Cure mediche
Cure mediche
Attualità

Ok dal Ministero ai farmaci per malattie rare, ma Asl e Regione restano al palo

Damascelli (FI): «Inconcepibile che le famiglie debbano farsi carico dell'inefficienza della politica»

«Il Ministero della Salute ha dato il via libera, ma la Regione Puglia ancora non si adopera». Questo, in estrema sintesi, il commento del consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, che ha depositato un'interrogazione urgente sul rimborso dei farmaci indispensabili e insostituibili di fascia C per il trattamento delle malattie rare, come nel caso di un bambino dell'hinterland barese affetto da ittiosi congenita , una malattia che non può essere curata ma solo trattata con unguenti e creme infungibili e costosi.

«Il Ministero – spiega il forzista - ha dichiarato che le Asl, a seguito di valutazione clinica, possono rimborsare questi farmaci, qualora non vi sia alternativa terapeutica. Eppure, nonostante questo chiarimento atteso dai pazienti e dalle loro famiglie, la Regione non si è ancora attivata, e quasi tutte le Asl non hanno ripreso ad erogare i farmaci. A patire le conseguenze di questo immobilismo sono i pazienti, ingiustamente privati del sollievo di trattamenti di cui non possono fare a meno. Si tratta di medicine necessarie per alleviare le sofferenze quotidiane dei malati e assicurare loro una migliore qualità della vita, ed è inconcepibile che a farsene carico debbano essere le famiglie».

«La Giunta regionale – è la richiesta di Damascelli - spieghi perché non ha ancora autorizzato il rimborso dei farmaci, dimostrando imperdonabile disattenzione nei confronti di cittadini che vivono in condizioni difficili. E assicuri alle famiglie coinvolte un sostegno concreto, sbloccando subito le procedure per i rimborsi, evitando lungaggini burocratiche e calcoli ragionieristici».
  • Domenico Damascelli
  • Regione Puglia
  • Asl Bari
Altri contenuti a tema
Covid, contagi in aumento a Bitonto tra il 12 ed il 18 settembre Covid, contagi in aumento a Bitonto tra il 12 ed il 18 settembre Nuovo report ASL Bari. Inizia a pesare la ripresa della scuola
Damascelli su primi dati: «Prudenza, ma si profila affermazione centrodestra» Damascelli su primi dati: «Prudenza, ma si profila affermazione centrodestra» In alcune sezioni Melchiorre avanti su Nitti al Senato
Damascelli: «Nel centrodestra candidati autorevoli e preparati» Damascelli: «Nel centrodestra candidati autorevoli e preparati» L'ultimo appello al voto del consigliere bitontino, candidato alla Camera dei Deputati
Inaugurata una "Teca" per il benessere psicologico e mentale della comunità Inaugurata una "Teca" per il benessere psicologico e mentale della comunità Il taglio del nastro, ieri, in piazza Castello a Bitonto
Elezioni politiche 2022, ecco i cinque bitontini candidati alla Camera dei deputati Elezioni politiche 2022, ecco i cinque bitontini candidati alla Camera dei deputati Abbaticchio è candidato all'uninominale. Damascelli, Ruggiero, De Gennaro e Masciale al plurinominale
Quarte dosi, i numeri di Bitonto Quarte dosi, i numeri di Bitonto In tanti ancora scettici. Ed in autunno arrivano i nuovi ritrovati
Damascelli al fianco di Dalla Chiesa dopo l'oltraggio di Palermo Damascelli al fianco di Dalla Chiesa dopo l'oltraggio di Palermo Vergognoso manifesta nel capoluogo siciliano ha infangato la memoria del Generale
Covid, numeri stabili in Puglia Covid, numeri stabili in Puglia Attualmente positivi ancora in discesa
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.