L'intervento dei Carabinieri e della Metronotte
L'intervento dei Carabinieri e della Metronotte
Cronaca

Recuperate due auto rubate a Bitonto. Erano pronte per essere cannibalizzate

I Carabinieri, dopo la segnalazione della Metronotte, ha accertato che erano state rubate ad Altamura e Ruvo di Puglia

Sottratte ad Altamura e Ruvo di Puglia ai rispettivi proprietari e dopo nascoste nelle campagne di Bitonto per essere lentamente "spogliate" dei pezzi rivenduti sul mercato clandestino degli autoricambi - la centrale di smistamento rimane Cerignola - oppure restituite ai legittimi proprietari dietro il pagamento di un riscatto.

È il destino delle auto rubate nell'area metropolitana di Bari, due delle quali sono state rinvenute nella serata di martedì scorso da una pattuglia della Metronotte. Il ritrovamento è stato effettuato ad opera dei vigilantes dell'istituto di vigilanza di Ruvo, durante un normale servizio di controllo del territorio: gli operanti, infatti, si sono imbattuti in un terreno usato dai malviventi locali per nascondere il frutto della loro attività criminosa, ovvero due auto pronte per essere cannibalizzate.

Nello specifico è stata rinvenuta una Mini ed una Volkswagen Tiguan, entrambe intatte e rubate. Immediatamente i vigilantes hanno contattato i Carabinieri che hanno inviato sul luogo una pattuglia in servizio presso la locale Stazione. I militari, dopo i rilievi di propria competenza sui due mezzi, hanno accertato che le due auto erano state rubate nei giorni precedenti la data del ritrovamento ad Altamura e a Ruvo. Erano state nascoste a Bitonto in attesa d'essere poi cannibalizzate.

Sul posto, infine, è stato rinvenuto anche un potente jammer telefonico, uno strumento utilizzato per impedire ai telefoni cellulari di ricevere o di trasmettere onde radio, ancora acceso, in un'area, Bitonto, in cui è fortemente consolidato il fenomeno di rubare le auto e di nasconderle nell'agro per la cannibalizzazione finale.
  • Furti Bitonto
  • Metronotte Bitonto
Altri contenuti a tema
Assaltano il Monte dei Paschi a Bitonto: ladri in fuga con 50mila euro. IL VIDEO Assaltano il Monte dei Paschi a Bitonto: ladri in fuga con 50mila euro. IL VIDEO Il colpo alle ore 04.30 in corso Vittorio Emanuele, sull'asfalto chiodi a tre punte. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri
Ladri in un'azienda sulla strada provinciale 231, ma il colpo sfuma Ladri in un'azienda sulla strada provinciale 231, ma il colpo sfuma Sventato furto nella serata di mercoledì da parte della Metronotte. In supporto anche le volanti della Polizia di Stato
Rubano l'auto ad un ragazzo disabile: ritrovata cannibalizzata a Bitonto Rubano l'auto ad un ragazzo disabile: ritrovata cannibalizzata a Bitonto Daniele Di Gioia ha pubblicato sui social il suo messaggio fotografando la vettura, poi rinvenuta nelle campagne della città dell'olio
I ladri d'auto incastrati da gps e telecamere. Contestati 12 colpi in due mesi I ladri d'auto incastrati da gps e telecamere. Contestati 12 colpi in due mesi Decisivo anche il video del furto di una Mercedes Gla a Santo Spirito e il ritrovamento di un'Audi RS3 nei pressi della 231
Furti d'auto, 12 colpi in due mesi: 4 arresti, la base logistica a Bitonto Furti d'auto, 12 colpi in due mesi: 4 arresti, la base logistica a Bitonto Operazione all'alba di ieri della Polizia di Stato: i colpi commessi tra aprile e maggio 2023, sequestrata un'Audi RS3
Spari dopo il furto di un suv: la Polizia ritrova una Lamborghini rubata Spari dopo il furto di un suv: la Polizia ritrova una Lamborghini rubata I ladri, su una Bmw, sono stati intercettati dai Carabinieri: l'auto, del valore di 223mila euro, è stata ritrovata
Tentato furto notturno all'ufficio postale di Palombaio Tentato furto notturno all'ufficio postale di Palombaio Il raid nella notte: danneggiata la bocchetta dell'erogatore automatico, forzata dai ladri. Sul posto gli agenti del Commissariato
I ladri forzano la saracinesca e rubano gratta e vinci per 2mila euro I ladri forzano la saracinesca e rubano gratta e vinci per 2mila euro Ignoti sono entrati nella notte fra domenica e lunedì scorsi nella caffetteria Diamond di via Vacca. Indaga la Polizia
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.