Sismografo
Sismografo
Cronaca

Scossa di terremoto sul Gargano: tremolio avvertito anche a Bitonto

L'epicentro individuato a circa 8 km da Rodi Garganico

Ancora una scossa di terremoto, dopo quelle fatte registrare negli scorsi giorni, torna a far tremare la terra in Puglia.

Questa notte, alle 2.43. l'istituto di Geofisica e Vulcanologia di Roma ha registrato un terremoto magnitudo ML 3.6 si è verificato al largo della costa garganica (Foggia), a 8 km da Rodi Garganico, alle 02:43:07 ad una profondità di 5 km.

Il terremoto è stato avvertito dalla popolazione in maniera distinta nei comuni di Manfredonia, Vico del Gargano, Peschici, Monte Sant'Angelo, Apricena, Ischitella, Poggio Imperiale, San Severo, San Nicandro Garganico.

Ai piani alti è stato avvertito anche nei comuni del nord barese, tra cui Bitonto, Molfetta, Corato e Ruvo di Puglia.

Non si registrano danni a cose o a persone.
  • Terremoto
  • Terremoto Puglia
© 2001-2017 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.