pane e olio
pane e olio
Politica

Damascelli (FI): «Agricoltori in ginocchio per contraffazioni e sofisticazioni»

Il consigliere regionale torna a chiedere i tavoli di controllo della filiera

Istituire i tavoli di controllo della filiera previsti per legge per scongiurare i pericoli di contraffazioni e sofisticazioni che hanno messo in ginocchio gli agricoltori della Puglia. È questa, in estrema sintesi, la richiesta del consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, a seguito della seduta congiunta di ieri della IV e VI Commissione.

«La Puglia vive per la filiera agro alimentare – sottolinea il forzista - e, purtroppo, gli agricoltori sono nel mirino di chi fa concorrenza sleale ogni giorno, tra contraffazioni e sofisticazioni. Saremmo terribilmente irresponsabili a mettere la polvere sotto il tappeto, non denunciando anche nelle sedi istituzionali pratiche deleterie che si verificano quotidianamente. A danno non solo dei produttori, ma anche degli ignari consumatori. La riunione di oggi delle Commissioni IV e VI, in quest'ottica, è stata particolarmente importante, ma il vero obiettivo deve essere quello di istituire tavoli di filiera con la grande distribuzione organizzata e i produttori, affinché sia messo in vetrina sugli scaffali degli ipermercati il vero Made in Puglia».

«Gli agricoltori sono sempre l'anello debole della catena – ha aggiunto Damascelli - subiscono le contraffazioni di prodotti anche di origine straniera e si trovano a dover competere con quotazioni di mercato addirittura inferiori ai costi di produzione. È evidente che qualcosa non va. Il problema riguarda tutta Italia, ma la Puglia a vocazione agricola ne paga gravi conseguenze».

È necessario però intervenire come istituzione, ecco perché il consigliere regionale torna a chieder alla Regione di promuovere «un tavolo per fissare prezzi e garanzie di qualità, ed essere collante tra grande distribuzione e mondo agricolo, al fine di evitare che i nostri prodotti siano oggetto di aste al ribasso. Ricordo al governo regionale gli articoli 61 e 62 della legge regionale 15.02.2106 n. 1, approvati su mia iniziativa, che stabiliscono l'istituzione di tavoli per la valorizzazione dell'olio extravergine d'oliva e dei prodotti lattiero caseari. Ma la giunta pugliese dal 2016 ad oggi cos'ha fatto?».
  • Domenico Damascelli
Altri contenuti a tema
Crisi olivicola, perdite fino al 95%. Damascelli (FI) chiede audizione in Regione Crisi olivicola, perdite fino al 95%. Damascelli (FI) chiede audizione in Regione «Servono misure straordinarie per sostenere il settore»
Bocciata in consiglio l’Arxia, Damascelli: « È tempo per Emiliano di fare le valige» Bocciata in consiglio l’Arxia, Damascelli: « È tempo per Emiliano di fare le valige» Il forzista critico anche sul PSR: «Ferita senza uguali a un settore che paga incapacità regionali»
Vertenza Maria Cristina, Damascelli: «Massimo impegno da parte mia, ma il Comune dov’era?» Vertenza Maria Cristina, Damascelli: «Massimo impegno da parte mia, ma il Comune dov’era?» Il consigliere regionale di Forza Italia replica alle forze di maggioranza
«Damascelli sempre assente agli incontri sull’Asp Maria Cristina» «Damascelli sempre assente agli incontri sull’Asp Maria Cristina» Le forze di maggioranza rispondono al consigliere regionale di Forza Italia che aveva attaccato l’amministrazione
Vertenza Maria Cristina, Damascelli: «Deludente contributo del Comune» Vertenza Maria Cristina, Damascelli: «Deludente contributo del Comune» La versione del consigliere regionale di Forza Italia sulla ricollocazione dei dipendenti dell’Asp
Damascelli sprona la Regione su agricoltura e territorio Damascelli sprona la Regione su agricoltura e territorio Mozioni e richieste di interventi urgenti su agromafie, xylella e pulizia canali
L’ufficio postale di via Magenta a Bitonto riapre lunedì L’ufficio postale di via Magenta a Bitonto riapre lunedì Tornerà a fornire i suoi servizi a pieno regime
Ufficio postale via Magenta, Damascelli: «I lavori svolti saranno valutati solo oggi» Ufficio postale via Magenta, Damascelli: «I lavori svolti saranno valutati solo oggi» Il consigliere regionale spiega l’iter: «Massima disponibilità di Poste Italiane, ma occorre ancora tempo»
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.