Il sindaco di Riace Mimmo Lucano
Il sindaco di Riace Mimmo Lucano
Politica

Bitonto: cittadinanza onoraria al sindaco Riace Mimmo Lucano

La proposta è della sezione locale di Sinistra Italiana. Primo firmatario il consigliere indipendente Dino Ciminiello

Assegnare al sindaco di Riace, Mimmo Lucano, la cittadinanza onoraria della città di Bitonto. È la richiesta arrivata nelle ultime ore dalla sezione locale di Sinistra Italiana, che ha trovato nel consigliere comunale indipendente, Dino Ciminiello, il primo firmatario, poi seguito anche da altri colleghi di emiciclo.

«La storia insegna ma non ha scolari – scrivono gli attivisti di SI ricordando Gramsci - a Bitonto invece dobbiamo far tesoro di questi insegnamenti. L'insofferenza verso gli ultimi, l'intolleranza verso i migranti, il sentirsi etnicamente superiori ha portato dolore e sofferenze per l'Umanità. Aggiungiamoci un ministro dell'Interno che non perde occasione per soffiare sul fuoco della Disintegrazione e il gioco è fatto. A tutto questo la Città di Bitonto non ci sta. Non ci può stare. E per questo, dopo l'importante riconoscimento del 20 novembre, oggi abbiamo protocollato la richiesta di cittadinanza onoraria a Mimmo Lucano confidando che il Consiglio Comunale si esprima al più presto».

Il sindaco calabrese è attualmente sotto inchiesta per la sua gestione, ritenuta dagli inquirenti spregiudicata, sulla gestione degli aiuti ai disperati del mare, che se da un lato ha rianimato un paese che era sul punto di scomparire dalle cartine geografiche, diventando in tutto il mondo l'esempio di una reale e positiva integrazione tra culture e persone, dall'altro ha evidenziato alcuni aspetti forse esageratamente borderline dal punto di vista della legalità.

Per Sinistra Italiana Bitonto, la cittadinanza italiana a Lucano resta in ogni caso «un segnale importante, un riconoscimento che non può mancare per indicare ai nostri governanti che il modello Riace deve essere studiato e non condannato. Considerato e non vilipeso. Ringraziamo tutti i consiglieri comunali che hanno dato prova tangibile di vicinanza alla causa ma lasciateci ringraziare nello specifico Dino Ciminiello Consigliere Bitonto che si è fatto portavoce e primo firmatario della nostra proposta. Tanto è stato fatto ma molto è ancora da fare. Rimbocchiamoci le maniche perché la Storia insegna: "L'illusione (di avere un nemico che non esiste) è la gramigna più tenace della coscienza collettiva"».
  • Dino Ciminiello
  • Sinistra Italiana Bitonto
  • Sinistra Italiana
  • Mimmo Lucano
Altri contenuti a tema
Più posti letto per l’emergenza freddo: SI Bitonto vicina alla Caritas di don Vito Piccinonna Più posti letto per l’emergenza freddo: SI Bitonto vicina alla Caritas di don Vito Piccinonna «Restare umani. Rispetto per i deboli e per chi un tetto non ce l’ha»
Salta la cittadinanza onoraria a Lucano, Carmela Rossiello: «Il modello Riace è solo una favola» Salta la cittadinanza onoraria a Lucano, Carmela Rossiello: «Il modello Riace è solo una favola» Il consigliere comunale di Forza Italia boccia anche la mozione di solidarietà al sindaco calabrese
«Il comune di Bitonto aderisca alla Rete dei Comuni Solidali (Recosol)» «Il comune di Bitonto aderisca alla Rete dei Comuni Solidali (Recosol)» Sinistra Italiana plaude alla cittadinanza simbolica ai minori stranieri e spinge per continuare sulla stessa strada
«Mimmo Lucano non verrà a Bitonto» «Mimmo Lucano non verrà a Bitonto» L’annuncio di Sinistra Italiana: «Dispiaciuti, la comunità bitontina avrebbe imparato tanto»
Confusione zona Pip a Bitonto: quasi 5 milioni di maggiori oneri per gli assegnatari Confusione zona Pip a Bitonto: quasi 5 milioni di maggiori oneri per gli assegnatari Ciminiello: «Stop alla delibera che spalma senza criterio i maggiori oneri che il Comune è stato costretto a riconoscere agli espropriati»
SI Bitonto: «Sulle lampade votive le nostre domande risvegliano l’amministrazione» SI Bitonto: «Sulle lampade votive le nostre domande risvegliano l’amministrazione» La locale sezione del partito chiede altri chiarimenti sulla questione
Sinistra Italiana: «Amministrazione Abbaticchio come il Governo nazionale» Sinistra Italiana: «Amministrazione Abbaticchio come il Governo nazionale» «Ancora nessun concessionario per le lampade votive del Cimitero dopo la rescissione col vecchio gestore»
Bitonto fuori dal bando per edilizia scolastica: FI e SI ancora contro Abbaticchio Bitonto fuori dal bando per edilizia scolastica: FI e SI ancora contro Abbaticchio «Snocciola solo opere di ordinaria amministrazione»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.