Gelate neve ulivi JPG
Gelate neve ulivi JPG
Politica

Gelate 2018: la Regione stanzia 1 milione di euro. Damascelli: «Non basta»

Il consigliere regionale forzista chiede il riconoscimento dello stato di calamità e il sostegno del Governo

Mentre il territorio pugliese si prepara a una nuova incursione di gelo e neve, la regione Puglia non è in grado di stanziare fondi a sufficienza per sostenere il comparto agricolo duramente attaccato dalle gelate dello scorso anno. A sostenerlo è il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, che ha partecipato, lo scorso 31 dicembre, alle manifestazioni organizzate dagli agricoltori a Bari davanti agli uffici regionali.

«Abbiamo interloquito con il direttore del dipartimento Agricoltura della Regione – ha detto Damascelli - e, per telefono, con l'assessore. Ci hanno assicurato la pubblicazione di un bando il mese prossimo: un milione di euro per ristorare gli agricoltori che hanno patito i danni della calamità ma che non erano provvisti di polizze assicurative al momento dell'evento. Ciò in ossequio ad un nostro emendamento, inserito nell'assestamento del bilancio regionale a luglio scorso. Al bando potranno partecipare, inoltre, tutti gli agricoltori pugliesi danneggiati, anche coloro che hanno attività in luoghi inizialmente (ed ingiustamente) esclusi dai territori delimitati dell'Assessorato, per il cui inserimento nella delimitazione mi sono battuto a più riprese con interrogazioni consiliari e audizioni in Commissione Agricoltura».

Una prima buona notizia per il comparto, ma che non è sufficiente a lenire i gravi danneggiamenti subiti.
«È evidente, però - ha aggiunto infatti il forzista - che un milione è una cifra decisamente esigua a fronte dell'enormità delle gelate. Servono più risorse e, non a caso, il primo punto della mozione che ho proposto, e che è stata approvata all'unanimità dal Consiglio, è proprio quello di trovare risorse regionali straordinarie per far fronte all'emergenza. Ma devono trovare attuazione anche gli altri punti della mozione: l'impegno della Giunta ad ottenere la dichiarazione dello stato di calamità naturale da parte del Governo in uno dei decreti di prossima approvazione, entro i primi giorni di gennaio; la richiesta, già avanzata dai parlamentari pugliesi di Forza Italia D'Attis, Damiani e Ronzulli, di rimpinguare il fondo di solidarietà nazionale al fine risarcire gli agricoltori flagellati da queste calamità. E adesso centrosinistra pugliese e gialloverdi nazionali non scherzino più con i rimpalli di responsabilità, ognuno faccia la sua parte e dia risposte a chi lavora e produce per il Paese».
  • Domenico Damascelli
  • Neve Bitonto
Altri contenuti a tema
Sottopasso via S. Spirito: dalla Regione arrivano gli ultimi 3 milioni di euro Sottopasso via S. Spirito: dalla Regione arrivano gli ultimi 3 milioni di euro L'assessore Giannini: «Delibera che attendeva da anni». Santoruvo: «Straordinario lavoro di Abbaticchio». Damascelli: «Battaglia vinta»
Bullismo a Palese: le comunità di Bari e Bitonto si stringono attorno alla vittima Bullismo a Palese: le comunità di Bari e Bitonto si stringono attorno alla vittima Un centinaio di persone per la manifestazione contro la violenza dopo l'aggressione del branco a un 15enne
Ponte sulla Sp231, parla l'azienda: «Ci fu errore progettuale» Ponte sulla Sp231, parla l'azienda: «Ci fu errore progettuale» «Nessuna responsabilità di Comune e Città Metropolitana. Ma chi può aiuti invece di strumentalizzare»
Ponte sulla 231 ancora fermo. Damascelli: «Sei anni per un'opera da finire in sei mesi» Ponte sulla 231 ancora fermo. Damascelli: «Sei anni per un'opera da finire in sei mesi» Abbaticchio: «Qualcuno ne parla per nascondere le reali responsabilità»
«Un ginecologo e un diabetologo in arrivo nell'ex ospedale di Bitonto» «Un ginecologo e un diabetologo in arrivo nell'ex ospedale di Bitonto» Le rassicurazioni del DG Sanguedolce al sindaco. Damascelli(FI): «La cera si squaglia, il santo non cammina»
Fallimento Mercatone Uno: Damascelli chiede l'intervento della Regione Fallimento Mercatone Uno: Damascelli chiede l'intervento della Regione Il consigliere regionale di Forza Italia sollecita le istituzioni per salvare i 250 posti a rischio in Puglia
Il maltempo flagella le ciliege: danni ingenti anche a Bitonto Il maltempo flagella le ciliege: danni ingenti anche a Bitonto Damascelli (FI): «Puglia ancora in ginocchio: in rovina fino al 60% del raccolto»
Ex ospedale abbandonato: di notte tossicodipendenti e senzatetto sono di casa Ex ospedale abbandonato: di notte tossicodipendenti e senzatetto sono di casa Damascelli (FI): «Rubati anche farmaci antitumorali, costosi macchinari, denaro e autovetture di servizio»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.