Inaugurazione Centro Antiviolenza
Inaugurazione Centro Antiviolenza
Attualità

VIDEO – Violenza contro le donne: inaugurato il centro che le proteggerà a Bitonto e Palo del Colle

Attivo anche un numero di telefono per le emergenze disponibile 24 ore su 24

Una rosa dalla ferrea volontà di lottare per i propri ideali e di non piegarsi alle prepotenze, in un deserto che, da oggi, sarà un po' meno arido e ostile. C'era il pubblico delle grandi occasioni all'inaugurazione de "Le Rose di Atacama", il Centro Antiviolenza di Bitonto e Palo del Colle inaugurato nel weekend a Palo, nei locali del Municipio adibiti al servizio. Alla cerimonia hanno preso parte Antonio Nunziante, vicepresidente della Giunta Regione Puglia, e Titti De Simone, consigliera del presidente Emiliano per l'attuazione del programma, che hanno conversato sui temi della violenza di genere, su sollecitazioni del giornalista Valentino Losito. Con loro anche Michele Abbaticchio e Anna Zaccheo, sindaci dei comuni del Piano di Zona coinvolto, e la presidente della cooperativa CRISI, Anna Coppola De Vanna, alla quale è affidata la gestione del centro.

Il Centro Antiviolenza nasce dalla volontà politica delle due amministrazioni comunali e daalla «perseveranza del dirigente Andrea Foti che ha sbloccato l'attivazione del servizio, fermo da circa 9 anni» come ha spiegato Abbaticchio, che si è detto «felice di celebrare questo traguardo con il sindaco Zaccheo. E a chi mi rimprovera il fatto che la sede del centro sia a Palo, anziché a Bitonto, rispondo che quando si parla di tematiche tanto delicate, bisogna andare oltre gli steccati e i propri orticelli». Tanto più che il servizio avrà uno sportello decentrato anche a Bitonto.

Dopo il taglio del nastro e la benedizione di rito, "Le Rose di Atacama" comincerà ad operare il 1 dicembre. Il servizio è pubblico e gratuito. Per accedervi le donne potranno rivolgersi alla sede centrale di Palo del Colle o allo sportello di Bitonto, oppure chiamare, 24ore su 24, il numero 392 938 99 89 per mettersi in contatto con un'operatrice dell'équipe.
YouTube3 minutiViolenza contro le donne: inaugurato il centro che le proteggerà a Bitonto e Palo del Colle
  • Michele Abbaticchio
  • Palo del colle
  • Le rose di Atacama
  • Anna Zaccheo
Altri contenuti a tema
La villa comunale apre ai bambini con disabilità La villa comunale apre ai bambini con disabilità I giochi saranno adeguati alle loro esigenze. Lavori anche in altri parchi e strutture comunali
Scuola: 700mila euro dalla Regione per rifare il look alla Cassano Scuola: 700mila euro dalla Regione per rifare il look alla Cassano Abbaticchio: «Finanziato nostro progetto presentato un anno fa». Damascelli: «Determinante l'azione di pungolo»
VIDEO - Violenza su donne e bambini: da dicembre attivo il Centro Antiviolenze di Bitonto e Palo del Colle VIDEO - Violenza su donne e bambini: da dicembre attivo il Centro Antiviolenze di Bitonto e Palo del Colle Un punto di riferimento per tutte le vittime in cerca di aiuto
2 Bitonto eccellenza d'Italia: è tra le migliori nella valorizzazione del patrimonio storico, artistico, culturale Bitonto eccellenza d'Italia: è tra le migliori nella valorizzazione del patrimonio storico, artistico, culturale Ieri è stata premiata fra le 100 mete d'Italia. Nella commissione anche Vittorio Sgarbi
I consiglieri di '70032' chiedono la presidenza dell'ASV, Abbaticchio rispedisce al mittente I consiglieri di '70032' chiedono la presidenza dell'ASV, Abbaticchio rispedisce al mittente Per il sindaco a decidere dovrà essere tutta la città
Sicurezza in città: il sindaco Abbaticchio incontra il viceministro Bubbico Sicurezza in città: il sindaco Abbaticchio incontra il viceministro Bubbico Richiesto anche l'impegno per il comando permanente ai Carabinieri dopo l'addio di Presicce
Approvato il codice antimafia, Abbaticchio: «Bene, ora serve sensibilizzazione» Approvato il codice antimafia, Abbaticchio: «Bene, ora serve sensibilizzazione» Il sindaco plaude al passaggio in Parlamento del provvedimento
Gettata in un pozzo e salvata per miracolo. Dopo due anni  Cecilia cerca ancora una famiglia Gettata in un pozzo e salvata per miracolo. Dopo due anni Cecilia cerca ancora una famiglia Era stata ritrovata dopo 10 giorni di agonia nelle campagne tra Palo e Bitonto
© 2001-2017 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.