La Liberazione del aprile
La Liberazione del aprile
Associazioni

ANPI Bitonto: un 25 Aprile di nuova primavera e memoria attiva

Diverse iniziative rinnovare il concetto di democrazia, libertà e giustizia sociale

Il 25 Aprile si avvicina e la sezione ANPI di Bitonto, organizza una serie di eventi per lancia una nuova primavera e la memoria attiva.

«Viviamo un difficile inverno per le persone e per la democrazia. Stiamo organizzando un 25 aprile di nuova primavera e di memoria attiva: il Paese si riunirà intorno a quella straordinaria stagione di speranza. Abbiamo conquistato democrazia, libertà e giustizia sociale, che non sono mai date una volta per sempre. E non basta difenderle; dobbiamo espanderle ogni giorno, come se ogni giorno fosse il 25 aprile» ha affermato Gianfranco Pagliarulo – Presidente nazionale ANPI.

È con questo spirito che la sezione bitontina ha organizzato delle iniziative specifiche vogliono coinvolgere la nostra Comunità e in particolare i più giovani. Con Che cos'è la libertà, gli studenti della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di Primo Grado sono invitati a preparare un elaborato scritto, una poesia, o un disegno sul concetto di Libertà come diritto inviolabile dell'essere umano. Gli elaborati vanno inviati alla casella di posta elettronica anpibitonto@libero.it, entro il 21 Aprile. Gli elaborati saranno parte di un video racconto che sarà reso disponibile e diffuso il giorno del 25 aprile.

Saranno poi deposti fiori sotto le targhe delle strade e delle piazze dedicate a Antifasciste/i e Partigiane/i con il Patrocinio del Comune di Bitonto attraverso l'iniziativa Strade di liberazione. Infine con l'Omaggio al monumento della resistenza si terrà una cerimonia istituzionale nella Villa Comunale con deposizione di un omaggio floreale presso il Cippo Commemorativo, alla presenza del Sindaco e della Presidente dell'ANPI di Bitonto.
  • 25 aprile
Altri contenuti a tema
25 aprile: il programma a Bitonto 25 aprile: il programma a Bitonto Le celebrazioni inizieranno alle ore 10.00. Saranno coinvolti gli alunni delle scuole cittadine
Bitonto celebra la Liberazione con due brevi cerimonie, senza pubblico Bitonto celebra la Liberazione con due brevi cerimonie, senza pubblico Una corona di alloro e un omaggio floreale saranno deposti sul Monumento al Milite Ignoto in piazza Caduti e sul cippo commemorativo della Villa Comunale
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.