L'esterno del capannone sulla strada provinciale 231
L'esterno del capannone sulla strada provinciale 231
Cronaca

Tentano di entrare in un capannone: ladri messi in fuga dalla Metronotte

Il colpo sventato sulla strada provinciale 231, provvidenziale l'allarme collegato alla centrale operativa

Scatta l'allarme e i malviventi devono fare dietrofront in tutta fretta per evitare di essere acchiappati in flagranza dal personale della Metronotte. Ė successo nella serata di domenica, quando alcuni ignoti hanno tentato di introdursi furtivamente in un capannone di un'impresa edile lungo la strada provinciale 231, a Bitonto.

I ladri hanno forzato uno degli ingressi della struttura, ma sono stati fermati sul più bello dalla attivazione dell'allarme, pervenuto alle ore 20.04, e dal suono della sirena che, testimoniando l'ottimo funzionamento dell'impianto antifurto collegato alla centrale operativa dell'istituto di vigilanza, scattato al minimo contatto, ha consentito ad una pattuglia di pronto intervento di recarsi sul posto, fra Bitonto e Modugno. Al momento dell'arrivo del vigilante, però, i ladri si sono dati alla fuga.

Da un controllo perimetrale della proprietà, è stata scorta la manomissione della centralina d'allarme che ha inviato la segnalazione. Insomma, i ladri erano pronti ad intrufolarsi attraverso il più classico dei sistemi, ma l'impianto d'allarme ha fatto il suo dovere, e a quel punto non hanno potuto fare altro che darsela a gambe levate, facendo perdere le tracce. La centrale operativa dell'istituto di vigilanza privata ha subito avvisato il proprietario del capannone, un imprenditore di Bitonto.

Nulla, fortunatamente, è stato asportato. Dell'episodio, inoltre, sono stati informati pure i Carabinieri della locale Stazione, intervenuti tempestivamente sul posto con una gazzella, che stanno svolgendo le dovute indagini per risalire agli autori del tentato furto, vanificato dal collegamento telematico con le forze dell'ordine.
  • Furti Bitonto
  • Metronotte Bitonto
Altri contenuti a tema
Tentato furto in due aziende di Bitonto. Ladri costretti alla fuga Tentato furto in due aziende di Bitonto. Ladri costretti alla fuga La Metronotte, durante un giro ispettivo, ha notato due malviventi su un muro di cinta. Sul posto anche la Polizia di Stato
Ladri nell'ex ospedale di Bitonto: rubati rotoli di carta. Indagano i Carabinieri Ladri nell'ex ospedale di Bitonto: rubati rotoli di carta. Indagano i Carabinieri Danneggiate varie suppellettili, fra porte, armadietti e cassetti. Al vaglio le immagini di videosorveglianza della struttura
Ladri in fuga a Bitonto, un altro furto sventato. Recuperati 4 quintali di olive Ladri in fuga a Bitonto, un altro furto sventato. Recuperati 4 quintali di olive Il raid, ieri sera in contrada Cela, sventato da una pattuglia della Vigile Rurale. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari
Furto sventato dalla Polizia Locale: nasce colluttazione, ladri in fuga Furto sventato dalla Polizia Locale: nasce colluttazione, ladri in fuga Gli agenti sono intervenuti in serata in via Pellico, i malviventi si sono lanciati dal balcone. Recuperato un jammer
Furti di olive, è allarme: sventato un altro raid, recuperati 12 quintali Furti di olive, è allarme: sventato un altro raid, recuperati 12 quintali L'ultimo episodio domenica sera in contrada Pezza Fatina. Sul posto anche i Carabinieri, ladri in fuga a mani vuote
Auto smontate sulla Mariotto-Terlizzi: massi in strada per fuggire coi ricambi Auto smontate sulla Mariotto-Terlizzi: massi in strada per fuggire coi ricambi I ladri hanno posizionato due pietre pesanti in contrada Boscariello per rallentare l’arrivo delle forze dell’ordine
Entrano in una villa sulla Mariotto-Terlizzi, ma scatta l’allarme: ladri in fuga Entrano in una villa sulla Mariotto-Terlizzi, ma scatta l’allarme: ladri in fuga Il tentativo nella serata di ieri sventato dal sistema di sicurezza e dal pronto intervento di una pattuglia della Vigilanza Apulia
Sventato l'ennesimo furto di olive nell'agro di Bitonto. Ladri in fuga Sventato l'ennesimo furto di olive nell'agro di Bitonto. Ladri in fuga Ladri messi in fuga da una pattuglia del Consorzio Custodia Campi, sul posto anche la Polizia di Stato
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.