Murales
Murales
Vita di città

Presto un nuovo spazio urbano socioculturale nella zona 167

Mangini: «L’ambizione è quella di trasformare il giardino Senatore Masciale in uno Urban Park, casa della street art»

Come annunciato mesi fa, ieri, 15 giugno, il Comune di Bitonto ha presentato la propria proposta in risposta al bando "Sthar Lab – Street Art" della Regione Puglia, candidando il progetto "Comics&Murales", mettendo in relazione i fumetti, soprattutto Graphic Novel alla street art, specie i murales.

Nel progetto sono messi in forte relazione la Biblioteca Comunale – la sua sezione di fumetti – e il giardino Senatore Angelo Custode Masciale in zona 167. Quest'ultimo sarà oggetto di un intervento artistico sulla lunga parete interna. Qui troverà spazio un grande murales frutto di una intensa attività laboratoriale sulla graphic novel, a cui potranno partecipare giovani artisti, frequentatori del giardino e residenti.

«L'ambizione è quella di trasformare il giardino in uno Urban Park casa della street art, dell'hip hop, dello skateboard e di tutte quelle dinamiche cosiddette "urban" vissute soprattutto dai più giovani. Insomma, un'operazione di riqualificazione e valorizzazione tematica di un giardino periferico, finalizzato a farlo diventare un attrattore per giovani e famiglie. Non ci resta che attendere l'esito» ha dichiarato il vicesindaco Rino Mangini.
  • Giardino Senatore Masciale
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.