Incidente a Santa Maria di Leuca. <span>Foto Leccenews24</span>
Incidente a Santa Maria di Leuca. Foto Leccenews24
Cronaca

Operaio di Bitonto morto sotto le macerie in un cantiere: tre condanne

Fu travolto da un crollo nella scuola in cui lavorava. Tra i condannati la legale rappresentante dell'azienda bitontina coinvolta

Sono tre le persone ritenute responsabili della morte di Francesco Panzarino, l'operaio 58enne di Bitonto che perse la vita per un crollo nel cantiere in cui lavorava il 24 agosto del 2015 a Santa Maria di Leuca. Si tratta di Vincenzo Paolo Bagnato, 45 anni, di Bari, direttore dei lavori e coordinatore della sicurezza, condannato a due anni di reclusione; 1 anno e 4 mesi invece per Leonardo Campa, 44, di Gallipoli, responsabile unico del procedimento per conto del Comune (pena sospesa e non menzione per entrambi) e Anna Agostinacchio, 51enne di Bitonto, legale rappresentante della "A.R.C. Costruzioni", committente dei lavori.
Assolto "per non aver commesso il fatto", invece, Walter Pennetta, 60 anni, di Taurisano, in qualità di progettista delle opere.
Per tutti e quattro la Procura aveva chiesto 3 anni di reclusione.

Secondo quanto appurato dai carabinieri e dal personale dello Spesal, molte sarebbero state le irregolarità nel cantiere della scuola di via Leonardo Da Vinci, dove trovò tragicamente la morte l'operaio bitontino che stava effettuando lavori di ristrutturazione. Tanto che già a gennaio del 2017 il giudice Simona Panzera dispose il rinvio a giudizio degli imputati proprio per inosservanza delle norme sulla sicurezza del lavoro e per omicidio colposo.
Ai familiari del 58enne, assistiti dagli avvocati Michele Pasculli, Nicola Pasculli e Marco Ruggiero, potrebbero andare 80mila euro come risarcimento per la perdita.
Dopo la deposizione delle motivazioni della sentenza, entro 90 giorni, i difensori degli imputati valuteranno l'appello.
  • Lavoro
  • Lavoro Bitonto
  • Lavoro e Sicurezza
Altri contenuti a tema
Lavoro e Sicurezza Srl, servizio di dopo-scuola per minori dai 6 ai 18 anni Lavoro e Sicurezza Srl, servizio di dopo-scuola per minori dai 6 ai 18 anni Con interventi educativi mirati per DSA-BES
Lavoro e Sicurezza Srl, progettazione e realizzazione di interventi di socializzazione in campo educativo-ricreativo per minori Lavoro e Sicurezza Srl, progettazione e realizzazione di interventi di socializzazione in campo educativo-ricreativo per minori Una panoramica sulle principali attività del Centro Aperto Polivalente per Minori "Mille Colori"
Lavoro e Sicurezza Srl, manutenzione professionale e cura di aree verdi e giardini pubblici e privati Lavoro e Sicurezza Srl, manutenzione professionale e cura di aree verdi e giardini pubblici e privati Servizio altamente professionale per trasformare il proprio giardino in un'oasi verde
ETJCA seleziona operatori di sportello per la Banca dell’Alta Murgia credito cooperativo filiale di Bitonto ETJCA seleziona operatori di sportello per la Banca dell’Alta Murgia credito cooperativo filiale di Bitonto Tutti i dettagli dell'annuncio
Lavoro e Sicurezza Srl, inclusione e integrazione sociale Lavoro e Sicurezza Srl, inclusione e integrazione sociale Servizi mirati nel campo socio-assistenziale per utenti diversamente abili
Lavoro e Sicurezza Srl, soluzione mirata per un ambiente pulito, sano e sicuro Lavoro e Sicurezza Srl, soluzione mirata per un ambiente pulito, sano e sicuro Oggi è fondamentale tutelare il livello di qualità degli ambienti
Lavoro e sicurezza srl: la professionalità nei servizi di trasporto, traslochi e facchinaggio Lavoro e sicurezza srl: la professionalità nei servizi di trasporto, traslochi e facchinaggio Tutte le informazioni sui servizi più richiesti
Morì cadendo da una gru: in tre rinviati a giudizio Morì cadendo da una gru: in tre rinviati a giudizio Per la morte del bitontino Giovanni D'Attolico a processo il suo titolare, il vecchio proprietario del mezzo e il committente dei lavori
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.