Italia penalizzata
Italia penalizzata
Politica

Bitonto fuori dal sostegno da 400 milioni del Governo ai comuni. Penalizzato il Sud

Su 6834 beneficiari 4163 sono al Nord. Abbaticchio (ItC): «Come sempre, Italia a due velocità»

Dei 400 milioni di euro sbloccati dal Governo per i comuni italiani nemmeno un centesimo finirà nelle casse di Bitonto e, più in generale, in quelle dei comuni sopra i 20mila abitanti. Che, com'è noto, si concentrano per la maggior parte nel Nord Italia che di questo tesoretto riceverà la parte più consistente. La decisione era stata comunicata alcuni giorni fa dal Ministro Salvini, facendo scattare gli amministratori meridionali, penalizzati dalla scelta. In Puglia, per esempio, tra le più grandi e popolose regioni d'Italia, solo 15 milioni di euro saranno investiti sui piccoli comuni per la messa in sicurezza di scuole, strade ed edifici pubblici. Dei 4 milioni di abitanti, solo 1,5 riceveranno benefici da questo investimento, mentre i restanti 2,5, concentrati nei comuni più grandi, ne saranno esclusi.

Da Giovinazzo a Bitonto, da Acquaviva a Corato, Mola di Bari e Triggiano, la lista degli esclusi è lunghissima e 'trasversale' a tutte le province: nella Bat, spuntano Bisceglie e Canosa, nel foggiano Manfredonia, Cerignola, Lucera, S.Severo nel tarantino, Martina Franca e Ginosa, nella regione salentina Casarano, Gallipoli, Copertino, Mesagne, solo per citarne alcuni che si aggiungono ai sei capoluoghi.

«Perché sono esclusi automaticamente i capoluoghi di provincia e, in genere, tutte le realtà sopra i 20mila abitanti? - è la domanda di Davide Carlucci, sindaco di Acquaviva delle Fonti ed esponente di Italia in Comune - forse perché storicamente i comuni più popolosi sono a sud e, in questo modo, si discrimina indirettamente (e ancora una volta) il meridione? Non si capisce, inoltre, perché questo provvedimento sia stato annunciato dal ministro dell'Interno Salvini che non ha competenze a riguardo. O meglio, si spiega, con la natura tutta politica di questo atto!».

Le conferme arrivano leggendo la mappa dei comuni beneficiari: su 6834 comuni ci sono ben 4163 del centro nord (61%) e 2671 del centro sud (39%) (con il Lazio, l'Abruzzo, il Molise e la Sardegna calcolati a sud). Una sproporzione, insomma, evidente, il commento tra le fila di amministratori e iscritti Itc Puglia.

«Mi spiace – ha detto il sindaco di Bitonto, nonché responsabile regionale del partito di Pizzarotti, Michele Abbaticchio - ma noi, pur contenti per quegli amministratori che avranno accesso a nuove risorse, non riusciamo a esultare per una notizia che viene data in maniera parziale. I dati vanno letti in maniera oggettiva e completa. Quello che il Viminale omette è che per quanti cittadini beneficeranno di nuovi servizi, ve ne sono altrettanti, anzi molti di più, per i quali le cose rimarranno assolutamente invariate. Peraltro, come detto, con un evidente 'pendenza' del piatto della bilancia in favore di una porzione d'Italia e a danno dell'altra. Come sempre, constatiamo che l'Italia va avanti a due velocità»,
  • Michele Abbaticchio
  • Italia in Comune
  • Matteo Salvini
Altri contenuti a tema
Revocata la delega all'assessore Saracino: pronta a entrare in giunta Marina Salierno Revocata la delega all'assessore Saracino: pronta a entrare in giunta Marina Salierno Abbaticchio: «Nel 2019 ho notato un calo: doveroso cambiare per rispetto ai cittadini»
In piazza Marconi torna l'acqua nelle fontane e la luce le fa splendere In piazza Marconi torna l'acqua nelle fontane e la luce le fa splendere Dopo la piantumazione di alcuni alberi da parte della famiglia Bove, rinasce una delle piazze più belle di Bitonto
Gli ultras contestano il sindaco per la curva ancora ferma, ma manca la relazione geologica Gli ultras contestano il sindaco per la curva ancora ferma, ma manca la relazione geologica Il documento avrebbe dovuto essere consegnato dall'azienda che ha fornito la struttura, ma tarda ad arrivare
A Bitonto i cittadini si rimboccano le maniche e ripuliscono gli angoli delicati della città A Bitonto i cittadini si rimboccano le maniche e ripuliscono gli angoli delicati della città Sono partiti dagli spazi esterni di una comunità parrocchiale e continueranno con la piazza del Crocifisso: «Vogliamo una città più bella»
Carabinieri, promosso al grado di maggiore il comandante Vito Ingrosso Carabinieri, promosso al grado di maggiore il comandante Vito Ingrosso L'ufficiale superiore nei prossimi giorni lascerà la Compagnia di Molfetta: andrà a Roma
Ex ospedale di Bitonto: pioggia di nuovi servizi, medici e personale Ex ospedale di Bitonto: pioggia di nuovi servizi, medici e personale Sindaco e consiglieri di maggioranza soddisfatti dei risultati ottenuti dopo il vertice con la Asl
Il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, alla “Marcia per Angelo” Il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, alla “Marcia per Angelo” La manifestazione ricorda il sindaco ambientalista di Pollica Angelo Vassallo ammazzato nel 2010
Boom di golosi al "Galà della Focaccia". Superata quota mille ticket Boom di golosi al "Galà della Focaccia". Superata quota mille ticket In tanti hanno apprezzato le proposte culinarie dei forni e dei ristoranti aderenti all'iniziativa
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.