Via Francigena
Via Francigena
Attualità

Via Francigena: «Bitonto in rete con le altre città pugliesi attraversate»

La proposta arriva dal consigliere regionale di Forza Italia Domenico Damascelli

«Dal Gargano a Leuca, passando per le città costiere della Bat e del Brindisino, con tappe lungo il litorale barese da Mola a Bari, da Giovinazzo a Molfetta, per spingersi all'interno e toccare Castel del Monte, Bitonto e Ruvo di Puglia». È questo il tracciato pugliese della via Francigena, che ad ottobre prossimo potrebbe ricevere la certificazione ufficiale del Consiglio d'Europa e che il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, adesso chiede di valorizzare in ogni suo aspetto.

Per il forzista si tratta di «un disegno che prevede un percorso di promozione e recupero di itinerari e beni culturali da valorizzare, a patto però che nessun territorio resti escluso, com'è accaduto per l'area jonica». Durante l'audizione di ieri della IV Commissione Turismo, insieme al direttore del dipartimento Cultura e Turismo della Regione Puglia, Aldo Patruno, Damascelli ha spiegato come «il finanziamento che spetta alla Puglia ammonta a 800mila euro. Auspichiamo, il più ampio coinvolgimento e la condivisione di questo percorso con il mondo dell'associazionismo e degli enti locali. Sarebbe davvero grave non sfruttare al meglio il potenziale di promozione turistica e culturale della Via Francigena».

«Ho ribadito in Commissione – ha detto il forzista – che tutti questi sforzi saranno utili solo a condizione che si metta a sistema una rete efficace che renda fruibili tutti gli attrattori turistico culturali lungo il percorso tracciato, perché non ci si può affidare alla buona volontà di un sacrestano per aprire le porte di un duomo ai visitatori».
«Bisogna creare e sostenere una rete che includa tutte le bellezze e le eccellenze, culturali e artistiche ma anche agroalimentari e artigianali, in modo da rafforzare il brand Puglia. Legare prodotti tipici ed espressioni del territorio – ha concluso Damascelli – è la strada vincente per un'efficace strategia di marketing territoriale».
  • Domenico Damascelli
  • Via Francigena
Altri contenuti a tema
Pagamenti sbloccati ai tirocinanti di Garanzia giovani Pagamenti sbloccati ai tirocinanti di Garanzia giovani Damascelli: «Merito della mia mozione». Laricchia: «Balle. Caso montato per prendersi meriti inesistenti»
Ex ospedale di Bitonto: Damascelli (FI) presenta la lista della spesa a Emiliano Ex ospedale di Bitonto: Damascelli (FI) presenta la lista della spesa a Emiliano Il consigliere regionale: «Ci sono 5 milioni disponibili: ecco cosa serve»
Ex ospedale, Damascelli (FI): «Emiliano rispetti i patti coi bitontini» Ex ospedale, Damascelli (FI): «Emiliano rispetti i patti coi bitontini» Ambulatori depotenziati, liste d'attesa sterminate, strumenti obsoleti e vigilanza notturna le criticità da risolvere
Sottopasso via S. Spirito: dalla Regione arrivano gli ultimi 3 milioni di euro Sottopasso via S. Spirito: dalla Regione arrivano gli ultimi 3 milioni di euro L'assessore Giannini: «Delibera che attendeva da anni». Santoruvo: «Straordinario lavoro di Abbaticchio». Damascelli: «Battaglia vinta»
Bullismo a Palese: le comunità di Bari e Bitonto si stringono attorno alla vittima Bullismo a Palese: le comunità di Bari e Bitonto si stringono attorno alla vittima Un centinaio di persone per la manifestazione contro la violenza dopo l'aggressione del branco a un 15enne
Ponte sulla Sp231, parla l'azienda: «Ci fu errore progettuale» Ponte sulla Sp231, parla l'azienda: «Ci fu errore progettuale» «Nessuna responsabilità di Comune e Città Metropolitana. Ma chi può aiuti invece di strumentalizzare»
Ponte sulla 231 ancora fermo. Damascelli: «Sei anni per un'opera da finire in sei mesi» Ponte sulla 231 ancora fermo. Damascelli: «Sei anni per un'opera da finire in sei mesi» Abbaticchio: «Qualcuno ne parla per nascondere le reali responsabilità»
«Un ginecologo e un diabetologo in arrivo nell'ex ospedale di Bitonto» «Un ginecologo e un diabetologo in arrivo nell'ex ospedale di Bitonto» Le rassicurazioni del DG Sanguedolce al sindaco. Damascelli(FI): «La cera si squaglia, il santo non cammina»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.