minori a rischio
minori a rischio
Attualità

Un 'cantiere' di alternative e opportunità per salvare i minori a rischio

Finanziato il progetto del comune che porterà in città «un esercito di educatori»

La forza delle relazioni sociali, della presenza che si oppone all'emarginazione, per percorrere strade alternative a quelle della criminalità. È questa l'idea di fondo del progetto del comune di Bitonto che la regione Puglia ha approvato con un finanziamento da 460mila euro.

«A ottobre 2017 – ha raccontato il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, commentando la notizia - due mesi prima della tragica perdita di Anna Rosa, pensammo di realizzare un luogo di aggregazione per minori a rischio. L'idea era quella di un laboratorio permanente tra via San Luca e la 'Don Milani' che fosse in grado di coinvolgere quei minori che, a causa della assenza colpevole delle loro famiglie, sembrano non avere altra scelta che vendere droga, rubare o, alla meglio, 'fare il palo'. Il Comune, Avviso Pubblico ed il Terzo Settore hanno immaginato un'altra strada per loro, candidando l'elaborazione progettuale a bando. Oggi abbiamo appreso che la Regione ha finanziato quel progetto per 460 mila euro».
«In altre parole – ha spiegato il primo cittadino - sorgerà a Bitonto un vero e proprio 'cantiere' dove, al posto di calcestruzzo e cemento, utilizzeremo l'enorme potere delle relazioni sociali per costruire una alternativa di vita per chi non l'ha avuta. Arriverà un piccolo esercito di educatori per un grande esercito di minori che, da adesso, avranno la possibilità di scegliere tra illegalità e Giustizia, tra clan e Stato. Insomma, abbiamo un'arma in più. Si chiama 'opportunità' e spara sogni e futuro».
  • Michele Abbaticchio
  • Regione Puglia
  • Avviso Pubblico
Altri contenuti a tema
Inizia giovedì il Natale a Bitonto: ecco tutti gli eventi Inizia giovedì il Natale a Bitonto: ecco tutti gli eventi Tra i più attesi, il Giardino Incantato nella Villa Comunale, Natale in Robustina e i presepi viventi delle frazioni
FI Bitonto: «Strade rurali in abbandono. L’amministrazione se ne infischia» FI Bitonto: «Strade rurali in abbandono. L’amministrazione se ne infischia» Rossiello: «Si espongono i cittadini a pericoli per incuria e sciatteria»
Ambulanze senza medici e smantellamento SPRAR: Italia in Comune dice ‘no’ Ambulanze senza medici e smantellamento SPRAR: Italia in Comune dice ‘no’ Abbaticchio: «Diritto alla salute uguale in tutta Italia». E sul decreto Salvini: «un vessillo alla cancellazione degli esseri umani»
Tre nuovi defibrillatori a Bitonto col progetto “Cuore Nostro” Tre nuovi defibrillatori a Bitonto col progetto “Cuore Nostro” Saranno consegnati domani e saranno dislocati nel centro urbano, a Palombaio e Mariotto
Bomba sotto l’auto di un Carabiniere, Abbaticchio (ItC): «Siamo preoccupati» Bomba sotto l’auto di un Carabiniere, Abbaticchio (ItC): «Siamo preoccupati» Per il sindaco di Bitonto, «siamo dinanzi a veri e propri attentati istituzionali»
La differenziata a Bitonto supera il 50%: evitata l’ecotassa La differenziata a Bitonto supera il 50%: evitata l’ecotassa Fondamentali le raccolte straordinarie di pneumatici e ingombranti per far lievitare il dato
Pubblicati i bandi per i lavori alla palestra della scuola Sylos Pubblicati i bandi per i lavori alla palestra della scuola Sylos La struttura verrà completamente recuperata. Pronti anche i lavori di manutenzione straordinaria alla scuola Cassano
Stop alla plastica nelle mense delle scuole di Bitonto Stop alla plastica nelle mense delle scuole di Bitonto L’iniziativa degli amministratori di Italia in Comune accolta anche a Palazzo Gentile. Abbaticchio: «Buona prassi da esportare»
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.