Là Metronotte giunta sul posto
Là Metronotte giunta sul posto
Cronaca

Rubano un trasformatore: recuperato dalla Metronotte sulla Terlizzi-Bitonto

Un blackout elettrico ha allertato la centrale operativa: i ladri sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Indagano i Carabinieri

Intercettati da una pattuglia della Metronotte a bordo di un autocarro, dopo aver rubato un trasformatore elettrico da un'azienda, sono fuggiti abbandonando la refurtiva, poi recuperata, in un fondo agricolo. Poco dopo, sul posto, sono giunti anche i Carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire agli autori del raid.

Il fatto è successo ieri sera, intorno alle ore 21.00, tra Terlizzi e Bitonto. I vigilantes, mentre stavano facendo i controlli di routine in zona, sono stati allertati dalla centrale operativa dell'istituto di vigilanza di Ruvo di Puglia a cui è arrivato un allarme di mancanza corrente elettrica presso un'utenza di Terlizzi. Così le guardie particolari giurate sono intervenute in zona sorprendendo alcuni malviventi che, a bordo di un autocarro, avevano già caricato un grosso trasformatore elettrico.

Alla vista dei vigilantes, i ladri - con il trasformatore elettrico, di quelli utilizzati dalle aziende - sono scappati a tutto gas innescando un pericolo inseguimento tra i territori di Terlizzi e Bitonto, sino a quando i malfattori, giunti al confine tra i due comuni, hanno abbandonato la refurtiva in un fondo agricolo e infine si sono dati alla fuga, riuscendo a far perdere le proprie tracce, mentre sul posto sono intervenute tempestivamente anche due pattuglie dei Carabinieri, da Terlizzi e Bitonto.

Il trasformatore elettrico, intanto, dopo essere stato recuperato, è stato consegnato al legittimo proprietario, mentre continuano le indagini dei militari della locale Tenenza. Un episodio simile, ad inizio mese, è avvenuto a Quasano: nel mirino, in quel caso, un trasformatore elettrico, composto da varie bobine di filo di rame.
  • Metronotte Bitonto
Altri contenuti a tema
Tentato furto in due aziende di Bitonto. Ladri costretti alla fuga Tentato furto in due aziende di Bitonto. Ladri costretti alla fuga La Metronotte, durante un giro ispettivo, ha notato due malviventi su un muro di cinta. Sul posto anche la Polizia di Stato
Tentano di entrare in un capannone: ladri messi in fuga dalla Metronotte Tentano di entrare in un capannone: ladri messi in fuga dalla Metronotte Il colpo sventato sulla strada provinciale 231, provvidenziale l'allarme collegato alla centrale operativa
Bmw cannibalizzata ritrovata a Bitonto: era stata rubata a Ruvo Bmw cannibalizzata ritrovata a Bitonto: era stata rubata a Ruvo Il ritrovamento da parte di una pattuglia della Metronotte. Indagano i Carabinieri a cui sono affidate le indagini
Recuperate due auto rubate a Bitonto. Erano pronte per essere cannibalizzate Recuperate due auto rubate a Bitonto. Erano pronte per essere cannibalizzate I Carabinieri, dopo la segnalazione della Metronotte, ha accertato che erano state rubate ad Altamura e Ruvo di Puglia
Ladri intercettati sulla Mariotto-Terlizzi su un furgone rubato: in fuga Ladri intercettati sulla Mariotto-Terlizzi su un furgone rubato: in fuga Colti sul fatto dalla Metronotte, i malviventi sono riusciti a fuggire. Recuperato un Fiat Iveco Daily rubato a Gravina in Puglia
Inseguimento: recuperata la refurtiva, preso un 53enne di Bitonto Inseguimento: recuperata la refurtiva, preso un 53enne di Bitonto La Metronotte ha inseguito un'auto che trainava un atomizzatore: un ladro è stato arrestato, gli altri due sono riusciti a fuggire
Furto di elettrodomestici a Corato: arrestate due persone in fuga verso Bitonto Furto di elettrodomestici a Corato: arrestate due persone in fuga verso Bitonto A sorprenderli una pattuglia della Metronotte che ha seguito i malviventi e permesso l'intervento dei Carabinieri
Tentano di rubare una motozappa, messi in fuga prima di concludere il colpo Tentano di rubare una motozappa, messi in fuga prima di concludere il colpo Il tentativo, ieri, all'interno di fondo agricolo. Ladri messi in fuga dalla Metronotte, le indagini affidate ai Carabinieri
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.