La Opel Mokka X
La Opel Mokka X
Cronaca

Pernotta a Bitonto, ma gli rubano l'auto: «Un peccato per il turismo»

L'auto, una Opel Mokka X, era parcheggiata nel centro storico. L'appello su Facebook, indaga la Polizia di Stato

«Questa notte (ieri, nda) mi hanno rubato l'auto a Bitonto, magari si trova in qualche strada sperduta». È stato un risveglio amaro quello di Miki Grassi, tecnico del Giovinazzo C5. Dopo una notte passata in città, al risveglio la sua Opel Mokka X non era più dove l'aveva parcheggiata la sera prima.

Sottratta dai ladri, alle prime luci dell'alba di ieri mattina, in via Corte de Ilderis, nel centro storico bitontino: «Avevo pensato bene di pernottare a Bitonto (in un bed and breakfast, nda) - il racconto dell'allenatore, molto amareggiato, rispetto a un reato troppo spesso perpetrato in città -, e alla prima sera mi hanno rubato l'auto, una Opel Mokka X con i cerchi neri. Non so che dire, ma è un peccato per il vostro turismo e l'indotto, soprattutto per una città bella come la vostra».Il coach, di Foggia, ha lanciato un appello sul proprio profilo Facebook: «Mi sono svegliato (il furto potrebbe essere avvenuto intorno alle ore 06.20, nda) e la mia auto non c'era più - ha detto ancora -. Ho sporto denuncia alla Polizia di Stato (sull'episodio sono al lavoro gli agenti del Commissariato di P.S., nda), condividete in modo che il maggior numero di persone siano a conoscenza della sparizione della mia auto», nella speranza di toccare il cuore dei malviventi.

Così, dopo la coppia di turisti veneti derubati della loro Hyundai Tucson in piazza Sylos, è il turno di Miki Grassi: ora tocca a noi provare ad aiutarlo, il classico ma sempre utile "chi sa parli" rivolto a chi avesse notato il furto o abbia informazioni utili. Perché Bitonto è tanto altro: bella, accogliente e generosa.
  • Furti auto Bitonto
Altri contenuti a tema
Auto rubate e cannibalizzate nascoste nelle campagne di Bitonto Auto rubate e cannibalizzate nascoste nelle campagne di Bitonto 5 quelle ritrovate dagli uomini del Consorzio Custodia Campi, indaga la Polizia di Stato
1 Gli rubano l'auto e la ritrova cannibalizzata: «Bitonto con me ha chiuso» Gli rubano l'auto e la ritrova cannibalizzata: «Bitonto con me ha chiuso» Lo risposta del sindaco Abbaticcio: «Riversare sulla città la rabbia dell'accaduto non serve a nulla»
Auto rubata e cannibalizzata ritrovata tra Bitonto e Terlizzi Auto rubata e cannibalizzata ritrovata tra Bitonto e Terlizzi Si tratta di una Renault Clio: ad individuarla gli uomini delle Guardie Campestri
Operazione della Polizia, recuperate a Bitonto 8 auto rubate Operazione della Polizia, recuperate a Bitonto 8 auto rubate I furti si sono verificati non solo in città, ma anche a Modugno, Palo del Colle, Ruvo di Puglia, Terlizzi e Toritto
Dal veneto a Bitonto in vacanza: auto rubata in piazza Sylos Dal veneto a Bitonto in vacanza: auto rubata in piazza Sylos Le vittime aiutate da alcuni passanti: «Qui, non c'è solo delinquenza. Mangini: «La notizia mortifica»
Ritrovate nelle campagne due auto rubate a Bitonto Ritrovate nelle campagne due auto rubate a Bitonto Si tratta di una Opel Astra e una Fiat Punto. Recuperate dagli uomini del Consorzio Custodia Campi
1 A Bitonto i ladri d'auto non rispettano la quarantena A Bitonto i ladri d'auto non rispettano la quarantena Una Fiat Grande Punto e un'Alfa Romeo 156 rinvenute dagli uomini del Consorzio Custodia Campi
Ladri in trasferta per rubare un'auto a Bari: denunciati due bitontini Ladri in trasferta per rubare un'auto a Bari: denunciati due bitontini L'episodio a Poggiofranco, dove la Polizia ha bloccato i due. Deferiti anche per le recenti norme anti-Coronavirus
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.