I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Si torna a sparare nella zona 167 di Bitonto: trovati 4 bossoli

Inquietante episodio in via Nacci, trovati a terra 4 bossoli calibro 9. Sul posto i Carabinieri

A Bitonto si torna a sparare, ma nessuna segnalazione di feriti dal punto di primo intervento cittadino dopo il ritrovamento di 4 bossoli per strada nel quartiere periferico 167, feudo del clan del presunto boss Domenico Conte. Teatro dell'episodio via Nacci.

La segnalazione è arrivata ai Carabinieri questa mattina. I militari della locale Stazione, col supporto dei colleghi della Compagnia di Molfetta, sono intervenuti per i primi rilievi e sul posto, per strada, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 4 bossoli calibro 9. Nessun altro indizio che potesse fornire informazioni sulla vicenda. E dunque resta ancora poco chiara la dinamica dell'accaduto.

Per fortuna nessuno è rimasto ferito, mentre gli inquirenti sono al lavoro per accertare chi fosse l'obiettivo del raid. Intanto cresce l'allarme in città. Si sono nuovamente rotti gli equilibri, è in corso nuovamente una lotta per accaparrarsi il territorio?
  • Clan Conte Bitonto
  • Sparatoria Bitonto
Altri contenuti a tema
Processo "Pandora", 90 condanne: 10 anni e 8 mesi a Domenico Conte Processo "Pandora", 90 condanne: 10 anni e 8 mesi a Domenico Conte Gli imputati sono tutti presunti affiliati ai clan Diomede-Mercante e Capriati: documentati 15 anni di malaffare
Omicidio Dellino a Bitonto, parla il pentito Amore: «Ucciso perché poteva parlare» Omicidio Dellino a Bitonto, parla il pentito Amore: «Ucciso perché poteva parlare» Le dichiarazioni del pentito svelano il movente dell'uccisione del 29enne, avvenuto nel 2007
«A Bitonto il vuoto di potere potrebbe generare nuovi rischi» «A Bitonto il vuoto di potere potrebbe generare nuovi rischi» Lo sostiene l'Antimafia: «Lo Stato ha posto un freno all'escalation di violenza, ma non ha escluso la probabilità di una ripresa delle ostilità»
Le mani del clan Conte di Bitonto nei lavori dopo il terremoto in Abruzzo Le mani del clan Conte di Bitonto nei lavori dopo il terremoto in Abruzzo Per i giudici "infiltrazioni mafiose" ad opera del sodalizio criminale in una delle ditte impegnate nella ricostruzione
«Ergastolo annullato», ma Giuseppe Digiacomantonio torna in carcere «Ergastolo annullato», ma Giuseppe Digiacomantonio torna in carcere Il 30enne arrestato per una richiesta estorsiva ai danni di un imprenditore di Grumo: 15mila euro mensili in cambio di "protezione"
Sgominato il clan Dello Russo: riforniva di droga anche Bitonto Sgominato il clan Dello Russo: riforniva di droga anche Bitonto L'indagine è cominciata nel 2014: i pusher alimentavano la piazza di spaccio del clan Conte
Assoluzioni e fuochi d'artificio a Bitonto. Abbaticchio: «Fate schifo» Assoluzioni e fuochi d'artificio a Bitonto. Abbaticchio: «Fate schifo» È stato salutato così il ritorno a casa di Giuseppe Digiacomantonio. Il video, postato in rete, diventa virale su Facebook
Omicidio Tarantino: «A Bitonto i residenti ripulivano le scene dei crimini» Omicidio Tarantino: «A Bitonto i residenti ripulivano le scene dei crimini» Il gup Agnino: «Scotch sui fori dei proiettili, bossoli nascosti e totale omertà»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.