Il degrado di via Taccone
Il degrado di via Taccone
Attualità

Rifiuti ed erbacce vicino alla stazione di Bitonto “Ss.Medici”

Forza Italia raccoglie l'esasperazione dei residenti di via Taccone: «Valsi a nulla i reclami a Palazzo Gentile»

Rifiuti ovunque, accumulati da giorni e perfino erba incolta, con i residenti in condizione di estremo disagio, nonostante i ripetuti reclami a Palazzo Gentile. È questa la situazione descritta dagli attivisti della sezione di Bitonto di Forza Italia dopo un sopralluogo in via monsignor Taccone, a due passi dalla stazione ferroviaria dei Santi Medici.

«Facendoci carico delle legittime e condivisibili rimostranze dei cittadini – hanno scritto in una nota i militanti azzurri – chiediamo all'amministrazione comunale di intervenire al più presto per ridare decoro a via Taccone, che è davvero un brutto biglietto da visita per chiunque, a maggior ragione per chi ci abita. Oltre all'estirpazione delle erbacce che hanno messo ormai radici, urge una radicale e costante pulizia della strada, che non può essere fatta solo sporadicamente, quando diventa inaccessibile».

«Tanta sciatteria non è certo edificante per l'immagine della città – dice invece Carmela Rossiello, consigliere comunale del partito di Berlusconi - dov'è la sicurezza igienico sanitaria di cui il nostro sindaco dovrebbe essere garante? Non si può lasciare una strada in completo abbandono, come se fosse una discarica di rifiuti. E questo spettacolo indecente e imbarazzante, purtroppo, perdura da anni e non è un'esclusiva di via Taccone».
«Rifiuti e sporcizia sono diventati purtroppo consuetudine nella nostra città – concludono da Forza Italia - in barba alla decenza e alla vivibilità, oltre che all'igiene».
  • Carmela Rossiello
  • Rifiuti Bitonto
  • Forza Italia Bitonto
Altri contenuti a tema
Scaricava rifiuti da un Ape Piaggio a Palese: denunciato un bitontino Scaricava rifiuti da un Ape Piaggio a Palese: denunciato un bitontino A Bitonto invece gli sporcaccioni seriali di via Bruno Buozzi agiscono indisturbati
Multe a raffica per i rifiuti a Bitonto. Ma gli abbandoni continuano Multe a raffica per i rifiuti a Bitonto. Ma gli abbandoni continuano L'inciviltà più forte della paura delle sanzioni. Natilla: «Che fa chi dovrebbe controllare?»
FI Bitonto: «Spartitraffico pericoloso in via Ricapito». Ma era stato già riparato FI Bitonto: «Spartitraffico pericoloso in via Ricapito». Ma era stato già riparato La denuncia della locale sezione del partito arriva dopo che l'amministrazione aveva già posto rimedio
Daucelli (ID): «Fallimentari le scelte del sindaco di Bitonto su Asv» Daucelli (ID): «Fallimentari le scelte del sindaco di Bitonto su Asv» L'ex assessore punta il dito contro Abbaticchio sulla questione Cerveteri: «L'azienda perde migliaia di euro»
Amianto abbandonato in centro a Bitonto. Abbaticchio: «Rimosso in 3 giorni» Amianto abbandonato in centro a Bitonto. Abbaticchio: «Rimosso in 3 giorni» Una canalina in eternit era stata lasciata in piazza Marconi
Bidoni pieni di rifiuti a Bitonto: il sindaco minaccia l'esposto e parte il ritiro Bidoni pieni di rifiuti a Bitonto: il sindaco minaccia l'esposto e parte il ritiro Mezzi fuori uso all'Asv. La tensione tra CdA e Comune fa sfiorare l'emergenza sanitaria
Lavoratori ASV Bitonto in sciopero. Il CdA: «Incomprensibile» Lavoratori ASV Bitonto in sciopero. Il CdA: «Incomprensibile» Il Sit in davanti a Palazzo Gentile dei dipendenti FP CGIL e FIADEL. L'azienda: «Spieghino quali sono i veri motivi»
Barattoli colorati a Bitonto contro i mozziconi: «Rubateli: li rimetto» Barattoli colorati a Bitonto contro i mozziconi: «Rubateli: li rimetto» La battaglia di civiltà della combattiva attivista: «Ho a cuore il decoro della città. Chi li fa sparire è incommentabile»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.