Lauto recuperata ma senza il cane
Lauto recuperata ma senza il cane
Cronaca

Ritrovata l'auto dell'anziano in cerca del suo cane, ma dell'animale nessuna traccia

Il ladro l'ha fatta ritrovare insieme al cane, che però si è allontanato prima dell'arrivo delle Forze dell'Ordine

È durata solo poche ore la gioia per il ritrovamento del cane dell'anziano agricoltore di Terlizzi a cui ieri è stata rubata l'auto con all'interno il fedele amico a quattro zampe a cui era affezionatissimo. Il tam tam mediatico scatenato dall'articolo di BitontoViva, poi seguito anche da altri quotidiani della regione, aveva spinto il ladro a un gesto di buon cuore: il malvivente ha infatti fatto ritrovare la vettura, una vecchia Fiat Panda di colore verde, in un fondo nelle campagne di Bitonto, ma del cane non c'era nessuna traccia. Stando a quanto il ladro ha fatto sapere, scrivendolo con un pennarello sul cofano dell'auto, il meticcio non si sarebbe fatto mettere il guinzaglio e lui avrebbe deciso di lasciare una ciotola con dell'acqua e del cibo per farlo restare vicino alla macchina del suo padrone.

«Scusami per quello che ti ho fatto – ha scritto il ladro sul cofano dell'auto prima di farla ritrovare - non avevo visto il cane, te l'ho fatto recuperare. Te lo lascio lento (libero, n.d.r.) perchè non si faceva mettere il guinzaglio». Purtroppo, all'arrivo dei Carabinieri dopo la telefonata arrivata al proprietario della vettura, dell'animale non c'era già più traccia. Potrebbe essersi allontanato in cerca del suo padrone, oppure perchè impaurito magari da un altro branco che staziona in zona.
Parenti e conoscenti dell'anziano agricoltore sono da ieri alla ricerca del piccolo Chicco che è stato lasciato non lontano da via Cela, nei pressi dell'ex "Villa Lucia".
  • cane
  • terlizzi
  • Carabinieri Bitonto
Altri contenuti a tema
Da Trani ad Ascoli Satriano, 86 chilometri di inseguimento: preso 39enne Da Trani ad Ascoli Satriano, 86 chilometri di inseguimento: preso 39enne A bordo di un'auto rubata ha tentato la fuga tallonato dai Carabinieri. Arrestato, è stato condotto nel carcere di Trani
Furto alla scuola Spinelli di Bitonto, Abbaticchio: «Una porcheria rubare nella casa dei bambini» Furto alla scuola Spinelli di Bitonto, Abbaticchio: «Una porcheria rubare nella casa dei bambini» Rubati colori, matite, fogli e apparecchi elettronici. È il secondo nel giro di un mese
Blitz in via Spadolini: gettano cocaina dalla finestra, arrestati in 4 Blitz in via Spadolini: gettano cocaina dalla finestra, arrestati in 4 Recuperati dai Carabinieri 320 grammi di droga. Tre uomini sono finiti in carcere, una donna ai domiciliari
Caccia illegale del cinghiale nel Parco: scattano due denunce Caccia illegale del cinghiale nel Parco: scattano due denunce I Carabinieri Forestali li hanno sorpresi nel bosco di Ruvo: sequestrati 2 fucili e oltre 30 munizioni
Pedinano l'acquirente, poi scatta il blitz: 4 arresti dei Carabinieri di Bitonto Pedinano l'acquirente, poi scatta il blitz: 4 arresti dei Carabinieri di Bitonto I militari hanno seguito un 23enne di Palo sino a Noicattaro. Sequestrati 13 chili di droga e oltre 120mila euro in contanti
Controlli a tappeto a Bitonto: fioccano arresti e denunce Controlli a tappeto a Bitonto: fioccano arresti e denunce Servizio straordinario effettuato dai Carabinieri: un arresto, tre denunce e due segnalati quali assuntori di stupefacenti
Evasi per il Natale, acciuffati dai Carabinieri: arrestati due bitontini Evasi per il Natale, acciuffati dai Carabinieri: arrestati due bitontini Un 28enne ed un 20enne si erano nascosti a Bitetto a casa di due donne, denunciate per aver agevolato la loro fuga
Presa a Bitonto un'intera squadra di pusher, con mezzo chilo di droga Presa a Bitonto un'intera squadra di pusher, con mezzo chilo di droga Sgominata una fiorente attività di spaccio nelle palazzine di via Spadolini. Nei guai anche un 17enne
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.