porta baresana in via di restauro
porta baresana in via di restauro
Lavori pubblici

Porta Baresana: la Regione a caccia di nuovi fondi per evitare l'effetto “bicolor”

Abbaticchio: «Ringrazio la dirigente Pellegrini per l'impegno in questa direzione»

Un prezioso finanziamento per ristrutturare uno dei monumenti più importanti di Bitonto, che non è però sufficiente a completare l'opera col rischio di lasciare un fastidioso effetto bi-cromatico sulla sua superficie per anni, ma per il quale la Regione Puglia si starebbe muovendo per porre rimedio. C'è una schiarita all'orizzonte sulla questione del restauro di Porta Baresana su cui sono partiti recentemente i lavori di recupero, grazie a un finanziamento ottenuto con un emendamento alla legge di Bilancio 2018 della Regione del consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, ma che potrebbe lasciare sulla porta una tinta "bicolor". La facciata restaurata tornerà infatti del suo colore originario mentre le altre tre resterebbero inevitabilmente più scure. Un po' come accaduto per anni alla vicina chiesa di San Gaetano, restaurata "a rate" dalla Soprintendenza e che ha raggiunto un'omogeneità di trattamento soltanto nel 2018, dopo un travaglio durato quasi 10 anni.

A risolvere in via definitiva la vicenda potrebbe essere ancora una volta la Regione. La notizia arriva dal sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, che ha discusso della questione direttamente con la responsabile regionale per la pianificazione strategica degli interventi di recupero del patromonio culturale, Silvia Pellegrini.
«La dirigente mi ha spiegato che non era al corrente del fatto che il finanziamento a disposizione non fosse sufficiente a coprire la totalità dell'intervento necessario – ha riferito Abbaticchio a BitontoViva – ma, una volta appresa la notizia, si è subito confrontata con la Soprintendenza, che invece era al corrente di tutto, impegnandola a individuare altre fonti di finanziamento per completare l'opera di restauro ed evitare fastidiosi effetti cromatici. È per questo che vorrei ringraziare lei e il suo assessorato per essersi tempestivamente interessata della vicenda».
«Chi si è occupato di cogliere questa possibilità dalla Regione – ha aggiunto il primo cittadino riferendosi al finanziamento ottenuto da Damascelli – non è un tecnico e non poteva sapere che solo presentando un progetto sarebbe stato possibile capire se il fondo era sufficiente allo scopo per cui veniva chiesto. Ma non voglio innescare alcuna polemica col consigliere: voglio piuttosto dare una mano affinchè il suo sforzo sia completato con i lavori necessari a terminare il restauro nella sua totalità senza lasciare spiacevoli effetti cromatici per troppo tempo».
  • Domenico Damascelli
  • Michele Abbaticchio
  • Porta Baresana Bitonto
Altri contenuti a tema
La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato Lite fra i gestori di un locale e un vicino: interviene la Polizia
Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Abbaticchio: «Gentile e perfettamente integrato. Una scomparsa che fa male»
Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Per il leader di Italia in Comune «dopo la morte della giustizia sociale ora tocca alla morte del Sud»
«Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» «Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» La deputata Ruggiero (M5S) difende il provvedimento: «Adesso le famiglie arrivano a fine mese»
Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Abbaticchio: «Assurdo che nessuno parli mentre 4 pirla fanno quello che vogliono»
Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Saranno esposte nella sala/vetrina dedicata al pittore bitontino e visibile da via Rogadeo
Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Infondate le pretese del socio privato della partecipata del Comune che chiedeva 5 milioni di euro come risarcimento
Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Il leader di Italia in Comune sui dati della misura: «Solo a Bitonto 883 domande. Ma il tempo indeterminato resta una chimera»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.