Gelate neve ulivi JPG
Gelate neve ulivi JPG
Territorio e Ambiente

Crisi olivicola: la Regione approva la mozione di Damascelli per l’intervento del Ministero

Il consiglio pugliese chiederà misure urgenti per sostenere gli agricoltori in difficoltà

«Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità la mia mozione per richiedere interventi straordinari in favore delle aziende agricole che stanno affrontando una campagna olivicola tra le peggiori di sempre». Ad annunciarlo è il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, impegnato a informare sui danni delle gelate di febbraio, a causa delle quali «alcune aziende non hanno neppure iniziato a lavorare per la carenza del prodotto. A subirne le conseguenze non sono solo gli olivicoltori, ma anche frantoi e oleifici cooperativi, nonché gli operai a tempo determinato e i dipendenti tutti. Peraltro, le aziende erano impossibilitate a stipulare polizze perché la campagna assicurativa è partita a marzo e, quindi, sono escluse anche da questo tipo di risarcimento».

«Urgono, pertanto, risorse straordinarie – ha detto Damascelli - per produttori, frantoiani e cooperative e bisogna prevedere ammortizzatori sociali per i lavoratori del settore, al fine di arginare la crisi occupazionale dilagante, con un milione di giornate lavorative perse. Soprattutto, per consentire di attivare queste misure, è necessario che il Ministero delle Politiche Agricole dichiari lo stato di calamità naturale».

«La mozione che ho presentato – ha spiegato il forzista - condivisa da tanti colleghi di tutti gli schieramenti politici e sostenuta da tutte le organizzazioni agricole, dalle associazioni del mondo della trasformazione e della cooperazione, raccoglie il grido di dolore del settore primario ed impegna la Giunta regionale ad esperire ogni strada utile per il raggiungimento di un risultato urgente e imprescindibile, dal sollecito al Ministero per ottenere la declaratoria al reperimento di ulteriori risorse finanziarie, sia nel bilancio regionale sia in quello del governo centrale, per dare ossigeno al comparto olivicolo. Bisogna passare dalle parole ai fatti - conclude Damascelli - e saremo vigili nel seguire i prossimi passi che spettano alla Giunta Emiliano».
  • Domenico Damascelli
  • Agricoltura Bitonto
  • Ministero Politiche Agricole Alimentari e Forestali
Altri contenuti a tema
Damascelli e gli esponenti di Forza Italia contro l'autonomia differenziata: «Modello ammazza-sud» Damascelli e gli esponenti di Forza Italia contro l'autonomia differenziata: «Modello ammazza-sud» I consiglieri regionali azzurri lanciano mobilitazione generale in tutta la Puglia per il 23 e 24 marzo
Nuovi compiti all'Arif, Damascelli: «Pessima gestione a trazione clientelare» Nuovi compiti all'Arif, Damascelli: «Pessima gestione a trazione clientelare» Il consigliere regionale di Forza Italia scettico sulle scelte regionali in materia di agricoltura
Gilet arancioni: «Col decreto Centinaio tempi certi, ma uniti avremmo ottenuto di più» Gilet arancioni: «Col decreto Centinaio tempi certi, ma uniti avremmo ottenuto di più» Norme più snelle per gli espianti anti xylella e fondo d'emergenza impiegato totalmente in Puglia le richieste degli agricoltori
«Agevolazioni tariffarie per Forze dell'Ordine e più sicurezza sui treni» «Agevolazioni tariffarie per Forze dell'Ordine e più sicurezza sui treni» Dalla proposta del consigliere Damascelli l'idea di Giannini di collegare la loro presenza sui convogli ai capotreni
«Un brigatista al convegno patrocinato dalla Regione» «Un brigatista al convegno patrocinato dalla Regione» La denuncia del consigliere FI Damascelli: «Una vergogna, come accaduto a Bitonto tempo fa»
Assegnati i lavori per il ripristino del ponte di Modugno sulla Ss 96 Assegnati i lavori per il ripristino del ponte di Modugno sulla Ss 96 Damascelli (FI): «Finalmente qualcosa si muove: ora auspichiamo massima attenzione e velocità»
Tac operativa a Bitonto. Damascelli: «Ora lottiamo per servizi di prossimità adeguati» Tac operativa a Bitonto. Damascelli: «Ora lottiamo per servizi di prossimità adeguati» Col nuovo tecnico in pianta stabile sbloccata la situazione ferma da tre mesi
Per completare i lavori a Porta Baresana l'adozione di una scuola bitontina Per completare i lavori a Porta Baresana l'adozione di una scuola bitontina L'idea del consigliere regionale Damascelli per renderlo anche visitabile all'interno
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.