Matteo Palermo
Matteo Palermo
Cultura, Eventi e Spettacolo

Il nuovo singolo di Matteo Palermo distribuito da Sony Music Italy

Aspettando la première del videoclip su Sky Tg24 martedì 20 e il concerto in streaming mercoledì 21 sui canali della PA74 Music

«Ciò che davvero cerchiamo è nascosto nei nostri errori», è il messaggio lanciato da Matteo Palermo con il suo nuovo singolo, "Love is imperfect", uscito su tutte le piattaforme digitali venerdì 16 aprile. Questa volta a credere nel talento del cantautore e chitarrista pugliese è stata la casa discografica veneta Benext Music che ha lanciato il brano, distribuito poi da Sony Music Italy. Un bel traguardo per il giovane rocker, promosso dalle agenzie Management Sorry Mom e Asteria Space, che martedì 20 aprile debutterà anche su Sky Tg24 ( https://tg24.sky.it/) dove andrà in onda la première del videoclip di "Love is imperfect" alle ore 11.00.

Per festeggiare, inoltre, Matteo sarà ospite, il giorno successivo, mercoledì 21 aprile a partire dalle ore 21:15, del nuovo format "30 Seconds" della banda di #concertidaldivano, organizzato e in collaborazione tra Asteria Space e PA74 Music. In diretta sui canali youtube e Twitch di PA74 Music e Pagina Facebook Concerti dal divano, il cantautore risponderà in trenta secondi a ciascuna delle domande poste dai quattro conduttori (Alessandro Porcella, Dino Scordino, Vittoria Moro, Roberto Turatti). A seguire, verrà trasmesso in anteprima, sugli stessi canali online, un esclusivo concerto in streaming di Matteo Palermo (voce e chitarra) con la sua band al completo: Domenico Colangelo (basso), Stefano Ninni (batteria), Vincenzo Bari (chitarra), Kate Biase (cori). Uno show musicale messo in scena in una location suggestiva (gli esterni del The Asylum Recordings Studio di Francesco Valentino, sound engineering e producer di Matteo Palermo), con supporto tecnico della Power Sound di Fabio Fornelli, con riprese a più camere, luci (a cura di Andrea Mundo) e sound degni di un vero live music.

Tutto questo per lanciare il nuovo singolo "Love is imperfect", un brano, scritto interamente in inglese, come tutta la produzione discografica del cantautore pugliese, che racconta le difficoltà di una relazione sentimentale forte, che dura nel tempo e che è intrisa di momenti duri, di separazione e di ricongiungimento. È il riconoscimento della consapevolezza che l'essere umano è fragile e come tale diventa veicolo di un sentimento imperfetto. Allo stesso tempo, però, rivela la sua bellezza proprio nell'essere tale. "Love is Imperfect" non è altro che l'esaltazione delle debolezze umane, che essendo parte integrante dell'esistenza dell'uomo, hanno il loro valore e concorrono al raggiungimento della bellezza. È un po' la consapevolezza di essere diventati grandi e doversi guardare dentro.

«Il brano è nato con un arpeggio di chitarra acustica. Quando ho scritto la musica, il testo non c'era», racconta Matteo Palermo, «È stato l'arrangiamento ad ispirare il tema. Stefano Ninni, il mio batterista, durante l'arrangiamento della parte finale del brano, mi ha suggerito di comunicare speranza, carica, consapevolezza, così abbiamo preso la decisione di aprire il brano vigorosamente, per rappresentare la presa di coscienza: un vero e proprio cazzotto musicale in faccia» .

E, a proposito del videoclip che andrà in onda su Sky TG 24 dichiara: «Rendere questo concept un video è stato divertente. Luca Borrello, che ho incaricato come regista, una volta letto il testo, mi ha dato una sua interpretazione ed io ho lasciato che tutta la sua libertà artistico-comunicativa venisse fuori». Così, Sara Buccarella e Marianna Miglio, con la coreografia di Martina Giuliani e la collaborazione di Aurora Borrello, sono diventate danzatrici di questo amore imperfetto. Un amore che si guarda, si cerca, prova a toccarsi, con il volto coperto dalla mascherina, lasciando solo gli occhi liberi per scrutarsi, mentre il corpo danzante fluttua come il tempo. Riprese e montaggio, a cura di Giuseppe Chirico dell'agenzia Asteria Space, hanno come sfondo un caseggiato antico, nobile, esteticamente bello, metafora dell'idea perfetta dell'amore a cui siamo abituati convenzionalmente. Un contenitore lucido, old-fashioned, ordinato, all'interno del quale la danza dell'amore imperfetto è protagonista. Una danza in cui i corpi delle due amanti in un climax ascendente sono dapprima in conflitto, per poi ricongiungersi in un flusso non costante.
Così Matteo Palermo canta la bellezza di un amore che non può che risiedere nella sua imperfezione.
  • asteria space
Altri contenuti a tema
Pier Dragone presenta il suo nuovo disco a Portineria21 Pier Dragone presenta il suo nuovo disco a Portineria21 L'evento è organizzato per festeggiare i suoi 10 anni di carriera
Alessandra Gaeta danza per il festival “Ritratti di Lune” Alessandra Gaeta danza per il festival “Ritratti di Lune” Danzerà a Lequile, in anteprima uno studio della sua nuova produzione
“La Bellezza della Fragilità” in mostra ad Asteria Space dal 4 al 18 giugno “La Bellezza della Fragilità” in mostra ad Asteria Space dal 4 al 18 giugno Una collettiva di arte contemporanea curata dalla giovane M. Chiara de Gennaro
'Carne e Poesia' il nuovo disco di Pietro Verna 'Carne e Poesia' il nuovo disco di Pietro Verna «Sono piccole storie in musica», ha dichiarato il cantautore
Asteria Space porta il jazz a domicilio con gli Homemade Duo Asteria Space porta il jazz a domicilio con gli Homemade Duo Proseguono gli appuntamenti della rassegna "Pietanze d'Arte a domicilio"
Sepulveda e Calvino in scena a domicilio il 9 aprile per il servizio di teatro delivery Sepulveda e Calvino in scena a domicilio il 9 aprile per il servizio di teatro delivery Con la compagnia Marluna arrivano a casa spettacoli per adulti e bambini
Il 10 aprile il Collettivo Magnitudo mette in scena online un gioco-spettacolo Il 10 aprile il Collettivo Magnitudo mette in scena online un gioco-spettacolo Fra tarocchi e cartomanti, il pubblico diventa protagonista con “Il Gioco del Fato”
Pietro Verna il 3 aprile porta a domicilio la sua musica su prenotazione Pietro Verna il 3 aprile porta a domicilio la sua musica su prenotazione Un live per presentare in anteprima i brani del prossimo disco fra cui anche l’ultimo singolo “Dalle porte del futuro”
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.