LAmatori in campo contro la Draghi Bat
LAmatori in campo contro la Draghi Bat
Altri sport

Rugby: sconfitta fra i rimpianti per l’Amatori Bitonto

Due mete di Rossano non bastano agli uomini di Di Caro contro il Draghi Bat: finisce 20 a 14

Perde di misura l'Amatori Rugby Bitonto nella prima impegnativa trasferta di stagione contro la Draghi Bat che passa in casa col punteggio di 20 a 14.
L'allenatore toscano Di Caro riconferma il XV iniziale di domenica scorsa, adottando solamente un cambio all'ala, inserendo dal primo minuto Terlizzese per Desario e convocando Pecoraro in panca dopo un lungo periodo di convalescenza. Arbitra Fuiano di Foggia.

Le prime battute del match, mostrano i barlettani più aggressivi e precisi in penetrazione palla in mano e, alla prima vera occasione, passano in vantaggio grazie alla penetrazione del pilone Carelli, che concretizza un multifase partito da un pallone di recupero. Lopopolo trasforma per il 7-0.
Dopo la consueta "doccia fredda" i ragazzi neroverdi entrano in partita e col possesso riescono sempre a fare metri pericolosi, sfiorando più volte la segnatura, ma la difesa barlettana riesce a tenere, il più delle volte grazie a delle ingenuità sul punto d'incontro da parte dei bitontini. Grifoni che risultano poco precisi in touche, causa vento sferzante sul "Lello Simeone" e che quindi molto spesso sprecano grosse opportunità. Ma al 17' Rossano, servito dall'apertura Binetti, rompe due placcaggi all'altezza della 22 e deposita in meta in velocità. Mongelli trasforma e porta i suoi in parità.
Pronta la reazione dei biancorossi che, a differenza della squadra ospite, risultano più precisi in rimessa laterale. Proprio da lì arriva infatti al 33' minuto di gioco il vantaggio. Modugno viene sanzionato a causa di un "seeking" anticipato dopo una pericolosa touche nella propria 5 metri. Dalla battuta veloce conseguente, Carelli penetra indisturbato tra le maglie ospiti e schiaccia per il 14-7 all'intervallo.

Nella ripresa Di Caro effettua dei cambi, inserendo Colella e Marcario in prima linea per Mossa e Martina e Desario per Gallo, spostando Valla tra i centri. Gli ingressi in campo danno fervore alla partita e agli uomini neroverdi, che risultano esageratamente dominanti in mischia chiusa, ma che, inspiegabilmente, vengono puntualmente sanzionati dal direttore di gara. Il conseguente "black out", porta al giallo di Giannelli per reazione in ruck. Dalla conseguente sanzione i barlettani ne approfittano guadagnando metri e falli e mettendo in cascina con due calci di punizione la contesa con Lopopolo. In "sin bin" finiscono anche Desario per falli reiterati e Marcario, ma la doppia inferiorità non abbatte i Grifoni, anzi, resistono, si rendono pericolosi in più occasioni con Pecoraro (subentrato a Patruno) fermato a pochi passi dalla meta e a 2' dal termine riescono a portare a casa il punticino bonus difensivo grazie ad una azione concretizzata da tutta la trequarti ospite. Al 38' infatti, Giannelli riesce a girare a proprio favore un maul e dalla messa a disposizione Pecoraro approfitta per aprire al largo dove, dalla trasmissione Binetti-Valla, riescono a far sganciare Rossano che si insinua nella difesa di casa e schiaccia all'angolino. Da difficile posizione, Mongelli piazza, ma è ormai troppo tardi.
I neroverdi salgono così a 6 punti in classifica ed andranno ad affrontare il tenace Foggia Rugby tra due settimane.

L' Amatori rugby Bitonto così in campo:
1 Modugno 2 Martina 3 Mossa 4 Giannelli 5 Mongelli (K) 6 D'Eramo 7 Calamita 8 Pazienza 9 Picciariello 10 Binetti 11 Valla 12 Gallo 13 Rossano 14 Terlizzese 15 Patruno all. Di Caro
A disposizione: Marcario, Colella, Perrulli, Pecoraro, Colaluce, Maffei,Desario.
  • rugby
  • Rugby Bitonto
Altri contenuti a tema
Rugby: un Bitonto tutto cuore beffato nel finale Rugby: un Bitonto tutto cuore beffato nel finale I neroverdi cedono 27-20 contro l’Amatori rugby Taranto
Un anno di rugby con l’Amatori Bitonto Un anno di rugby con l’Amatori Bitonto Un occhio al passato con lo sguardo rivolto il futuro della palla ovale neroverde
Rugby: niente da fare per l’Amatori Bitonto contro il Foggia Rugby: niente da fare per l’Amatori Bitonto contro il Foggia Dopo un primo tempo equilibrato, i rossoneri dilagano 50-18
Rugby in rosa: terzo posto e tanto carattere per l’amatori nella Coppa Italia Seven Rugby in rosa: terzo posto e tanto carattere per l’amatori nella Coppa Italia Seven Le bitontine soffrono il girone con Salento e Capurso, cedendo in semifinale alle padrone di casa del Granata
L’Amatori rugby Bitonto abbatte il Corato nella prima di campionato L’Amatori rugby Bitonto abbatte il Corato nella prima di campionato I ragazzi di Di Caro portano a casa vittoria e punto bonus contro un Corato tenace ma a tratti confuso
Il campione di baseball americano Francisco Cervelli per la Amatori Rugby Bitonto Il campione di baseball americano Francisco Cervelli per la Amatori Rugby Bitonto In un video il “buona fortuna” del ricevitore di origini bitontine dei Pittsburgh Pirates ai neroverdi
Rugby in rosa: secondo posto per l’Amatori Bitonto in Coppa Italia Rugby in rosa: secondo posto per l’Amatori Bitonto in Coppa Italia Festa della palla ovale femminile al polisportivo Nicola Rossiello
Rugby: un Bitonto combattivo cede contro l’esperto Potenza Rugby: un Bitonto combattivo cede contro l’esperto Potenza Cinque mete ma tanta voglia di combattere contro la seconda in classifica.
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.