Mons. Alberto D'Urso
Mons. Alberto D'Urso
Cronaca

Bitonto piange Mons. Alberto D'Urso, baluardo anti-usura

La nota dell'Arcidiocesi ha confermato le voci trapelate in giornata

La notizia era trapelata nel pomeriggio e la conferma è arrivata purtroppo nella prima serata di oggi, venerdì 23 settembre: Monsignor Alberto D'Urso, simbolo dell'anti-usura e dell'anti-racket, ci ha lasciati. Di seguito il comunicato dell'Arcidiocesi di Bari-Bitonto. Da questa sera la nostra comunità cittadina è immensamente più povera.

«L'Arcivescovo di Bari Bitonto, S. Ecc. Mons Giuseppe Satriano, il Vicario Generale, i presbiteri e i diaconi e tutta la comunità diocesana, nell'annunciare il transito alla Casa del Padre di Mons. Alberto D'Urso, avvenuta questa sera, venerdì 23 settembre 2022, elevano al Pastore grande delle pecore, il canto di ringraziamento per il suo fedele servizio ecclesiale e lo affidano alla Divina Misericordia perché gli doni il premio promesso ai servi fedeli.
Nato ad Acerno (SA) il 27 aprile del 1938, è stato ordinato presbitero il 2 luglio del 1961.
Già parroco della parrocchia Santa Croce in Bari, ha svolto il suo servizio a favore della Chiesa diocesana e nazionale ricoprendo gli incarichi di Vicario Episcopale Territoriale Bitonto-Palo; Direttore dell'Oasi Santa Maria di Cassano Murge (BA); Direttore Diocesano, Responsabile regionale e Consigliere nazionale Uac - Unione Apostolica del Clero; Presidente Consulta Nazionale Antiusura; Presidente Fondazione Antiusura S. Nicola e SS. Medici; Assistente Regionale MIEAC - Movimento di
Impegno Educativo di Azione Cattolica; Cappellano Compartimento Ferrovie dello Stato; Prelato d'onore di Sua Santità.
Il Signore che dispone i tempi del nascere e del morire gli doni la ricompensa eterna e la gioia senza fine.
Nella comunione dei Santi, eleviamo al Signore una preghiera di suffragio e di ringraziamento per la sua fedeltà a servizio della Chiesa».
  • don alberto d'urso
Altri contenuti a tema
Don Alberto D'Urso, una vita spesa contro l'usura Don Alberto D'Urso, una vita spesa contro l'usura Chi era il prelato che ha aiutato tantissime famiglie a Bitonto ed in tutta la Puglia
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.