Vigili del Fuoco al lavoro durante lincendio in via SantAneta
Vigili del Fuoco al lavoro durante lincendio in via SantAneta
Cronaca

A fuoco a Bitonto maxi-discarica abusiva di pneumatici

Un'alta colonna di fumo nero e denso ha invaso ieri in zona artigianale. I residenti: «Ci stanno avvelenando»

«Ogni giorno, un rogo, ogni giorno nuovi veleni nell'aria». C'è rabbia, preoccupazione e impotenza nei commenti dei residenti del quartiere in cui ieri a Bitonto ignoti hanno dato fuoco a una grande discarica abusiva di pneumatici e altri rifiuti pericolosi. Il rogo è stato appiccato attorno alle 16:30 in via Sant'Aneta, proprio lì dove, nel 2002, si è consumato un altro crimine verso il territorio, al momento ancora impunito: la distruzione illegittima della chiesetta rupestre medievale di Sant'Aneta, che era lì da oltre mille anni.

Per domare l'incendio ed impedire che le fiamme divorassero la vicina vegetazione, è stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco, che, col sostegno degli uomini della Polizia Municipale e di un gruppo di volontari del SASS Puglia, si sono messi tempestivamente al lavoro, spegnendo in pochi minuti il fuoco.

L'ammasso di pneumatici e rifiuti incendiati, che a Bitonto si ripete con incontrollata quotidianità, non rappresenta certo la fine di un problema, anzi: il rogo è stato appiccato proprio per liberare altro spazio a nuovi abbandoni illeciti che saranno poi nuovamente incendiati. In un drammatico meccanismo ciclico in cui le vittime predestinate sono gli altri esseri viventi che ritroveranno quei veleni nell'aria, nell'acqua e nel cibo che introdurranno, in un modo o nell'altro, nel proprio corpo.
volontario sass in via SAntaneta
  • Rifiuti Bitonto
  • discarica
  • vigili del fuoco
  • Polizia Municipale Bitonto
Altri contenuti a tema
Da martedì a Bitonto Velo ok in azione Da martedì a Bitonto Velo ok in azione Le postazioni attive presidiate a rotazione da una pattuglia della PM
Abbandono rifiuti: a Bitonto in arrivo 10 fototrappole Abbandono rifiuti: a Bitonto in arrivo 10 fototrappole Sono state assegnate dall'Ager ai comuni pugliesi per monitorare il territorio
Emergenza Covid: 1200 tamponi per Bitonto e Palo Emergenza Covid: 1200 tamponi per Bitonto e Palo Test rapidi effettuati dai medici di base. Su circa 600 contagiati solo 3 ricoverati con sintomi. 131 guariti da inizio anno
Confusione a Bitonto sui colori della differenziata: «Nessuna comunicazione» Confusione a Bitonto sui colori della differenziata: «Nessuna comunicazione» Cazzolla (Fare Verde): «Senza colori di riferimento siamo tornati 20 anni indietro»
Le festività a Bitonto non fermano gli idioti dei rifiuti Le festività a Bitonto non fermano gli idioti dei rifiuti Cumuli di immondizia incendiati nei pressi di via Ammiraglio Vacca. I Sass: «Si stanno impossessando delle campagne»
Riposizionati i Velo Ok distrutti a Palombaio Riposizionati i Velo Ok distrutti a Palombaio Ciminiello: (Italia in Comune): «Avevamo promesso di non arretrare e così è stato»
Quattro quintali di rifiuti rimossi dalla Sanb a Mariotto Quattro quintali di rifiuti rimossi dalla Sanb a Mariotto Vengono lasciati da anni davanti al campo sportivo dove un tempo c'erano i cassonetti
Rifiuti a gogò sulla Bitonto-Giovinazzo. È uno scempio senza fine Rifiuti a gogò sulla Bitonto-Giovinazzo. È uno scempio senza fine Le Guardie Ecozoofile Protezione Ambientale hanno rinvenuto vari cumuli di rifiuti. La solita inciviltà, insomma
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.