Il cane del povero agricoltore
Il cane del povero agricoltore
Cronaca

La pioggia erode le speranze di ritrovare Chicco, il cane rubato all'agricoltore in campagna

Nelle scorse ore impiegate anche le unità cinofile, ma l'acqua ha cancellato le ultime tracce dell'animale

Diventa ogni ora che passa sempre più lontano il lieto fine sulla triste vicenda di Chicco, il meticcio rimasto nell'auto di un agricoltore durante un furto d'auto nelle campagne di Terlizzi e che i ladri avevano provato a far recuperare, senza però tenere legato l'animale che si è allontanato facendo perdere le proprie tracce.

Il cane sembra essersi dissolto nel nulla e a nulla sono valse le ricerche di parenti, conoscenti, associazioni e semplici cittadini commossi dalla storia dell'agricoltore in lacrime dopo la sottrazione dell'amico a 4 zampe.
«Vi prego, riportatemi il cane, è l'unica cosa che mi resta» era l'appello fatto lanciare attraverso i social dall'anziano, raccogliendo subito la solidarietà e l'aiuto diretto di migliaia di persone. Il tam tam mediatico scatenato dall'articolo di BitontoViva, poi seguito da quelli di tantissime altre testate giornalistiche regionali e nazionali aveva mosso a compassione il ladro che aveva lasciato l'auto e il cane in un fondo alle porte di Bitonto e aveva avvisato la famiglia dell'uomo. Purtroppo all'arrivo dei Carabinieri l'animale non c'era già più, mentre sul cofano dell'auto il malvivente aveva chiesto scusa all'agricoltore con un pennarello, spiegando di aver lasciato il cane slegato perchè incapace di mettergli il guinzaglio.

Da quel momento in tanti si sono dati da fare per cercare di dare un mano nelle ricerche, ma di Chicco nessuna traccia. Nemmeno dopo l'impiego del cane Fred, il cane molecolare dell'Unità operativa cinofila delle guardie zoofile del nucleo provinciale di Bari e Bitonto. Il pastore tedesco, dopo aver perlustrato la zona attorno al punto in cui era stata fatta ritrovare l'auto, nei pressi del macello di via Cela, aveva fiutato le tracce del passaggio del cane, che però non erano abbastanza consistenti da poter consentire di ricostruire una pista precisa. Nemmeno l'estensione delle ricerche fin nell'agro di Palombaio e Mariotto aveva prodotto risultati e la pioggia di questi giorni ha contribuito infine a cancellare anche le ultime tracce presenti.

Le speranze di ritrovare Chicco, dopo quasi una settimana di ricerche, sembrano ormai appese a un lumicino ma parenti e amici dell'anziano agricoltore non si danno per vinti e continuano a chiedere la collaborazione di tutti per tentare di ritrovare l'animale e farlo finalmente tornare tra le braccia del suo padrone.
  • furto
  • terlizzi
Altri contenuti a tema
Furto in una villa tra Mariotto e Terlizzi: l’allarme mette in fuga i ladri Furto in una villa tra Mariotto e Terlizzi: l’allarme mette in fuga i ladri L'episodio sulla strada provinciale 108, sul posto la Vigilanza Apulia
Da Bitonto a Cremona per rubare auricolari in un ipermercato Da Bitonto a Cremona per rubare auricolari in un ipermercato Denunciato un 51enne: è stato fermato dai Carabinieri allertati dal personale
1 Ritrovata l'auto dell'anziano in cerca del suo cane, ma dell'animale nessuna traccia Ritrovata l'auto dell'anziano in cerca del suo cane, ma dell'animale nessuna traccia Il ladro l'ha fatta ritrovare insieme al cane, che però si è allontanato prima dell'arrivo delle Forze dell'Ordine
Rubano l'auto col cane all'interno, in lacrime l'anziano proprietario: «Riportatemelo era un figlio» Rubano l'auto col cane all'interno, in lacrime l'anziano proprietario: «Riportatemelo era un figlio» Il furto in un fondo nei pressi di Terlizzi. I ladri fuggiti su via Mariotto
Depredarono Autogrill dopo la partita Nola-Bitonto: daspo per 9 tifosi neroverdi Depredarono Autogrill dopo la partita Nola-Bitonto: daspo per 9 tifosi neroverdi Rubati giochi e dolciumi: nei guai 7 maggiorenni e due minori accusati di furto aggravato in concorso
Furto d'auto, inseguimento e incidente tra Mariotto e Terlizzi Furto d'auto, inseguimento e incidente tra Mariotto e Terlizzi I ladri fuggono illesi. Feriti invece gli incolpevoli passeggeri dell'altra auto coinvolta
Tentato furto al ristorante “Il Barbecue” di Bitonto Tentato furto al ristorante “Il Barbecue” di Bitonto Carne e alimenti nel mirino dei ladri, già entrati altre due volte. Gestori esausti: «Impossibile nessuno abbia visto e sentito niente»
Furto in un capannone nella zona industriale di Bitonto: arrestato un 43enne Furto in un capannone nella zona industriale di Bitonto: arrestato un 43enne È stato tradito dalle telecamere di videosorveglianza che aveva provato a sabotare
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.