Cartellone BiTalk
Cartellone BiTalk
Cultura, Eventi e Spettacolo

VIDEO - Il BiTalk chiude col botto: stasera Morgan, la “Iena” Cristiano Pasca e Luca Abete

Ci saranno anche Max Temporelli, Carmela Vincenti e il regista Cosimo Damiano Damato

Giornata conclusiva oggi a Bitonto per il BiTalk, la rassegna organizzata in collaborazione con il Parco delle Arti di Bitonto e il Teatro Pubblico Pugliese e dedicata alla bellezza dell'arte che si fa "popolare", mischiandosi alla folla e diventando parte integrante della stessa città, che rappresenta il vero "palcoscenico" dell'iniziativa. Attori, registi, artisti e giornalisti si sono dati appuntamento dal 10 al 12 novembre per confrontarsi e dialogare sul tema della follia, ma anche per esibirsi con le loro opere.
In tantissimi hanno preso parte agli eventi in programma in questi due primi di giorni di festival, che hanno visto alternarsi fra i monumenti, le chiese e le strade di Bitonto artisti e giornalisti del calibro di Giancarlo Giannini, Erica Mou, Dodi Battaglia e Marcello Veneziani. Ma anche Bianca Guaccero, la Rimbamband, Renzo Rubino, Michele Mirabella, Pippo Mezzapesa e Manuela Moreno.
Dopo le riflessioni filosofiche del Sapericena di questa mattina organizzata da Rivolte Logiche, oggi sarà la volta di Marta Perego, che a partire dalle 18 nel Sancti Nicolai Convivium con il criminologo, Sergio, Caruso, lo psicologo Geremia Caprioli e il rettore dell'Università degli Studi di Bari, Antonio Uricchio, racconterà gli ultimi sviluppi di uno dei misteri più intricati della storia criminale italiana: il mostro di Firenze.
Alle 19 in Largo Teatro protagonisti saranno il cantante Morgan e il regista Cosimo Damiano Damato che dialogheranno sul tema "Anche la follia merita i suoi applausi". Il cantante si esibirà poi, a partire dalle 21,30, sul palco del Teatro Traetta con il suo concerto Piano Solo, mentre nel Sancti Nicolai Convivium sarà proiettata la pellicola del regista "Alda Merini, una donna sul palcoscenico", subito dopo la conversazione fra l'attrice Carmela Vincenti e il "padre" del festival "Del Racconto il Film", Giancarlo Visitilli, in programma alle 20,30.
Alle Officine Culturali ci sarà, invece, Max Temporelli, che discuterà di Scienza e Follia con l'architetto Nico Parisi, del centro tecnologico FabLab-Poliba.
L'inviato di Striscia la Notizia, Luca Abete, sarà invece il protagonista di #noncifermanessuno, in programma alle 20,30, nel Torrione Angioino. Che precederà di poco l'ultimo appuntamento previsto: la Iena Cristiano Pasca, che racconterà della "follia" necessaria per realizzare il programma "cult" di Italia Uno.
Si ride e si riflette invece alle 21 nella chiesa di San Giorgio con la Rimbamband, che parlerà di follia e creatività con il giornalista Livio Costarella.



    © 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.