Franco Natilla
Franco Natilla
Politica

Asv in declino. Natilla: «Colpa della politica schizofrenica del sindaco»

Il consigliere d'opposizione punta il dito contro Abbaticchio: «Su chi ricadranno i debiti milionari?»

La colpa del declino e del fallimento dell'Azienda Servizi Vari è del sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio. A sostenerlo è il consigliere di Bitonto Riformista, Franco Natilla, che in consiglio comunale ha ribadito le sue accuse al primo cittadino. «E pensare che era il "fiore all'occhiello" per Bitonto – dice il membro d'opposizione riferendosi alla ex partecipata del Comune che si occupava della gestione del ciclo dei rifiuti in città - In questi ultimi anni di amministrazione Abbaticchio è cominciato il declino! Come mai? Le responsabilità sono da addebitare tutte alla politica schizofrenica del Sindaco».

«Cominciò con lo slogan "l'ASV non sarà più un poltronificio" - è la ricostruzione tratta dalla racconto di Natilla - alludendo alle nomine nel consiglio di amministrazione, che azzerò per nominare un amministratore unico, da lui prescelto col criterio dell'intuitu personae. Allo stesso non verranno rassegnati chiari indirizzi sulla gestione da perseguire per lo sviluppo della ASV, come ha dichiarato il consigliere Daucelli. Poi ci ripensa e sostituisce l'Amministratore Unico, addebitandogli errori per la partecipazione a gare, per il servizio di igiene urbana, in altri Comuni. Ma come? Se era lui stesso che controfirmava le istanze di partecipazione alle gare! Ancora, eccolo che tira fuori di nuovo le nomine per comporre il CdA della ASV e manda a farsi benedire il suo slogan "NO a trasformare ASV in un poltronificio". Oggi, in consiglio, lo abbiamo sentito censurare il CdA da lui stesso nominato».

«Insomma – conclude Natilla - se questa non è schizofrenia e incapacità amministrativa, cos'è? Il fatto grave è che ancora non è chiaro su chi ricadranno i debiti milionari della ASV».
  • Asv
  • Natilla
Altri contenuti a tema
Pendolare esasperata scrive una lettera al Comune Pendolare esasperata scrive una lettera al Comune La richiesta: «Chiedo ripristino corsa delle 7:00. Non ci sono solo gli studenti e nel trasporto non si investe»
Da settembre sui bus urbani attiva la bigliettazione elettronica con l’app DropTicket Da settembre sui bus urbani attiva la bigliettazione elettronica con l’app DropTicket Novità digitale per gli autobus delle linee urbane di Bitonto.
A Bitonto una strada per il senatore Scamarcio A Bitonto una strada per il senatore Scamarcio La richiesta dei consiglieri Natilla e Scauro: «Non era bitontino ma pensava e si comportava da bitontino»
1 Differenziata sotto il 30% a Bitonto, Onda Civica: «Passi indietro» Differenziata sotto il 30% a Bitonto, Onda Civica: «Passi indietro» Critiche anche sulla mancata approvazione del PEF: «Cittadini penalizzati senza decurtamento costi»
Raccolta differenziata: a Bitonto peggiorano le percentuali Raccolta differenziata: a Bitonto peggiorano le percentuali Il dato scende sotto il 30% per il 2020 dopo un biennio in sostanziale equilibrio
Rifiuti lungo la Poligonale di Bitonto e pneumatici in Lama Balice Rifiuti lungo la Poligonale di Bitonto e pneumatici in Lama Balice Natilla attacca l'amministrazione. Il direttore Sanb, Toscano: «Verifiche sugli esercenti del territorio»
Spogliatoi “Rossiello”: «A breve l'affidamento dei lavori» Spogliatoi “Rossiello”: «A breve l'affidamento dei lavori» L'Amministrazione risponde alle accuse di disinteresse dell'opposizione: «Procedure ritardate dalla pandemia»
Provinciali pericolose a Bitonto: «Il Prefetto si attiva. Comune e Città Metropolitana, no» Provinciali pericolose a Bitonto: «Il Prefetto si attiva. Comune e Città Metropolitana, no» Per il consigliere Natilla «situazione paradossale: ci sono i fondi ma niente si muove»
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.