Arcangelo Putignano
Arcangelo Putignano
Politica

Tre partiti in quattro mesi: Arcangelo Putignano passa a “Sud al Centro”

Il consigliere eletto con “Tra la gente” a ottobre si era iscritto a Italia in Comune. Ora il passaggio con la Maurodinoia

Sale a 5 il numero di consiglieri comunali di Bitonto passati nella fila di Sud al Centro, la formazione politica nata sotto l'egida del consigliere regionale Anita Maurodinoia ed entrata nella massima assise cittadina appena un mese fa. A Vito Labianca, Marida Milo, Giuseppe Santoruvo e Giuseppe Fioriello si aggiunge infatti Arcangelo Putignano che, con un triplo salto, passa dal movimento "Tra la gente – Avanti con Michele Abbaticchio", con cui era stato eletto in consiglio comunale alle amministrative, prima in "Italia in Comune" - da ottobre fino a gennaio - e ora nel partito della Maurodinoia, che ha come presidente onorario a Bitonto Lillino Labianca, padre dell'attuale presidente del consiglio Vito Labianca.

Consigliere a 18 anni con ben 294 preferenze, fu il più suffragato della sua lista e premiato anche per questo come delegato sindaco di Palombaio.
«Il movimento provinciale "Sud al centro" - ha commentato a caldo Putignano - ha accolto tante persone provenienti dal mondo del civismo e sin dall'inizio della mia esperienza, il nome della lista a cui appartenevo, è stata espressione di quel che realmente ho fatto: stare "Tra la gente". Ho condiviso l'espressione sociale del movimento e ho aderito per amore della mia città, senza nessuna ambizione particolare: la crescita di una comunità, passa anche dai collegamenti con altre istituzioni, con la città Metropolitana, con la Regione ed è proprio qui che potrò contare sulla presenza della consigliera Anita Maurodinoia».

«Tra le tante prestigiose adesioni di questi giorni – ha aggiunto la Maurodinoia - questa di Arcangelo è per me tra le più significative, ma soprattutto è quella che ti riempie di grande senso di responsabilità. Ad un giovane, come Putignano e ai giovani in generale, dobbiamo garantire il massimo del sostegno e non dobbiamo mai deluderli. Questo il mio primo impegno nei confronti di un giovane che valorizzeremo e responsabilizzeremo a livello provinciale. Inoltre a livello locale, Sud al Centro rinnova piena fiducia e sostegno al Sindaco Abbaticchio, mio collega alla Città Metropolitana».

Per Ciccio Palermo, segretario politico di Sud al Centro, si tratta «di un bravo ragazzo che darà una marcia in più non solo al nostro movimento politico ma soprattutto per la crescita della città, potendo contare direttamente sul sostegno della nostra Anita Maurodinoia, sia alla Città Metropolitana che alla Regione Puglia».

Soddisfatto anche il capogruppo in consiglio comunale, Giuseppe Santoruvo, secondo cui lo «spirito di abnegazione e di impegno mostrato in questi mesi di amministrazione consentiranno a Sud al Centro di stare ancora di più al servizio della gente per rispondere alle sue istanze. Siamo convinti che la crescita del nostro gruppo rappresenterà anche un valore aggiunto nei confronti dell'amministrazione Abbaticchio visto lo stabile riferimento in Anita Maurodinoia a livello provinciale e regionale. Bitonto rappresenta per tutto il movimento provinciale Sud al Centro un importante riferimento e questo sará sicuramente riconosciuto in modo tale da garantire e tutelare sempre maggiormente le istanze dei bitontini in ogni sede».
La firma di Putignano
  • Michele Abbaticchio
  • consiglio comunale
Altri contenuti a tema
La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato Lite fra i gestori di un locale e un vicino: interviene la Polizia
Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Abbaticchio: «Gentile e perfettamente integrato. Una scomparsa che fa male»
Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Per il leader di Italia in Comune «dopo la morte della giustizia sociale ora tocca alla morte del Sud»
«Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» «Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» La deputata Ruggiero (M5S) difende il provvedimento: «Adesso le famiglie arrivano a fine mese»
Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Abbaticchio: «Assurdo che nessuno parli mentre 4 pirla fanno quello che vogliono»
Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Saranno esposte nella sala/vetrina dedicata al pittore bitontino e visibile da via Rogadeo
Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Infondate le pretese del socio privato della partecipata del Comune che chiedeva 5 milioni di euro come risarcimento
Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Il leader di Italia in Comune sui dati della misura: «Solo a Bitonto 883 domande. Ma il tempo indeterminato resta una chimera»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.