irrigazione
irrigazione
Politica

Cartelle pazze per gli agricoltori pugliesi. Damascelli (FI): «Servizi mai erogati»

Il consigliere regionale si scaglia contro i consorzi: «Il nuovo statuto non cambia niente»

«Non si effettuano interventi da anni e i disagi per gli agricoltori sono pesantissimi: a fronte di gravi disservizi, però, i Consorzi di Bonifica continuano ad inviare richieste di pagamento del tributo 630». La denuncia arriva dal consigliere regionale di Forza Italia e vicepresidente della IV Commissione Agricoltura, Domenico Damascelli, che ha depositato una richiesta di audizione dell'assessore Di Gioia, del capo dipartimento regionale all'Agricoltura, delle associazioni di categoria e del Commissario straordinario unico dei Consorzi di Bonifica.

«I canali – spiega Damascelli - risultano ostruiti da vegetazione e addirittura da tronchi, le reti di scolo sono ingombre di ogni tipo di materiale e rifiuti, le sponde dei canali sono erose e in molti casi divelte, l'acqua per uso irriguo viene erogata in modo adeguato solo in pochissime aree del territorio dal Salento alla Bat. La situazione continua a peggiorare, nonostante la creazione post riforma del Consorzio di Bonifica Centro-Sud Puglia. Un ente nato solo sulla carta, che non ha mai programmato né tantomeno avviato il Piano di risanamento pluriennale necessario per mettere in cantiere e realizzare tutti gli interventi di manutenzione mancati per decenni. Gli agricoltori ormai sono in stato di mobilitazione permanente, a causa di un governo regionale che non dà risposte concrete. Per le cartelle, in queste ore, sta montando la protesta dall'alta Murgia al Salento: è insopportabile ricevere richieste di pagamento a fronte di servizi mai erogati. Chiederemo conto di questo in Commissione, nell'auspicio che gli auditi forniscano risposte nette e chiare».

Nemmeno l'arrivo dello statuto del nuovo Consorzio "Centro Puglia Sud" sembra aver migliorato la situazione. Anzi.
«Vorremmo capire – si chiede il forzista - come avverrà il passaggio dagli attuali Consorzi al nuovo "Centro Sud Puglia". Si prevede la nomina da parte dei sindaci di loro rappresentanti nei Consorzi: quindi, si continua ad affidare alla politica la gestione di questi enti? Proporrò l'incompatibilità tra ruolo di consigliere di amministrazione e ruoli politici a tutti i livelli, altrimenti fingeranno di cambiare tutto per non cambiare niente».
«Le proteste degli agricoltori in questi giorni – è certo Damascelli - contro le cartelle del Consorzio a Gravina e Nardò sono il termometro di una Regione che se ne infischia di riorganizzare i Consorzi di bonifica a servizio del settore».
  • Domenico Damascelli
  • Agricoltura Bitonto
Altri contenuti a tema
Rinnovo esenzioni ticket: caos e lunghe file. Damascelli: «Regione impreparata» Rinnovo esenzioni ticket: caos e lunghe file. Damascelli: «Regione impreparata» Il consigliere regionale di Forza Italia punta il dito contro la pianificazione politica e gestionale del governatore pugliese
Agricoltura: ecco il “Patto per la Puglia” dei gilet arancioni Agricoltura: ecco il “Patto per la Puglia” dei gilet arancioni Dieci proposte per dare risposte definitive al settore
Malattie rare, Damascelli (FI): «Siano erogati i farmaci per l'epidermolisi bollosa» Malattie rare, Damascelli (FI): «Siano erogati i farmaci per l'epidermolisi bollosa» Il consigliere regionale denuncia anche l'indifferenza della Regione verso le donne affette da endometriosi
«I beneficiari del reddito di cittadinanza impiegati nella lotta alla xylella» «I beneficiari del reddito di cittadinanza impiegati nella lotta alla xylella» La proposta del presidente di Italia Olivicola, Gennaro Sicolo
I gilet arancioni incontrano Di Maio e chiedono interventi rapidi per l'agricoltura pugliese I gilet arancioni incontrano Di Maio e chiedono interventi rapidi per l'agricoltura pugliese Servono aiuti per lavoratori, cooperative e frantoi
Approvato in giunta il progetto per il sottopasso di via S.Spirito Approvato in giunta il progetto per il sottopasso di via S.Spirito Abbaticchio: «Attendevamo l'opera da decenni». Damascelli intanto pressa la Regione per i fondi mancanti
Porta Baresana torna a far brillare il centro storico di Bitonto Porta Baresana torna a far brillare il centro storico di Bitonto Ma solo da un lato: adesso la politica locale superi le divisioni e lavori per completare il restauro
Via Francigena: «Bitonto in rete con le altre città pugliesi attraversate» Via Francigena: «Bitonto in rete con le altre città pugliesi attraversate» La proposta arriva dal consigliere regionale di Forza Italia Domenico Damascelli
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.