Mercatone uno
Mercatone uno
Attualità

Fallimento Mercatone Uno: Damascelli chiede l'intervento della Regione

Il consigliere regionale di Forza Italia sollecita le istituzioni per salvare i 250 posti a rischio in Puglia

«Il Mercatone Uno chiude per fallimento: questa mattina sono scattati i sigilli ai punti vendita, senza alcuna comunicazione ufficiale ai dipendenti, che ne sono venuti a conoscenza solo tramite il tamtam sui social network. Una situazione paradossale, che mortifica ulteriormente i lavoratori a rischio, che in Puglia sono ben 250. Sollecito pertanto il massimo sforzo da parte del Governo regionale, a tutela dei livelli occupazionali, oltre che di fornitori e clienti». Così Domenico Damascelli, consigliere regionale di Forza Italia.

«Il Tribunale di Milano ha decretato il fallimento della società disponendo la sospensione dell'attività lavorativa. Esprimo solidarietà e vicinanza – continua Damascelli – ai dipendenti, alla cui rabbia e preoccupazione si unisce quella dei clienti per lo stop delle consegne. 250 famiglie con il fiato sospeso e tanta gente che ha pagato merce che non può ritirare: uno tsunami sociale».
«Il crac del Mercatone Uno coinvolge più di 500 aziende fornitrici, che vantano crediti non riscossi per circa 250 milioni. Visto il peso della vertenza, il relativo tavolo al Ministero del Lavoro è stato convocato lunedì. Ora anche la Regione – conclude Damascelli – faccia la sua parte, con tutti gli strumenti di cui dispone e in tempi rapidi, per impedire che siano dipendenti, aziende dell'indotto e consumatori a pagare il prezzo di una crisi aziendale esplosa in tutta la sua drammaticità, che apre una nuova piaga sociale in Puglia».
  • Domenico Damascelli
Altri contenuti a tema
Pagamenti sbloccati ai tirocinanti di Garanzia giovani Pagamenti sbloccati ai tirocinanti di Garanzia giovani Damascelli: «Merito della mia mozione». Laricchia: «Balle. Caso montato per prendersi meriti inesistenti»
Ex ospedale di Bitonto: Damascelli (FI) presenta la lista della spesa a Emiliano Ex ospedale di Bitonto: Damascelli (FI) presenta la lista della spesa a Emiliano Il consigliere regionale: «Ci sono 5 milioni disponibili: ecco cosa serve»
Ex ospedale, Damascelli (FI): «Emiliano rispetti i patti coi bitontini» Ex ospedale, Damascelli (FI): «Emiliano rispetti i patti coi bitontini» Ambulatori depotenziati, liste d'attesa sterminate, strumenti obsoleti e vigilanza notturna le criticità da risolvere
Sottopasso via S. Spirito: dalla Regione arrivano gli ultimi 3 milioni di euro Sottopasso via S. Spirito: dalla Regione arrivano gli ultimi 3 milioni di euro L'assessore Giannini: «Delibera che attendeva da anni». Santoruvo: «Straordinario lavoro di Abbaticchio». Damascelli: «Battaglia vinta»
Bullismo a Palese: le comunità di Bari e Bitonto si stringono attorno alla vittima Bullismo a Palese: le comunità di Bari e Bitonto si stringono attorno alla vittima Un centinaio di persone per la manifestazione contro la violenza dopo l'aggressione del branco a un 15enne
Ponte sulla Sp231, parla l'azienda: «Ci fu errore progettuale» Ponte sulla Sp231, parla l'azienda: «Ci fu errore progettuale» «Nessuna responsabilità di Comune e Città Metropolitana. Ma chi può aiuti invece di strumentalizzare»
Ponte sulla 231 ancora fermo. Damascelli: «Sei anni per un'opera da finire in sei mesi» Ponte sulla 231 ancora fermo. Damascelli: «Sei anni per un'opera da finire in sei mesi» Abbaticchio: «Qualcuno ne parla per nascondere le reali responsabilità»
«Un ginecologo e un diabetologo in arrivo nell'ex ospedale di Bitonto» «Un ginecologo e un diabetologo in arrivo nell'ex ospedale di Bitonto» Le rassicurazioni del DG Sanguedolce al sindaco. Damascelli(FI): «La cera si squaglia, il santo non cammina»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.