Note in Pam Pam
Note in Pam Pam
Cultura, Eventi e Spettacolo

A Bitonto la musica aiuta i bambini a crescere col progetto “Note in pam pam”

Giovedì la presentazione al Traetta dell'iniziativa basata sulla Music Learning Theory di Edwin Gordon

Sviluppare le capacità cognitive ed emotive dei bambini, anche in tenerissima età, attraverso l'insegnamento della musica.
Sarà presentato giovedì 2 maggio, nel foyer del teatro Traetta di Bitonto a partire dalle 18, il progetto "Note in pam pam", basato sull'insegnamento della musica secondo la Music Learning Theory (MLT) del professor Edwin Gordon, rivolto a neonati e bambini da 0 a 6 anni.

«Frutto di più di quaranta anni di ricerca svolti in diverse università americane – spiegano gli esperti della materia - la MLT si inserisce nel quadro delle più moderne teorie dell'apprendimento. Il presupposto fondamentale di questa teoria sta nell'assunto che la musica può essere appresa secondo gli stessi meccanismi di apprendimento della lingua materna. Il bambino, pertanto, dovrebbe essere avvicinato alla musica fin dai primi giorni di vita per sviluppare il senso della sintassi musicale, premessa indispensabile per trarre i massimi benefici dalla successiva istruzione formale».
Ad avvicinare gli aspiranti piccoli musicisti a questo mondo sarà l'insegnante di canto moderno, Anna De Gennaro che, dopo aver frequentato la scuola nazionale AIGAM (Associazione Italiana Gordon per l'Apprendimento Musicale, riconosciuta dal Miur) è diventata insegnante AIGAM, ricevendo anche il sostegno della sezione pugliese di una delle più importanti associazioni nazionali, "Nati per la musica", costituita da pediatri, medici, psicologi e insegnanti che considerano la musica un elemento importante nello sviluppo psicologico, cognitivo ed emotivo del bambino.

Alla presentazione del progetto, accreditato dal Comune di Bitonto e dall'assessorato al Marketing Territoriale, sono attesi gli interventi del sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, dell'assessore Rino Mangini, della musicoterapeuta Maria Rosaria Mutasci e della pediatra Rosa Maria Grazia Pellicani, referenti di Nati per la Musica, che spiegheranno l'importanza della musica nella vita del bambino, spiegando come «il progetto "Note in pam pam" abbia alla base non solo l'apprendimento musicale e ritmico, ma anche uno stimolo a livello cognitivo, motorio ed emotivo. Perchè i bambini anche piccolissimi percepiscono le emozioni durante l'ascolto di un canto, dimostrazione di quanto una creatura così piccola lo sia solo nell'aspetto fisico, ma intellettivamente è già in sviluppo».

Durante la serata è in programma una lezione aperta di "Note in pam pam" gratuita ma a numero chiuso: per partecipare bisogna prenotarsi e scrivere in privato alla pagina facebook "Note in pam pam Anna De Gennaro". La lezione è rivolta a bambini da 0 a 36 mesi.
  • Teatro Traetta
  • Musica
Altri contenuti a tema
Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Musica ed avventura uniscono i giovani ragazzi bolognesi della band
Festival in...Porto: tre giorni di grande musica in piazza nel prossimo weekend Festival in...Porto: tre giorni di grande musica in piazza nel prossimo weekend Viva Network ancora una volta media partner della manifestazione organizzata dagli Amici della Musica
La cumbia di Cacao Mental conquista Barbayanne La cumbia di Cacao Mental conquista Barbayanne Un progetto musicale unico che fonde ritmi latinoamericani e contaminazioni variopinte
Sovereto Festival, questa sera si chiude l'entusiasmante kermesse Sovereto Festival, questa sera si chiude l'entusiasmante kermesse Quattro eventi di teatro, musica e spettacolo
Un live imperdibile al Barbayanne di Trani: Ghemon & le Forze del bene Un live imperdibile al Barbayanne di Trani: Ghemon & le Forze del bene Uno dei più talentuosi rapper italiani si esibirà gratuitamente a pochi passi dal mare
A Bitonto la musicoterapia a scuola fa bene agli alunni A Bitonto la musicoterapia a scuola fa bene agli alunni Studenti entusiasti del progetto del Comune. L'assessore Saracino: «Sarà riproposto e durerà più a lungo»
Oggi in scena a Bitonto la Traviata coi ragazzi 'speciali' dell'Orchestra Giovanile Sociale Oggi in scena a Bitonto la Traviata coi ragazzi 'speciali' dell'Orchestra Giovanile Sociale Il capolavoro di Verdi protagonista della prima edizione del Festival delle arti per l’inclusione
Mésa in concerto al Barbayanne: giovane promessa del cantautorato italiano Mésa in concerto al Barbayanne: giovane promessa del cantautorato italiano Sarà protagonista della “Domenica Italiana” tra karaoke, dj set e musica anni ‘90
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.