minori a rischio
minori a rischio
Attualità

Un 'cantiere' di alternative e opportunità per salvare i minori a rischio

Finanziato il progetto del comune che porterà in città «un esercito di educatori»

La forza delle relazioni sociali, della presenza che si oppone all'emarginazione, per percorrere strade alternative a quelle della criminalità. È questa l'idea di fondo del progetto del comune di Bitonto che la regione Puglia ha approvato con un finanziamento da 460mila euro.

«A ottobre 2017 – ha raccontato il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, commentando la notizia - due mesi prima della tragica perdita di Anna Rosa, pensammo di realizzare un luogo di aggregazione per minori a rischio. L'idea era quella di un laboratorio permanente tra via San Luca e la 'Don Milani' che fosse in grado di coinvolgere quei minori che, a causa della assenza colpevole delle loro famiglie, sembrano non avere altra scelta che vendere droga, rubare o, alla meglio, 'fare il palo'. Il Comune, Avviso Pubblico ed il Terzo Settore hanno immaginato un'altra strada per loro, candidando l'elaborazione progettuale a bando. Oggi abbiamo appreso che la Regione ha finanziato quel progetto per 460 mila euro».
«In altre parole – ha spiegato il primo cittadino - sorgerà a Bitonto un vero e proprio 'cantiere' dove, al posto di calcestruzzo e cemento, utilizzeremo l'enorme potere delle relazioni sociali per costruire una alternativa di vita per chi non l'ha avuta. Arriverà un piccolo esercito di educatori per un grande esercito di minori che, da adesso, avranno la possibilità di scegliere tra illegalità e Giustizia, tra clan e Stato. Insomma, abbiamo un'arma in più. Si chiama 'opportunità' e spara sogni e futuro».
  • Michele Abbaticchio
  • Regione Puglia
  • Avviso Pubblico
Altri contenuti a tema
Meno forze dell’ordine a Bitonto, FI: «Dov’è finita la fa(s)ccia del sindaco?» Meno forze dell’ordine a Bitonto, FI: «Dov’è finita la fa(s)ccia del sindaco?» Sarcastico Abbaticchio: «Grazie a Forza Italia per questa commovente battaglia che ci vede uniti»
SI Bitonto: «Sulle lampade votive le nostre domande risvegliano l’amministrazione» SI Bitonto: «Sulle lampade votive le nostre domande risvegliano l’amministrazione» La locale sezione del partito chiede altri chiarimenti sulla questione
Al via i lavori per la costruzione di 120 nuovi loculi nel cimitero di Bitonto Al via i lavori per la costruzione di 120 nuovi loculi nel cimitero di Bitonto Sulle lampade votive Abbaticchio rassicura: «Soluzione entro la prossima settimana. E ridurremo i costi»
Sinistra Italiana: «Amministrazione Abbaticchio come il Governo nazionale» Sinistra Italiana: «Amministrazione Abbaticchio come il Governo nazionale» «Ancora nessun concessionario per le lampade votive del Cimitero dopo la rescissione col vecchio gestore»
«Il Ministro al quartiere Libertà di Bari. E Bitonto?» «Il Ministro al quartiere Libertà di Bari. E Bitonto?» Il sindaco Abbaticchio ricorda l’impegno di Salvini: «Aveva promesso un vertice sulla sicurezza a Bitonto. Attendiamo ancora l’aumento di organico»
La bitontina Luciana Marzella tra i migliori chirurghi della mano al mondo La bitontina Luciana Marzella tra i migliori chirurghi della mano al mondo È nella delegazione italiana che partecipa a Boston al 73° meeting dell’American Society for Surgery of the Hand
Mimmo Incantalupo torna assessore all’Ambiente del comune di Bitonto Mimmo Incantalupo torna assessore all’Ambiente del comune di Bitonto Ieri la firma della delega. In consiglio entra Elisabetta Nuzzo
Le dediche da Bitonto a Bianca Guaccero commuovono la conduttrice in diretta Le dediche da Bitonto a Bianca Guaccero commuovono la conduttrice in diretta Lacrime alla prima puntata di Detto Fatto affidata all’attrice e showgirl bitontina, promossa a pieni voti
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.