Il sindaco Abbaticchio con la fascia tricolore
Il sindaco Abbaticchio con la fascia tricolore
Attualità

«Graduatorie regionali a disposizione dei Comuni per impiegare giovani professionisti»

La proposta di Abbaticchio per ‘sbloccare’ la situazione lavorativa di molti ragazzi in attesa di un impiego

«Le graduatorie del concorso Pon inclusione siano messe a disposizione anche degli altri Enti, diversi dalla Regione». È questa la proposta che il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, ha mosso all'assessore regionale al Lavoro, Sebastiano Leo, in riferimento al concorso per l'assunzione di unità di personale da impiegare presso gli Uffici degli Ambiti Territoriali.

«Sono moltissimi i giovani professionisti che hanno partecipato al concorso regionale per la gestione delle misure SIA/REI e ReD nel profilo professionale amministrativo o informatico. Alcuni dei partecipanti alla selezione sono già stati avviati al lavoro presso i diversi Ambiti prescelti della regione, altri al momento non sono stati ancora assunti - ha spiegato il Sindaco - è vero che l'avvio della misura nazionale relativa al Reddito di Cittadinanza (RdC) richiederà il massimo potenziamento dei Centri per l'Impiego, tuttavia è anche vero che altri Enti Locali, i Comuni in primis, hanno costantemente bisogno di figure specializzate al fine di poter gestire tutte le procedure finalizzata al funzionamento degli uffici. Se le graduatorie fossero messe dalla Regione a disposizione dei Comuni, raggiungeremmo un duplice risultato: permettere ad Enti spesso in sottorganico di assumere personale qualificato senza procedere a un nuovo concorso, e offrire una maggiore possibilità di lavoro a professionisti che sono in attesa di trovare una collocazione lavorativa. Si farebbe, insomma, incontrare domanda e offerta».

Il concorso a cui il Primo Cittadino fa riferimento, indetto dalla Regione Puglia, prevede infatti la sola assunzione - con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato per 24 mesi - per il potenziamento dei Centri per l'Impiego in regione Puglia. Con tale 'variazione' si aprirebbero una molteplicità di possibilità per i Comuni di Puglia, visto che, nella proposta del sindaco di Bitonto, i professionisti potrebbero essere chiamati esplicitamente per altre funzioni, diverse, cioè, da quelle ristrette identificate dal bando e anche con la possibilità di utilizzare fondi diversi da quelli del PON, ivi compresi i fondi comunali.
«Per questo, chiederò ufficialmente all'assessore regionale di valutare tale semplice proposta in grado di sbloccare la situazione lavorativa per molti partecipanti che sono in attesa di chiamata», ha concluso Abbaticchio.

  • Lavoro
  • Michele Abbaticchio
  • Lavoro Bitonto
Altri contenuti a tema
«Nessuna traccia dei poliziotti promessi da Salvini a Bitonto» «Nessuna traccia dei poliziotti promessi da Salvini a Bitonto» Il sindaco Pizzarotti attacca il ministro in diretta su La7 parlando di Bitonto: «Non si occupa delle forze dell’ordine»
Sud al Centro resta in maggioranza: «Nessuna rottura con Abbaticchio» Sud al Centro resta in maggioranza: «Nessuna rottura con Abbaticchio» Solidarietà al consigliere Putignano. E sui rifiuti si dice «favorevole alla società unica pubblica»
Sui rifiuti è rottura tra coalizione di governo e Sud al Centro Sui rifiuti è rottura tra coalizione di governo e Sud al Centro Ritirata a Putignano la delega per Palombaio. Abbaticchio: «Attendo le posizioni dei consiglieri di Sud al Centro»
Festa della Liberazione a Bitonto nel segno della partecipazione giovanile Festa della Liberazione a Bitonto nel segno della partecipazione giovanile Il 23, 24 e 25 Aprile celebrazioni e iniziative a cura dell’Amministrazione comunale
Una colomba artigianale per i poveri grazie al Banco delle Opere di Carità Una colomba artigianale per i poveri grazie al Banco delle Opere di Carità Fondazione e Comune di Bitonto insieme per un gesto di solidarietà a chi è più sfortunato
Michele Abbaticchio a LegalItria, il premio contro le mafie assegnato quest'anno al Papa Michele Abbaticchio a LegalItria, il premio contro le mafie assegnato quest'anno al Papa Sarà uno degli ospiti delle tavole rotonde insieme a Michele Emiliano, Aldo Patruno e al magistrato Luca Tescaroli
Forza Italia: «Bagno disabili in villa inagibile». Ma era già stato ripristinato Forza Italia: «Bagno disabili in villa inagibile». Ma era già stato ripristinato Il comunicato della sezione bitontina dei forzisti anticipato dagli operai del Comune che avevano già riparato i guasti
Candidatura univoca per Italia in Comune alle Europee: è Michele Abbaticchio Candidatura univoca per Italia in Comune alle Europee: è Michele Abbaticchio Il sindaco di Bitonto rappresenterà il Mezzogiorno: «Chiederemo all'Europa di tornare a misura dei nostri comuni»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.