Michele Abbaticchio, vicepresidente di Avviso Pubblico
Michele Abbaticchio, vicepresidente di Avviso Pubblico
Cronaca

Abbaticchio: «Occorre una rivoluzione per difendere le istituzioni locali»

L'ex sindaco, vicepresidente di Avviso Pubblico, commenta l'ennesimo episodio di corruzione che ha coinvolto un amministratore locale pugliese

«Negli ultimi due mesi sono stati sospesi sindaci, consiglieri regionali, ex assessori regionali e attuati diversi arresti domiciliari per dirigenti pubblici. Indipendentemente dall'esito dei procedimenti giudiziari, occorre una rivoluzione comportamentale che tenga lontani sospetti di abusi d'ufficio a fini elettorali, reati economici e corruzione. Il grande rischio è di portare l'elettorato alla totale rassegnazione. Le ultime Elezioni amministrative pugliesi hanno fatto registrare ulteriori cali di affluenza. Una rassegnazione che è il concime per la cultura mafiosa ed il suo primo comandamento: ovvero, è più affidabile l'organizzazione criminale che quella statale». Commenta così, Michele Abbaticchio, ex sindaco di Bitonto e Vicepresidente di Avviso Pubblico, l'ennesimo episodio che ha coinvolto un amministratore locale pugliese.

In questo caso si tratta del primo cittadino di Otranto, Pierpaolo Cariddi, sospeso dal suo incarico dal Prefetto di Lecce, perché indagato nell'inchiesta su presunti episodi di corruzione nel settore della sanità regionale della Puglia. Insieme a lui due consiglieri comunali, il sindaco di Scorrano Mario Pendinelli e l'ex senatore Salvatore Ruggeri, ex assessore regionale. «Il lavoro meritevole della Guardia di Finanza, mette in luce una realtà preoccupante: ovvero che l'esercizio del potere politico viene spesso attuato influenzando la gestione di assunzioni, di pratiche amministrative, di favoritismi nel nostro territorio regionale», prosegue Michele Abbaticchio.

Allontanare un sindaco dal suo incarico è sempre una sconfitta delle istituzioni. Il rischio è, infatti, quello di precipitare il territorio in un vuoto rappresentativo e democratico spiacevole e pericoloso per i cittadini. «Avviso Pubblico – conclude Abbaticchio – osserva i gravi episodi recenti che coinvolgono apparati istituzionali a vario livello e prosegue nella ricerca del tessuto sano delle amministrazioni locali per fronteggiare con i fatti quotidiani e le buone prassi questa assoluta emergenza pugliese».
  • Michele Abbaticchio
Altri contenuti a tema
Elezioni, l'appello al voto per Michele Abbaticchio Elezioni, l'appello al voto per Michele Abbaticchio La nota del candidato della coalizione di centrosinistra
Elezioni politiche 2022, ecco i cinque i bitontini candidati alla Camera dei deputati Elezioni politiche 2022, ecco i cinque i bitontini candidati alla Camera dei deputati Abbaticchio è candidato all'uninominale. Damascelli, Ruggiero, De Gennaro e Masciale al plurinominale
Elezioni politiche, Nichi Vendola e Antonio Decaro al fianco di Michele Abbaticchio Elezioni politiche, Nichi Vendola e Antonio Decaro al fianco di Michele Abbaticchio Mercoledì 21 il sindaco di Bari e l'ex governatore della Regione Puglia saranno insieme ad Abbaticchio a Rutigliano, Monopoli e Polignano
Elezioni, il centrodestra schiera Rita Dalla Chiesa nel collegio di Bitonto Elezioni, il centrodestra schiera Rita Dalla Chiesa nel collegio di Bitonto La popolare giornalista e conduttrice televisiva, in quota Forza Italia, sfiderà l'ex Sindaco di Bitonto Abbaticchio e il direttore d'orchestra Grillo
Arriva l’ufficialità, Abbaticchio candidato alle elezioni del 25 settembre Arriva l’ufficialità, Abbaticchio candidato alle elezioni del 25 settembre L’ex sindaco concorrerà al Collegio Uninominale Puglia U04 come unico candidato del centrosinistra
Abbaticchio potrebbe presentarsi come candidato unico del centrosinistra Abbaticchio potrebbe presentarsi come candidato unico del centrosinistra Il nome dell’ex sindaco di Bitonto è stato presentato a Letta da Decaro, in un incontro a tre con il governatore Emiliano
Decaro incontra i sindaci neoeletti: c'è Ricci (con Abbaticchio) Decaro incontra i sindaci neoeletti: c'è Ricci (con Abbaticchio) Il primo cittadino di Bitonto ieri a Bari per iniziare ad intessere rapporti con i suoi omologhi
Michele Abbaticchio responsabile per la Pianificazione strategica della Città metropolitana Michele Abbaticchio responsabile per la Pianificazione strategica della Città metropolitana La nomina fiduciaria è arrivata da Antonio Decaro
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.