nel Foggiano, Abbaticchio: «Morti ‘straniere’ che servono a non dare risposte» Il sindaco di Bitonto commenta gli incidenti stradali costati la vita a 16 migranti braccianti agricoli
Mangini rassicura la città sulle chianche imbrattate: «Ripulite a spese degli organizzatori» Mangini rassicura la città sulle chianche imbrattate: «Ripulite a spese degli organizzatori» Ma dimentica che durante la festa piazza Cattedrale è stata la casa del kebab e della porchetta
Zone Economiche Speciali: a Bitonto agevolazioni e sgravi su 71 ettari di territorio Zone Economiche Speciali: a Bitonto agevolazioni e sgravi su 71 ettari di territorio Abbaticchio: «Passo epocale: finalmente la zona PIP sarà traino per economia e occupazione»
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.